I Festival Letterari dell’estate in Riviera
Riviera Romagnola

I Festival Letterari dell’estate in Riviera

di /// Giugno 24, 2022 /// Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Riviera Romagnola

Interesse
Riviera Romagnola

SHARE

Riviera Romagnola

Interesse
Riviera Romagnola

SHARE

Nella Riviera Romagnola ci aspetta una lunga estate di rassegne letterarie, tutte gratuite e a ingresso libero, che andranno avanti fino a fine agosto. La vacanza in Romagna è allora anche un’ottima occasione per incontrare i propri autori preferiti e per seguirne dibattiti, riflessioni e presentazioni.

A Cattolica brividi e misteri con “Mystfest” (fino al 19 giugno)

Il primo appuntamento è il Mystfest, il Festival Internazionale del Giallo e del Mistero, a Cattolica, che dal 1973 non ha mai smesso di dare la caccia a mostri e assassini. Per una settimana nella località balneare romagnola ci sono dibattiti con gli autori sotto l’ombrellone, proiezioni notturne di film e thriller, concerti, incontri con personaggi come Cecilia Scerbanenco, Veronica Pivetti, Massimo Carlotto, Barbara Baraldi, Carlo Lucarelli, ma anche spettacoli e performance.
Ogni anno il Mystfest, premia miglior racconto inedito del giallo e del mistero.


A Rimini “Mare di Libri”, il festival dedicato agli adolescenti (17 – 19 giugno)

Pronti a salpare per destinazioni imprevedibili, vivere avventure con personaggi fantastici, ad ascoltare storie vere di mafia e di legalità? Il punto di partenza è Mare di Libri, Festival dei Ragazzi che leggono, il primo festival di letteratura in Italia dedicato agli adolescenti, messo a punto anche con i contributi e le idee di 100 giovanissimi volontari delle scuole medie e superiori. Nel centro storico di Rimini sono in programma presentazioni di libri, monografie degli autori più influenti, dibattiti e scambi opinioni con altri ragazzi e esperti, film, laboratori e spettacoli.


A Marina Romea  incontri e musica a “Ghe Pensi Mar” (22-26 giugno)

A piedi nudi in spiaggia, è la modalità per seguire gli incontri con gli scrittori a Ghe Pensi Mar, festival culturale, dal 22 al 26 giugno, al Bagno Polka di Marina Romea. Il cartellone offre oltre venti appuntamenti e momenti musicali. Fra gli ospiti, Davide Cassani, volto e voce del ciclismo italiano, con “Ho voluto la bicicletta”, Giada Messetti autrice di “La Cina è già qui”, Massimo Temporelli, con “Noi siamo tecnologia”, Cristiano Cavina e il suo ultimo romanzo “La Parola Papà”.
Matteo B. Bianchi e Paolo Armelli propongono invece una selezione dei libri da mettere sotto l’ombrellone, tra cui “L’arte di essere Raffaella Carrà”. Sul palco anche un mito del calcio come Beppe Bergomi, con Giuseppe Pastore che ha scritto “Il Milan col sole in tasca”, poi l’autore tv Pietro Galeotti con “La riunione”, Sofia Assirelli e Cristina Portolano autrici di “Tettonica”. Infine a chiudere la rassegna domenica sarà Diego Passoni con “Isola’”.


A San Mauro Pascoli “Cortocircuiti Narrativi” (27 Giugno- 18 Luglio)

Nel ricco calendario dell’estate di San Mauro Pascoli intitolata Il giardino di Zvanì, si inserisce Cortocircuiti Narrativi, una rassegna di scrittori raccontati da scrittori. Lunedì 27 giugno dà il via alla serie di appuntamenti Carlo Lucarelli che presenta il suo ultimo lavoro Leòn. Ci saranno poi Paolo Nori, Giorgio Fontana e Veronica Raimo. Ogni autore metterà in cortocircuito, cioè a confronto, il proprio libro con un grande classico della letteratura.
Le serate sono a ingresso libero a Villa Torlonia, Parco Poesia Pascoli.


A Rimini serate con ospiti famosi a “Biglietti agli Amici” (28-30 giugno)

Biglietti agli Amici sono tre serate con ospiti che parlano di cultura. Il 28 giugno, dopo l’incontro con Steve Mc Curry, arriva Alessandro Piperno, già vincitore del Premio Strega, che terrà una lectio su Marcel Proust.
Il 29 Daria Bignardi e Massimo Missiroli si confesseranno sui romanzi che hanno rovinato loro la vita, seguiti dalla cantautrice Francesca Michielin che presenta il suo romanzo “Il cuore è un organo”.
Il 30 si riflette sulla guerra in Ucraina con lo scrittore Mario Calabresi e due testimoni: Cecilia Sala e Silvia Nucini. Dopo di loro, gli scrittori Chiara Valerio, Jonathan Bazzi, Lorenza Ghinelli dialogheranno su desiderio, immortalità, ossessioni, e inevitabilmente amore.


A Cesenatico (Fc) lunga vita ai detective con “Cesenatico Noir” (21-24 luglio)

Per scoprire come nasce un bestseller e per incontrare scrittori di gialli più amati, bisogna accomodarsi davanti al palco di Cesenatico Noir, dal 21 al 24 luglio a Cesenatico. Questo festival del thriller, sempre molto seguito dal pubblico, ideato dal giornalista e scrittore Stefano Tura, è arrivato quest’anno alla quinta edizione. Una ventina di scrittori, fra i quali Carlo Lucarelli e Simona Vinci, sono i protagonisti degli otto incontri alle ore 18 nella terrazza del Grand Hotel di Cesenatico e la sera in piazza Ciceruacchio, a ridosso del Porto Canale leonardesco.
C’è anche una serata speciale, domenica 24, dedicata al cinema di genere con la presenza di registi specialisti del genere noir.


Cervia, la spiaggia ama il libro (20 luglio – 14 agosto)

C’è sempre il pienone nelle serate di Cervia, la spiaggia ama il libro. La rassegna letteraria, in programma dal 20 luglio al 14 agosto, festeggia quest’anno le 30 felici candeline con tanti scrittori, come Giampiero Mughini, protagonista della serata inaugurale, Marino Bartoletti, Davide Cassani. Il testo scritto diventa libro parlato perché fra autori e il pubblico la distanza è ravvicinata e l’atmosfera nel giardino del Grand Hotel di Cervia diventa subito confidenziale.
Il gran finale è la mattina del 15 agosto con il Ferragosto con gli autori. Gli scrittori a bordo di imbarcazioni d’epoca approdano sulla spiaggia davanti al Grand Hotel cervese per una giornata che è una via di mezzo fra una festa al mare e un salotto letterario.

Autore

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *