Menu
Menu

Vacanze senza stress? Scegli il treno

 | 

Vacanze senza stress? Scegli il treno


Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Alla ricerca di vacanze senza stress? Le vacanze sono sempre agognate da tutti noi ma alle volte organizzarle non è poi così rilassante.
Ricordarsi di mettere tutto in valigia, fare un accurato studio delle cose da non perdere e soprattutto evitare i weekend dal famigerato bollino nero (che sia per le ferie estive, quelle natalizie o per i ponti)…
C’è chi si organizza per tempo e chi si affida al caso scegliendo all’ultimo minuto. In ogni caso, oggi pensiamo di aiutarti suggerendoti qualche meta da raggiungere comodamente in treno, per le imminenti ferie o quelle future.
Un’occasione per raggiungere, in maniera eco sostenibile e con tutta la famiglia una terra che riserva sempre belle sorprese: dalla spiagge super attrezzate all’entroterra costellato di piccoli borghi e attraversato da tanti cammini, dai parchi divertimento alla storia che si respira in ogni angolo e al relax termale oltre ad un’enogastronomia di qualità.

In totale relax, godendoti il panorama senza lo stress di code chilometriche.


Vacanze senza stress al mare

La Romagna, grazie alle sue spiagge, ai suoi servizi e ai luoghi del divertimento, è da sempre gettonata come meta turistica di giovani, famiglie e over 60. Ancora più rilassante se la si raggiunge in treno con collegamenti diretti perfino dalla Germania.

Facile da raggiungere comodamente in treno direttamente da Bologna a bordo di regionali frequenti come la tratta Bologna-Rimini via Ravenna e dal resto di Italia tramite IC e le Frecce.

La tratta servita dai treni regionali, permette, con partenze ogni ora, di raggiungere nel ravennate mete glamour come Cervia e Milano Marittima e oasi di tranquillità come Lido di Dante e Lido di Savio, mentre nel forlivese si può scegliere tra il borgo marinaro di Cesenatico e la vivace Gatteo a Mare.
La costa riminese invece è raggiungibile sia tramite tratta regionale (Bellaria Igea Marina, Torre Pedrera, Viserba, Miramare e Misano Adriatico) che tramite IC e le Frecce (Rimini, Riccione, Cattolica).

Il mare romagnolo diventa anche conveniente se si approfitta dell’offerta Al mare in treno.

Una volta arrivati sarà sufficiente munirsi di bici, molti hotel la offrono gratuitamente ai loro ospiti, e imboccare una delle tante piste ciclabili per esplorare e vivere i dintorni.


 

Vacanze senza stress nei borghi

Dei 30 borghi regionali che fanno parte di associazioni che valorizzano i piccoli centri (Borghi più Belli d’Italia, Borghi Autentici e Bandiere Arancioni) ce ne sono 4 che sono raggiungibili in treno, mete perfette per veloci ma rigeneranti weekend o come escursioni giornaliere dalle località di villeggiatura.

Parliamo di Berceto – borgo appenninico di confine e Busseto in Emilia e delle romagnole Brisighella – culla dell’ospitalità – e Forlimpoli – città artusiana.

Segnaliamo inoltre borghi fuori dai circuiti ma non meno suggestivi come Colorno, Bagnacavallo e Santarcangelo di Romagna.

Se il genere ti interessa consigliato anche un’esperienza di slow tourism a bordo di un treno storico, per un break fuori dal comune.


 

Vacanze senza stress nelle città d’arte

La Via Emilia prevede, oggi come ai tempi in cui è stata costruita, tappe nelle principali città d’arte della regione, raggiungibili comodamente in treno.

Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Faenza, Forlì, Cesena e Rimini sono pronte per svelarvi i loro inestimabili tesori, spesso poco conosciuti.

Se la cosa ti solletica prova a consultare la nostra rubrica Città d’arte in 3 minuti, siamo certi non te ne pentirai…

Consigliate anche città d’arte minori come Fidenza, Carpi e San Giovanni in Persiceto.


 

Vacanze senza stress alle terme

Da oltre 2000 anni lungo la Via Emilia, le terme regionali offrono benefici rigeneranti da provare almeno una volta nella vita…
Se hai deciso che la tua vacanza oltre ad essere priva di stress debba coccolarti con del benessere termale non hai che l’imbarazzo della scelta: dal mare alla montagna, passando per città d’arte
e borghi .
Scegli la località termale che fa per te tra Bologna, Brisighella, Castel San Pietro, Cervia, Porretta Terme, Riccione e Rimini.
E se sei indeciso dicci chi sei e ti diremo in quale terme andare … 😉


 

Vacanze senza stress immersi nella natura

Le zone montane, si sa, non sono poi così comode da raggiungere con i mezzi pubblici e il treno non fa eccezione.

Ma nel bolognese, da oltre 25 anni, c’è la possibilità di abbinare la voglia di stare immersi nella natura con la comodità del treno: stiamo parlando di Trekking col treno, il calendario – da marzo a dicembre – di escursioni e itinerari poco battuti, che prevede, nel rispetto dell’ambiente, il raggiungimento del punto di partenza o di qualche tappa intermedia con i mezzi pubblici, treno prevalentemente ma anche bus.

Un’occasione perfetta per un break dalla routine quotidiana o per un’esperienza di più giorni lungo la classica escursione Barbiana-Monte Sole, tra Toscana ed Emilia-Romagna.


 

Se vi abbiamo convinto, condividete pure il racconto delle vostre esperienze con un commento.

Tags:

-

Autore:

Sangue siculo – abruzzese, nata e cresciuta a Firenze, emiliano romagnola di adozione. Montanara inside da sempre, da poco ha scoperto la sua passione anche per il mare…

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *