Alta Via dei Parchi Endurance Trail: l’avventura che non ti aspetti

 | 

Alta Via dei Parchi Endurance Trail: l’avventura che non ti aspetti


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

L’Alta Via dei Parchi Endurance Trail è una delle poche competizioni sportive che unisce le lunghe distanza sui crinali appenninici, circa 500 km, all’individualità del corridore.  Individualità che si esercita nella gestione del tempo, non sono imposte dall’organizzazione tappe forzate, e delle proprie forze fisiche, il vincitore sarà l’atleta che impiegherà meno tempo gestendo il proprio corpo tra riposi e ristori.
L’Alta Via dei Parchi Endurance Trail  è inoltre la prima gara di questo genere che coinvolge l’interezza del territorio montano regionale, seguendo i 501 km di saliscendi lungo il crinale appenninico corrispondenti, appunto, all’itinerario escursionistico dell’Alta Via dei Parchi.

Ma l’Alta Via Dei Parchi Endurance Trail è anche una stupenda esperienza naturalistica, in quanto il suo tracciato attraversa otto parchi naturali lungo il crinale appenninico che divide Emilia-Romagna, Toscana e Marche, offrendo la possibilità di immergersi in ambienti naturali di notevole bellezza, come quelli tutelati nei Parchi Nazionali Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna e Appennino Tosco-Emiliano, nel Parco Interregionale del Sasso Simone e Simoncello e nei Parci Regionali Vena del Gesso Romagnola, Corno alle Scale, Laghi di Suviana e Brasimone, Alto Appennino modenese, Valli del Cedra e del Parma.

Nel complesso il tracciato dell’Alta Via dei parchi Endurance Trail si compone di 30.000 m di dislivello positivo per un percorso che intercetta il meglio di quanto le montagne appenniniche possono offrire: circhi glaciali, laghi e praterie d’alta quota, sterminate foreste e limpidi torrenti, rupi vulcaniche e falesie di gesso. Il tutto passando per 12 province, 90 monti, 9 luoghi di interesse storico, 39 paesi, 15 rifugi, 10 laghi e ben 41 passi appenninici.

  • Alta Via dei Parchi Endurance Trail – Ph. AVP501

  • Alta Via dei Parchi Endurance Trail – Ph. AVP501

  • Alta Via dei Parchi Endurance Trail – Ph. AVP501

  • Alta Via dei Parchi Endurance Trail – Ph. AVP501

  • Alta Via dei Parchi Endurance Trail – Ph. AVP501

  • Alta Via dei Parchi Endurance Trail – Ph. AVP501

La partenza è prevista da Pennabilli, in provincia di Rimini, il 1° settembre 2018, alle ore 8 e l’arrivo dovrà avvenire a Berceto, in provincia di Parma, entro domenica 9 settembre, alle ore 16. Lungo il percorso saranno presenti 40 ristori per rifocillarsi, a intervalli di 10-15 km, e 7 centri strutturati, denominati “basi vita”, dove gli atleti potranno dormire, trovare assistenza medica e avere a disposizione effetti personali trasportati di base in base dall’organizzazione.
E’ infatti peculiarità delle gare di Endurance Trail  il fatto che i concorrenti gestiscano personalmente la velocità di cammino e corsa, rispettando anche i cancelli orari previsti a ogni base vita.

Non una gara a tappe con soste programmate, quindi, ma di un tracciato da percorrere in continuo, giorno e notte, con gli atleti che si dovranno autogestire i tempi di sosta, l’alimentazione e il materiale personale.
Ovviamente, essendo una gara podistica che si effettua lungo i sentieri naturali, il regolamento di gara prevede forti sanzioni per chi non rispetterà la natura e l’ambiente, come la squalifica dell’atleta che verrà trovato ad abbandonare rifiuti o che non seguirà i sentieri segnalati; nei punti di ristoro non saranno inoltre forniti bicchieri usa e getta e ogni concorrente, nella dotazione personale, dovrà premunirsi con un bicchiere o una borraccia da riempire.

Autore:

Esploratore e Avventuriero: ama navigare gli oceani, scalare le montagne più alte e surfare sulle onde del web

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *