Menu
Menu

La Milanesiana arriva in Romagna: gli appuntamenti dal 3 al 6 agosto

 | 

La Milanesiana arriva in Romagna: gli appuntamenti dal 3 al 6 agosto


Tempo stimato di lettura: Meno di un minuto

Si scrive Milanesiana, si legge cultura a 360°.
La Milanesiana, festival di letteratura, musica, cinema, scienza, arte, filosofia, teatro, diritto ed economia ideato da Elisabetta Sgarbi, quest’anno ha scelto l’Emilia-Romagna per chiudere il suo programma di iniziative.

L’edizione 2020, la ventunesima, della Milanesiana parte infatti il 29 giugno da Milano e, dopo aver viaggiato in lungo e in largo per l’Italia, termina il suo percorso in Romagna, per la precisione a Gatteo a Mare, Santarcangelo di Romagna, Forlimpopoli e CerviaMilano Marittima.

La tappe sono anche un omaggio ad alcune tra le più celebri personalità della nostra regione: la Notte Romagnola di Gatteo a Mare rende omaggio al musicista Secondo Casadei a cinquant’anni dalla morte; Santarcangelo di Romagna ricorda i centenari di Federico Fellini e Tonino Guerra mentre è a Pellegrino Artusi, nei duecento anni dalla nascita, che è dedicato l’appuntamento di Forlimpopoli.
Infine nella serata conclusiva del 6 agosto a Cervia la Fondazione Elisabetta Sgarbi donerà l’opera d’arte realizzata da Marco Lodola “La Rosa”, che trova così la sua ideale collocazione proprio nella località romagnola nota come città-giardino.

Di seguito il programma delle iniziative che ci aspettano dal 3 al 6 agosto in Romagna:


3 agosto

4 agosto

5 agosto

6 agosto

Per maggiori informazioni:

lamilanesiana.eu
Facebook
Twitter

Tags:

-

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *