Dimmi chi sei e ti dirò in che spiaggia andare

 | 

Dimmi chi sei e ti dirò in che spiaggia andare


Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Ognuno di noi vive le proprie vacanze diversamente e cerca nelle ore trascorse in riva al mare qualcosa in grado di gratificare il proprio stato d’animo. Romantici, festaioli, pigri e solitari: tutti abbiamo la nostra indole che si manifesta in modo difforme ogni qual volta si debba decidere a quale spiaggia rivolgerci.

Ci sono gli amanti della natura, quelli dei tramonti in solitaria, quelli degli happy hours e dei concerti fino a tarda notte, quelli che cercano una giornata di relax e quelli, invece, dediti allo sport.

L’Emilia Romagna con i suoi 110 km di costa risponde appieno alle richieste di queste diverse personalità. Diteci voi in quale tra queste vi riconoscete e noi vi diremo quale è la spiaggia più adatta a voi! 🙂

Il Fotografo | Non riuscite a staccare l’occhio dall’obiettivo della vostra macchina fotografica nemmeno quando siete in spiaggia. Avete bisogno di un soggetto o un paesaggio da immortalare. Vi basta anche un fiore ma preso dalla giusta angolazione. La spiaggia giusta per voi è quella di Volano, la località più a nord dei Lidi di Comacchio: un’oasi naturale lambita da una flora lussureggiante e sacche marine che la posizione isolata e le forti correnti rendono meta ideale anche per chi pratica il kite surfing e il windsurf.

Sacca di Bellocchio | Foto dei Carabinieri

Sacca di Bellocchio | Foto dei Carabinieri

Il solitario | Non amate la vita mondana o state cercando di rifuggirla. Non desiderate spiagge affollate, mamme e bambini inferociti e ricercate il silenzio con tenacia ostinazione. Il consiglio è di appoggiare il vostro telo sulla spiaggia dell’Ancona di Bellocchio. Ci troviamo nel comune di Comacchio, a sud di Lido di Spina in una delle aree del Parco del Delta. Un tratto di costa decorato da una fiorente e antica pineta, quasi del tutto priva di infrastrutture balneari. Attorno a voi solo il rumore del mare e qualche voce in lontananza trasportata dal vento.

Il Camperista | Volete che la parola libertà abbia un senso per voi. Desiderate essere circondati da un ambiente naturale, vicini al mare tanto da sentirne lo sciabordio. In questo caso le spiagge che fanno al caso vostro sono quelle dei lidi di Nord di Ravenna: una lunga distesa di sabbia delimitata da dolci dune e una rigogliosa pineta, serviti da ottimi campeggi.

Spiagge di Ravenna | Foto © Fabrizio Zani (Archivio Foto RavennaTourism)

Spiagge di Ravenna | Foto © Fabrizio Zani (Archivio Foto RavennaTourism)

L’Hipster | Ogni anno migliaia di giovani da tutta Europa appassionati di musica “indie”, e non solo, sono richiamati sulle spiagge di Marina di Ravenna. Ciò che cercano è un ambiente rilassato dove crogiolarsi al sole dell’estate, bere un’ottima birra ma soprattutto vivere l’atmosfera magica di un concerto o di un festival come quello del Beaches Brew con i piedi immersi direttamente nella sabbia.

Beaches Brew Festival | Foto © Francesca Sara Cauli

Beaches Brew Festival | Foto © Francesca Sara Cauli

Il Naturista | Se ricercate un contatto diretto con la natura come Madre Natura vi ha fatto – senza vestisti per intenderci – la Spiaggia della Bassona di Ravenna allora è il posto giusto per voi. Ci troviamo nella Riserva Naturale della Foce del Bevano, una delle spiagge più belle di tutta la Riviera. In quest’area il naturismo è tollerato e non vi guarderanno male se deciderete di togliervi il costume. Mi raccomando, però, rispettate il prossimo e la natura attorno a voi!

Il Bradipo | Volete staccare dalle tensioni e rilassarvi il più possibile? Un modo c’è ed è quello di sdraiarvi ai raggi del sole sulla Spiaggia delle Tamerici, a Valverde di Cesenatico. Qui spogliatoi, sedie, tavoli in legno sono ricoperte di verde e persino gli alberi sono a forma di ombrellone.

Lo Sportivo | Se siete amanti dello Sport, l’intera riviera romagnola è il posto giusto per voi. Beach volley, beach tennis, beach soccer, kite surfing: avete infinite possibilità di praticare attività in spiaggia. Non vi preoccupate, perciò! Se dovessimo però indicarvi una località in particolare, ci verrebbe da consigliarvi Cervia che dallo scorso anno ospita l’IronMan “Made in Italy”, una delle gare di triathlon più dure al Mondo

Riviera dello Sport - Beach Tennis | Foto © Archivio Apt

Riviera dello Sport – Beach Tennis | Foto © Archivio Apt

In viaggio con famiglia | Le vacanze sono un momento speciale per voi e, ogni anno, poterle condividere con la vostra famiglia vi rende felici. Non volete intoppi e desiderate che ogni singolo tassello sia al posto giusto. Quello fa che per voi sono le spiagge dorate tra Cervia e Bellaria Igea Marina: mare pulito dai bassi fondali, aree gioco protette, parchi divertimento, zone verdi attrezzate, animazione e nelle piacevoli sere d’estate ottimi ristoranti in riva al mare.

Il Festaiolo | Chi l’ha detto che per godersi la movida estiva bisogna volare fino a Ibiza? Di notte, tra Rimini e Riccione, la Riviera esplode in un’estasi di “trasgressione” e “follia” da fare invidia all’isola delle Baleari. Di giorno, le spiagge vi accolgono e vi coccolano con i loro ottimi servizi.

Notte Rosa, Rimini | Foto © Luca/ Lucchesi/ Giorgio Salvatori/ officinaphotografica.com

Notte Rosa, Rimini | Foto © Luca/ Lucchesi/ Giorgio Salvatori/ officinaphotografica.com

Il Romantico | Se vi piacciano i tramonti, le passeggiate mano per la mano, le corse senza fiato in riva al mare e gli sguardi rivolti all’infinito scanditi dalle parole “ti amo”, la spiaggia per voi potrebbe essere quella di Cattolica. Siamo ai piedi del monte Gabicce, ai confini con le Marche, in quella che è forse una delle più belle baie dell’Adriatico settentrionale.

L’amante dell’aperitivo | Giunta l’ora del tramonto, cascasse il mondo, avete voglia di aperitivo. In questo caso le spiagge della Riviera in cui celebrare questo rito sono tantissime e ognuna offre declinazioni differenti a seconda della propria clientela. Lasciamo per una volta scheda bianca e chiediamo a voi di offrici dei consigli!

Tramonto su Gabicce Mare | Foto tratta da michelacci.com

Tramonto su Gabicce Mare | Foto tratta da michelacci.com

 

Autore:

Davide Marino nasce come archeologo ma finisce per fare altro. Razionale ma non metodico, lento e appassionato. Un giovane entusiasta dai capelli grigi

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *