Il 19 e 20 ottobre appuntamento con i Monasteri Aperti

 | 

Il 19 e 20 ottobre appuntamento con i Monasteri Aperti


Tempo stimato di lettura: Meno di un minuto

Questo ottobre arriva un nuovo appuntamento con le aperture straordinarie: il terzo weekend si svolge infatti la prima edizione di Monasteri Aperti, l’occasione ideale per scoprire alcuni dei più importanti luoghi di culto millenari che si trovano lungo alcuni dei Cammini dell’Emilia Romagna.

Sabato 19 e domenica 20 ottobre una ventina di luoghi sacri tra pievi, chiostri, abbazie, monasteri e cripte, ospitano numerosi appuntamenti (gratuiti o a pagamento) tra visite guidate con esperti di arte sacra, laboratori, escursioni e trekking, concerti di musica sacra.

Chi saranno i protagonisti di questa iniziativa? Dalla splendida Abbazia di Nonantola (MO) -recentemente riaperta al pubblico dopo il restauro post terremoto e oggetto quest’anno di uno speciale Giubileo concesso da Papa Francesco- alla Cattedrale di Sarsina (FC), passando per piccoli gioielli meno conosciuti, come il Monastero di San Pietro a Modena e il Monastero di Santa Chiara a Lagrimone (PR).

Scopri tutte le iniziative e prenota la tua

Monasteri Aperti, ottobre 2019

L’iniziativa è promossa da APT Servizi Emilia Romagna e CEER – Ufficio per la Pastorale dello Sport, Turismo e Tempo Libero, in collaborazione con le Diocesi Regionali e le Associazioni dei Cammini della Regione.

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *