Le Sagre di Ottobre in Emilia-Romagna
Food Valley

Le Sagre di Ottobre in Emilia-Romagna

di /// Settembre 28, 2022 /// Tempo stimato di lettura: 9 minuti

Food Valley

Interesse
Food Valley

SHARE

Food Valley

Interesse
Food Valley

SHARE

L’autunno è ormai arrivato e durante i prossimi weekend, con le giornate che si accorciano e le temperature che pian piano scendono, non c’è niente di meglio che una gita mangereccia fuori porta, alla ricerca dei migliori prodotti tipici dell’Emilia-Romagna (la Regione che, ricordiamo, vanta il maggior numero di prodotti DOP e IGP d’Italia).

Ecco una panoramica, in ordine cronologico, dei festival gastronomici di ottobre da non perdere…e ce n’è per tutti i gusti!

  • Tartufo, Fiera del Tartufo di Sant'Agata Feltria Ph. @OmarCappelli
  • Castagne, Fiera del Tartufo di Sant'Agata Feltria Ph. @OmarCappelli
  • Funghi, Fiera del Tartufo di Sant'Agata Feltria Ph. @OmarCappelli

Comacchio (FE)

Sagra dell’Anguilla

Nei fine settimana di inizio ottobre (1-2, 8-9 e 15-16 ottobre 2022) a Comacchio, la città sull’acqua, torna la celebre sagra dedicata alla Regina delle Valli: l’Anguilla.
In programma mercatini, concerti e spettacoli per grandi e bambini, presentazioni letterarie e approfondimenti culturali, escursioni in valle e visite guidate in città. Oltre all’immancabile degustazione di prelibati piatti a base di anguilla e di pesce di mare e di valle.

Sagra dell'Anguilla, Comacchio
Sagra dell’Anguilla, Comacchio

Albareto (PR)

Fiera Nazionale del Fungo Porcino

Venerdì 30 settembre, sabato 1 e domenica 2 ottobre 2022 ad Albareto, paese in provincia di Parma considerato una delle “patrie” del porcino, torna la Fiera Nazionale del Fungo Porcino, gemellata con la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.
Oltre al mercato enogastronomico dove si possono trovare squisiti prodotti d’Appennino, per le vie del paese sono presenti chioschi che vendono una delle leccornie preferite dai buongustai: i funghi fritti e grigliati!
Tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook ufficiale.

  • Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto
  • Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto

Spilamberto (MO)

Mast Còt

Il primo weekend di ottobre (1-2 ottobre 2022) a Spilamberto torna la manifestazione che celebra il momento in cui prende vita l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP.
L’avvenimento centrale del weekend è, come da tradizione, il rito della cottura del mosto a cielo aperto nei caratteristici “paioli”, che vengono governati a fuoco lento dai maestri della Consorteria.
Da non perdere anche le degustazioni guidate di Balsamico tenute sempre dai maestri della Consorteria e il mercato dedicato alla vendita del mosto cotto.
L’evento è organizzato dal Museo dell’Aceto Balsamico Tradizionale in collaborazione con il Comune di Spilamberto e la Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

Castell’Arquato (PC)

Festa delle Castagne e dei Ricordi

Nel primo weekend di ottobre (domenica 2 ottobre 2022) il suggestivo borgo medioevale di Castell’Arquato si anima con la tradizionale Festa delle Castagne e dei Ricordi: una giornata per rivivere l’atmosfera e sapori del passato, legati alla tradizione contadina locale.
Oltre ai mercatini per le vie del borgo, sono previste rievocazioni di vecchi mestieri e momenti di spettacolo.

Festa delle Castagne e dei Ricordi, Castell'Arquato (PC)
Festa delle Castagne e dei Ricordi, Castell’Arquato (PC)

Bobbio (PC)

Mostra del Fungo e del Tartufo e Festa dell’Uva

Domenica 2 ottobre per le vie del borgo di Bobbio in Val Trebbia (uno dei borghi più belli d’Italia e Bandiera Arancione Touring Club) torna come ogni autunno la Mostra del Fungo e del Tartufo e Festa dell’Uva.
Dal primo mattino il borgo si anima con il mercato dei prodotti e vini tipici locali, mentre nei ristoranti sono proposti menù a tema. Per tutta la giornata presso uno stand in Piazza Duomo è possibile scoprire come riconoscere i funghi, e in programma ci sono attività quali una camminata in vigna, una castagnata e la pigiatura dell’uva.

Sant'Agata Feltria (RN)

Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato

Tutte le domeniche di ottobre (2 – 9 – 16 – 23 – 30 ottobre 2022) per le strade e i vicoli di questo pittoresco borgo nascosto tra i colli di Rimini c’è la Fiera dedicata al prezioso tubero locale, o -come vene definito da Pico nel 1788- il Tuber Magnatum, il tubero dei magnati, dei ricchi signori. Ecco il programma completo delle iniziative, tra mercatini, artigiani al lavoro, spettacoli itineranti, gare e premiazioni.

Bagno di Romagna (FC)

Sagre di Ottobre

Per tutte le domeniche di ottobre il borgo termale di Bagno di Romagna si anima con un calendario di sagre dedicate alle ricette e ai prodotti tipici del territorio. Durante tutti gli appuntamenti è presente un mercatino di prodotti tipici, animazione, musica e artisti di strada.

Ecco gli appuntamenti:

  • 2 ottobre 2022 – Sagra della polenta
  • 9 ottobre 2022 – Sagra della schiaccina fritta
  • 16 ottobre 2022 – Sagra dei tortelli alla lastra e fritti
  • 23 ottobre 2022 – Sagra delle castagne
  • 30 ottobre 2022 – Sagra del zambudello e salsiccia

Montefiore Conca (RN)

Sagra della Castagna

Come da tradizione, le domeniche di ottobre (3 – 10 – 17 – 24 – 31 ottobre 2021) a Montefiore Conca sono dedicate al frutto per eccellenza dell’autunno: la castagna.
Montefiore è considerata la capitale medioevale della Val Conca, nonché uno dei paesi dei Malatesta più affascinanti e meglio conservati.
La Sagra, con stand gastronomici e mercatini, è anche l’occasione perfetta per scoprire la sua imponente Rocca.

montefioreconca
Ph. @montefioreconca

Cotignola (RA)

Sagra del vino tipico romagnolo

Da giovedì 6 a domenica 9 ottobre 2022 a Cotignola, cittadina dell’entroterra ravennate sorta lungo le sponde del fiume Senio, si rinnova l’appuntamento con la sagra che rende omaggio alla Cagnina novella, con il suo gusto fresco e fruttato, e agli altri vini di Romagna, in primis Sangiovese e Trebbiano.
Tra musica, balli folkloristici e il rituale della pigiatura dell’uva a piedi nudi, non manca l’opportunità di gustare le peculiarità gastronomiche locali e tutti i piatti più tipici della cucina romagnola.

Alfonsine (RA)

Festa dell’Uva

Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 ottobre 2022 la Festa dell’Uva di Alfonsine – tranquillo centro dell’entroterra ravennate – torna ad animarsi con l’allegria della vendemmia e il profumo del vino nuovo, tra stand gastronomici e intrattenimento musicale.

Casola Valsenio (RA)

Festa dei Frutti Dimenticati

Nei due weekend centrali del mese di ottobre (8 – 9 – 15 – 16 ottobre 2022) torna per le vie di Casola Valsenio, delizioso borgo in provincia di Ravenna, l’appuntamento con il mercato dei prodotti locali autunnali e dei frutti antichi. Un programma tutto dedicato alla vita rurale di un tempo, per riscoprire le tradizioni contadine locali tra degustazioni, mostre e laboratori.

  • Festa dei Frutti Dimenticati, Casola Valsenio Ph. @casolano56
  • Festa dei Frutti Dimenticati, Casola Valsenio Ph. @casolano56
  • Festa dei Frutti Dimenticati, Casola Valsenio Ph. @casolano56

Riolo Terme (RA)

Sagra della Zucca e dell’Uva Bacarona

Il secondo weekend di ottobre (8-9 ottobre 2022) a Borgo Rivola, nei pressi di Riolo Terme in provincia di Ravenna, torna la Sagra dedicata ai vari tipi di zucca e all’uva bacarona, una tipologia di uva da tavola di colore rosso che ha la caratteristica di maturare ad ottobre.
Nello stand gastronomico si possono gustare piatti tipici locali, come il tris di tortelli di zucca, di marroni e di patate, e sono previsti momenti in intrattenimento musicale, fuoco nell’aia, caldarroste e vin brulè.

Novafeltria (RN)

Festa della Vendemmia e dei Frutti d’Autunno

Sabato 8 e domenica 9 ottobre 2022 a Novafeltria, grazioso borgo della Valmarecchia, torna la festa che celebra l’autunno e il vino, con la riscoperta delle antiche usanze e mestieri.
Per le vie del paese le cantine vinicole del territorio presentano le proprie produzioni, affiancate dal mercatino dei prodotti tipici. Si potrà ballare al suono della musica, provare l’antica tradizione della pigiatura dell’uva a piedi nudi e partecipare al tradizionale corteo in abiti contadini.

Zocca (MO)

Sagra della Castagna e del Marrone Tipico

Nelle tre domeniche centrali di ottobre (9 – 16 – 23 ottobre 2022) il borgo montano di Zocca, in provincia di Modena, ospita come da tradizione la Sagra della Castagna e del Marrone Tipico.
Lungo le vie del centro vengono allestiti numerosi stand gastronomici, un mercatino artigianale e un mercato del riuso, il tutto accompagnato da musica e intrattenimento per grandi e piccoli.
Questa Sagra sottolinea il legame fra Zocca e la produzione di castagne, prezioso frutto del bosco storicamente importante per la popolazione d’Appennino; un legame evidenziato anche dalla presenza sul territorio di un castagno secolare e dal Museo del Castagno.

Castel del Rio (BO)

Sagra del Marrone a Castel del Rio (BO)

Tutte le domeniche dal 9 ottobre fino a fine mese (9 – 16 – 23 – 30 ottobre 2022) a Castel del Rio torna la tradizionale Sagra del Marrone.
Castel del Rio è un borgo montano che sorge in provincia di Bologna, lungo la Valle del Santerno, circondato da boschi e castagneti secolari.
Durante la sagra nel centro del paese si può curiosare tra i banchi del mercato di prodotti tipici e degustare – sia negli stand allestiti in piazza che nei diversi ristoranti locali – i tanti i piatti locali dove marroni e castagne sono gli ingredienti principali, come il castagnaccio, la polenta di farina di castagne, i bruciati, i capaltaz, frittelle e i tartufi di marroni.

Appennino Bolognese

Tartufesta

La Tartufesta è la tradizionale manifestazione che nei fine settimana di ottobre e novembre anima i comuni dell’Appennino bolognese, con mercatini, menù a tema e tante iniziative incentrate sul Tartufo bianco pregiato dei Colli bolognesi.
Un modo divertente per passare una giornata tra i profumi e i sapori indimenticabili della tradizione enogastronomica del territorio.
Ecco le date previste per il 2022:

  • 9, 16 ottobre 2022 – Tartufesta a Monzuno
  • 15-16 ottobre 2022 – Tartufesta a Pianoro
  • 22-23 ottobre 2022 – Tartufesta a Lizzano in Belvedere
  • 22-23, 29-30 ottobre e 1 novembre 2022 – Tartufesta a Sasso Marconi
  • 22-23 ottobre 2022 – Tartufesta a San Benedetto Val di Sambro
  • 29-30 ottobre e 1, 5-6, 12-13, 19-20 novembre 2022 – Tartufesta a Savigno
  • 30 ottobre 2022 – Tartufesta a Loiano
  • 30 ottobre 2022 – Tartufesta a Grizzana Morandi Campolo
  • 1 novembre 2022 – Tartufesta a Monghidoro
  • 6 novembre 2022 – Tartufesta a Camugnano
  • 13 novembre 2022 – Tartufesta a Grizzana Morandi
Tartufesta, Sasso Marconi ph. @bomberventuri
Tartufesta, Sasso Marconi ph. @bomberventuri

Carpineti (RE)

Festa della Castagna di Marola

Nelle tre domeniche centrali di ottobre (9 – 16 – 23 ottobre 2022) a Marola, frazione del comune di Carpineti in provincia di Reggio Emilia, si svolge la tradizionale Festa della Castagna, una festa che affonda le sue radici nel lontano ottobre del 1964. Quella di Marola è stata la prima tra le feste dedicate alla castagna nell’Appennino Tosco Emiliano e una tra le prime in tutta Italia, con lo scopo di far riscoprire e valorizzare un prodotto del bosco che fino a qualche decennio prima aveva costituito la base dell’alimentazione locale.
In programma passeggiate guidate tra castagneti e metati, escursioni di orienteering, padellate di caldarroste con distribuzione vin-brulè, e tante attività per i più piccoli.

Festa della Castagna di Marola (RE) Ph. Associazione Turistica Pro Marola
Festa della Castagna di Marola (RE) Ph. Associazione Turistica Pro Marola

Modena

La Bonissima

Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre 2022, nella cornice unica e suggestiva di Piazza Grande di Modena, ritorna la mostra mercato di alta enogastronomia La Bonissima, il festival del gusto e dei prodotti tipici modenesi.
Come ogni anno gli amanti della buona cucina possono trovare e scoprire prodotti esclusivi, acquistandoli direttamente dai produttori, ma anche degustare specialità tipiche preparate sul momento, come gnocco fritto, ciacci di castagne, tigelle, borlenghi e altro ancora.

  • La Bonissima, Modena Ph. @robertareggianini
  • Frutti autunnali, La Bonissima, Modena Ph. @sil_rov
  • Pigiatura, La-Bonissima, Modena Ph. @cribarbieri

Fanano (MO)

‘Ste Sroden

Domenica 16 ottobre 2022 a Fanano torna il tradizionale appuntamento con ‘Ste Sroden, che in dialetto modenese significa Questo autunno.
Per l’occasione questo delizioso borgo sull’Appennino di Modena si veste d’autunno e, in una magica atmosfera di foglie, castagne e colori autunnali, vengono allestiti stand a cura dei ristoratori locali che servono specialità stagionali a base di funghi, castagne, zucca e tanto altro, dal primo al dolce.

Tigelle, Pancot e cumpanadegh, ph, Comune di Sestola
Tigelle per la cottura delle crescentine modenesi | Ph. Comune di Sestola

Soliera (MO)

Il profumo del mosto cotto

Domenica 16 ottobre 2022 nelle vie e piazze del centro di Soliera torna la festa che celebra ogni autunno le tradizioni enogastronomiche, la storia e la cultura contadina del territorio.
In programma mercatini, piatti tradizionali, rappresentazioni di antichi mestieri, esposizioni di veicoli d’epoca, spettacoli e iniziative per bambini.

Talamello (RN)

Fiera delle castagne

Domenica 16 ottobre 2022 a Talamello, pittoresco borgo della ValMarecchia in provincia di Rimini, torna la Fiera delle castagne locali, una varietà pregiata tipica della zona fin dall’epoca medievale.
In vendita alla sagra le “ballotte” (castagne lessate in acqua) e le “caldarroste” (castagne cotte sulla brace utilizzando la tradizionale padella bucherellata), ma anche dolci e focacce, primi e secondi piatti a base del prodotto autunnale.

Alfero (FC)

Sagra della Castagna

Domenica 16 e domenica 23 ottobre 2022 torna ad Alfero l’appuntamento che celebra il frutto più gustoso della stagione autunnale: la Sagra della Castagna.
Lungo la via centrale del paese sono allestiti stand gastronomici, punti vendita e di ristoro dove è possibile la assaporare prodotti tipici a base di castagne. Da non perdere l’assaggio del castagnaccio, tradizionale dolce della zona, e delle caldarroste accompagnate dal vino locale Cagnina.

Calestano (PR)

Fiera Nazionale del Tartufo Nero di Fragno

Tutte le domeniche dal 16 ottobre al 13 novembre 2022 a Calestano si rinnova l’appuntamento con la Fiera del Tartufo Nero di Fragno.
Oltre agli immancabili stand con i prodotti alimentari tipici e autunnali, numerose sono le attività in programma che si susseguono domenica dopo domenica, mentre per tutta la durata della Fiera nei ristoranti di Calestano e dintorni si possono gustare piatti della tradizione a base del gustoso tartufo locale.

  • Tartufo Nero di Fragno
  • Tartufo Nero di Fragno

Bedonia (PR)

Fiera del Tartufo

Gli ultimi due weekend di ottobre (22-23 e 29-30 ottobre 2022) a Bedonia torna l’appuntamento con la Fiera del Tartufo, l’occasione ideale per per scoprire il tartufo nero della Val Ceno.
In programma il mercato enogastronomico dei produttori locali, menù a tema nei ristoranti della Val Ceno e tanti eventi dedicati al prezioso tubero locale.

  • Fiera del Tartufo di Bedonia
  • Fiera del Tartufo di Bedonia

Brisighella (RA)

Sagra della Porchetta di Mora Romagnola e Sagra dell’Agnellone e del Castrato

Domenica 23 e domenica 30 ottobre 2022 nel pittoresco borgo di Brisighella, immerso tra le colline di Faenza, tornano due sagre dedicate a produzioni autoctone, con stand gastronomici dove trovare menù a tema, il mercato dei prodotti tipici, animazione e intrattenimento musicale.

Montecreto (MO)

Festa della Castagna

L’ultimo weekend di ottobre (29-30 ottobre 2022) a Montecreto, Città del Castagno in provincia di Modena, torna la Festa della Castagna, appuntamento immancabile dell’Autunno in Appennino Modenese.
La festa si svolge lungo la via principale del paese e nello scenografico Parco dei Castagni, la cornice ideale per ospitare questa festa. Nel Parco dei Castagni, uno dei luoghi simbolo di Montecreto, si trovano infatti alberi che sembrano risalire ai tempi di Matilde di Canossa.
In programma stand gastronomici, musica e animazioni per bambini, oltre alla possibilità di provare tipicità locali come i ciacci di castagne.

 

Ravenna

Giovinbacco

“GiovinBacco. Sangiovese in Festa” è la più grande manifestazione enologica del Sangiovese e degli altri vini romagnoli.
Tre giorni, da venerdì 28 a domenica 30 ottobre 2022, nel cuore di Ravenna dedicati al buon vino e del buon cibo di Romagna.

Ph. @Ravennanotizie
Ph. @Ravennanotizie

Cesenatico (FC)

Il Pesce fa Festa

Dalla cena di venerdì 28 ottobre al pranzo di martedì 1 novembre 2022 lungo il porto canale, nelle piazze e nelle vie del centro storico di Cesenatico sarà un trionfo di profumi e sapori tra grigliate di pesce, fritture e piatti della tradizione marinara: torna come ogni anno la festa dedicata al prodotto principe della cucina locale, il pesce dell’Adriatico.

Ph. @ferlinifrancesco
Cesenatico di sera Ph. @ferlinifrancesco

Autore

Elisa Mazzini

Web Content Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *