#inEmiliaRomagna Cycling Team: la stagione agonistica 2020

 | 

#inEmiliaRomagna Cycling Team: la stagione agonistica 2020


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

È appena iniziata la stagione agonistica di #inEmiliaRomagna Cycling Team, la squadra ciclistica dei giovani ambassador dell’Emilia-Romagna che con la propria attività sportiva ad alto livello, in Italia e all’estero, rappresenta la nostra Regione, le nostre eccellenze, i luoghi e le attitudini della nostra terra.

Sono 11 i ragazzi che vestiranno in questa stagione la maglia emiliano-romagnola; si tratta di Emanuele Ansaloni, Andrea Cantoni, Flavio Cuppone, Davide Dapporto, Manuel Facchini, Andrea Gallo, Tommaso Gozzi, Nicolò Marabini, Alex Piccinini, Davide Pinardi e Manuele Tarozzi.
Ragazzi tra i 19 e i 22 anni, dalle province di Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna e Forlì-Cesena, che – pedalando e pubblicando storie sui propri profili social – si fanno così anche promotori del territorio.

inEmiliaRomagna CyclingTeam

Come quando, durante la preparazione invernale, hanno affrontato il “ritiro” sulle colline di Monterenzio (Bologna), nel pieno della cosiddetta Fitness Valley, ovvero la Valle del Sillaro, un territorio unico per caratteristiche climatiche, naturalistiche e storiche, perfetto per essere scoperto su due ruote.

La Val Sillaro è una meta particolarmente indicata non solo per atleti agonisti, ma per tutti i cicloturisti: sul territorio, infatti, è stata sviluppata (dal Villaggio della Salute Più in collaborazione con BikeinBo) una nuova rete di sentieri che permettono di scoprire il territorio circostante, ed è anche presente una ciclofficina.

Tra vigne, calanchi e relax alle terme, chiunque può uscire in bicicletta su percorsi collinari panoramici verso il Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa, pedalando lungo la Linea Gotica, senza dimenticare la possibilità di raggiungere facilmente il centro storico di Bologna, il caratteristico borgo dipinto di Dozza o anche Imola con il suo Autodromo.
L’area inoltre è celebre per gli stabilimenti termali, che permettono di vivere una vacanza di benessere, tra natura e cultura.

Ma sono tanti altri i territori e i percorsi adatti al ciclismo che i ragazzi di #inEmiliaRomagna Cycling Team affronteranno nel corso della stagione, che spesso li vedrà allenarsi in gruppo anche sulle colline faentine, raggiungendo borghi come Brisighella.
Così come saranno tante le occasioni per vedere i ragazzi U23 in azione nel nostro territorio in gara, come sempre sotto l’attenta guida del presidente Gianni Carapia, del direttore tecnico Michele Coppolillo, dei direttori sportivi Mauro Calzoni e Alberto Contoli, dei preparatori atletici Alessandro Malaguti e Matteo Malaguti, oltre alla responsabile della logistica Roberta Malmusi e all’accompagnatore e meccanico Stefano Poli.

inEmiliaRomagna CyclingTeam

Dopo i primi tre appuntamenti che hanno visto protagonisti i ragazzi di #inEmiliaRomagna, sia sul nostro territorio che in altre Regioni italiane, fino a ottobre si susseguiranno le gare in Italia e all’estero.

Per gli appassionati di ciclismo emiliano-romagnoli, ecco le prime occasioni per vedere i nostri portacolori in gara sul territorio, da qui a fine giugno:

  • sabato 4 aprile a Busseto (PR);
  • domenica 5 aprile a Reda di Faenza (RA);
  • sabato 18 aprile a Collecchio (PR);
  • dal 30 aprile al 3 maggio al Giro di Romagna per Dante Alighieri, che in 4 tappe tocca numerose località regionali;
  • venerdì 1 maggio a Gattatico (RE);
  • domenica 10 maggio a Varignana (BO);
  • domenica 31 maggio a Sant’Ermete di Santarcangelo di Romagna (RN);
  • domenica 2 giugno a Fiorano Modenese (MO);
  • dal 4 al 14 giugno al Giro d’Italia Giovani Under 23, la più importante corsa a tappe al mondo per la categoria, che si svolge in 10 tappe e tocca l’Emilia-Romagna dal 5 al 7 giugno con le tappe Urbino-Riccione, Riccione-Mordano e Sorbolo Mezzani-Guastalla.

Potete seguire l’attività del team (e rimanere aggiornati sul prosieguo della stagione 2020) anche su Facebook e Instagram.

Tags:


Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *