Emilia Romagna DigitaleEmilia Romagna Digitale

TikTok! TikTok! Una open call per raccontare l’Emilia-Romagna

di /// Agosto 29, 2022
Tempo stimato di lettura: 5 minuti

SHARE

SHARE

In esecuzione del piano di marketing turistico 2022, Apt Servizi srl – l’azienda di promozione turistica dell’Emilia-Romagna – lancia una Call for Digital Creators.

L”obiettivo è quello di selezionare giovani imprese creative per la produzione di video originali per il racconto turistico del territorio regionale da distribuire sulle piattaforme social Instagram e TikTok.

Alla base della call il motto “Live Like a Local””, idea cardine su cui si fonda parte della promozione del lifestyle regionale.

PREMESSA

Sulla scia degli ultimi sviluppi del marketing digitale e delle nuove modalità espressive e comunicative della GenZ, Apt Servizi ha attivato all’inizio dell’estate 2022 il profilo TikTok @inEmiliaRomagna.

Obiettivo di questa iniziativa è quello di interagire con la community internazionale che utilizza questo social media per raccontare in maniera divertente e spensierata l’Emilia-Romagna e le sue attrattive attraverso gli occhi, o meglio le videocamere, di potenziali turisti e/o abitanti della regione.

Al momento non esiste luogo digitale migliore di TikTok per intercettare i viaggiatori del futuro e coinvolgerli in un racconto, fresco e non didascalico, di una destinazione turistica multiprodotto come l’Emilia-Romagna.

Inoltre, al pari di Instagram, l’età media su TikTok sta salendo ed attraverso il canale si possono raggiungere anche “fan” della GenY – i Millennials.

A CHI È RIVOLTA LA CALL

La open call è finalizzata a selezionare dei giovani creativi e/o artisti digitali capaci di cogliere e sintetizzare nel linguaggio caratteristico di TikTok l’essenza di una vacanza nelle Città d’Arte dell’Emilia-Romagna.

A ciascun creator selezionato sarà richiesto di produrre 5 video brevi, in formato verticale, da consegnare nel corso del 2022, secondo un calendario da concordare con Apt Servizi, e comunque non oltre venerdì 30 dicembre 2022.

I video dovranno raccontare i prodotti turistici della Regione Emilia-Romagna, con un focus principale sulle Città d’Arte, sui Borghi e Castelli del territorio e sull’enogastronomia tipica.

MODALITÀ DI PUBBLICAZIONE, SPECIFICHE E RISERVE

I creator avranno piena libertà espressiva nel produrre i loro filmati: potranno decidere quale forma di creatività usare, quale format, quale animazione, quale musica.

La redazione Web di Apt Servizi supporterà i creator selezionati nella fase ideativa dei filmati, con dei briefing mirati in grado di armonizzare le necessità proprie dell’ente con l’estro comunicativo del videomaker.

Nei video non potranno comunque comparire riferimenti espliciti a singole attività ricettive commerciali, siano esse alberghi, ristoranti, bar, etc.

I creators produrranno i video e ne cederanno ad Apt Servizi i pieni diritti di utilizzo.

La redazione Web di Apt Servizi provvederà alla pubblicazione dei video sul canale TikTok @inEmiliaRomagna e parallelamente sull’account Instagram @inEmiliaRomagna, come Reels tramite modalità Collabs, con un copy che sarà concordato con il videomaker.

I creators sono comunque invitati a pubblicare o ricondividere i propri video anche sui propri canali Tik Tok e Instagram.

I creators saranno ritenuti pienamente responsabili del contenuto dei propri video, in ogni sua forma: informazioni dette o scritte, diritti di utilizzo delle immagini inserite nel video, diritti musicali.

Apt Servizi potrà comunque avvalersi della possibilità di respingere i video nel caso in cui non fossero ritenuti consoni o in linea con l’immagine turistica della Regione Emilia-Romagna.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare è necessario:

  • essere un’impresa, libero professionista, lavoratore autonomo con partita IVA;
  • essere maggiorenne, con un’età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • avere un profilo TikTok e un profilo Instagram pubblico, dai quali si evinca una passione per i temi del turismo, del viaggio, della natura, della cultura.

COME PARTECIPARE

Per partecipare alla call è necessario inviare la propria candidatura a inemiliaromagna@aptservizi.com (e in cc e.mazzini@aptservizi.com e d.marino@aptservizi.com), indicando in oggetto “Candidatura TikTok! Call for Digital Creators”.

La documentazione di candidatura da inviare ad Apt Servizi deve tassativamente essere composta da:

  • social media kit del candidato, con insight dei propri canali TikTok e Instagram;
  • breve video di presentazione del candidato (massimo 3 minuti, anche amatoriale realizzato con il cellulare) che risponda alla domanda “Perché raccontare l’Emilia-Romagna? Tre esempi concreti di come vorrei raccontare il territorio” – si consiglia di inviare il video tramite un link di WeTransfer inserito nel testo dell’email;
  • link a 3 contenuti prodotti in precedenza dal candidato, relativi alla promozione di una destinazione turistica;
  • scansione del modulo di candidatura (qui allegato), compilato e sottoscritto con firma autografa;
  • scansione del documento d’identità in corso di validità del candidato.

A pena l’esclusione, tutti i materiali e documenti richiesti dovranno pervenire utilizzando un’unica e-mail.

Non saranno valutate le candidature che perverranno oltre la deadline sopra indicata o quelle mancanti anche di uno solo dei materiali e documenti di candidatura richiesti.

Apt Servizi declina ogni responsabilità in ordine a disguidi di qualsiasi natura che impediscano il recapito della candidatura.

Nessun rimborso è dovuto per la partecipazione alla open call.

VALUTAZIONE E SELEZIONE DELLE CANDIDATURE

La commissione interna ad Apt Servizi – composta da esperti tecnici degli uffici comunicazione e web di Apt Servizi, valuterà e selezionerà un massimo di n. 6 Digital Creator, tra le candidature correttamente pervenute e in possesso dei requisiti di partecipazione.

Durante la fase di valutazione, Apt Servizi si riserva la facoltà di contattare i candidati per un incontro conoscitivo online e approfondire direttamente alcuni punti della candidatura.

La valutazione delle candidature avverrà sulla base dei seguenti criteri:

  • originalità, creatività, qualità espressiva della video-presentazione del candidato e delle 3 case history di promozione di destinazione turistica presentate;
  • competenze comunicative e capacità di attrarre interesse da parte del pubblico in target del candidato;
  • conoscenza del territorio da parte del candidato;
  • qualità del social media kit del candidato.

A valutazione terminata, tutti i partecipanti riceveranno una comunicazione via e-mail, attraverso la quale Apt Servizi comunicherà loro se siano stati selezionati o meno.

PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL’ART. 1 CO. 2 LETT. A) DEL D.L. 76/2020 (CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA L. 120/2020)

Apt Servizi procede con la rilevazione da ogni creator selezionato di un’offerta-preventivo per la produzione di n° 5 video. Il budget massimo stanziato per ogni creator selezionato è di € 1.500,00 + IVA. Non sono accettate offerte al rialzo.

L’offerta deve includere tutto quanto necessario per un servizio a regola d’arte, compresi eventuali costi di viaggio e trasferta in Emilia-Romagna, compensi per prestazioni artistiche, diritti d’autore, consensi alla possibilità di riprodurre e sfruttare economicamente il diritto all’immagine altrui, licenze musicali, ecc. per una distribuzione dei video worldwide illimitata nel tempo, nell’ambito di iniziative di promozione e valorizzazione turistica della Regione Emilia-Romagna.

I dati personali devono essere trattati nel rispetto dei principi del Regolamento UE 2016/679 per essere utilizzati da Apt Servizi, in qualità di autonomo titolare del trattamento, per adempiere alle politiche regionali in materia di promozione turistica.

I video devono essere prodotti e consegnati ad Apt Servizi nel corso del 2022, secondo un calendario da concordare con Apt Servizi medesima, e comunque non oltre venerdì 30 dicembre 2022.

La redazione web di Apt Servizi si riserva la facoltà di respingere i video, nel caso in cui non fossero consoni all’immagine turistica della Regione Emilia-Romagna.

L’ordine di acquisto è emesso dopo che Apt Servizi ha verificato che non incorrono sull’operatore economico le cause di esclusione di cui all’art. 80 del Codice degli Appalti – D.Lgs 50/2016.

TERMINI DI FATTURAZIONE E PAGAMENTO DEL CORRISPETTIVO

La fatturazione del corrispettivo potrà avvenire in due tranche con il seguente scadenzario:

> il 20% alla firma dell’ordine di acquisto, a titolo di anticipo spese;
> il residuo a consegna ultimata dei 5 video.

I pagamenti avverranno, a mezzo bonifico bancario, dietro ricezione della fattura, entro 30 giorni decorrenti da positiva verifica di conformità.

Il pagamento è comunque subordinato alla stipula e firma dell’ordine di acquisto.

È fatto divieto di procedere a qualunque cessione del credito o qualunque procura all’incasso a meno che non venga prima espressamente autorizzata da Apt Servizi.

Si applicheranno inoltre, le disposizioni in materia di scissione dei pagamenti (split payment) previste dall’art. 1, comma 629, lettera b), della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di stabilità 2015).

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Si informa che i dati personali comunicati saranno trattati ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) e D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione di dati personali”, modificato dal D.lgs. 10 agosto 2018, n. 101. Il titolare del trattamento dei dati è Apt Servizi srl.
L’informativa completa è disponibile sul sito web al link aptservizi.com/privacy.

Autore

Potrebbe interessarti

Questo articolo ha 2 commenti

    • Davide Marino

      Gentile Federico,
      abbiamo posticipato il termine di adesione del progetto al 20 maggio per dare a tutti la possibilità di partecipare.
      Nel caso fossi interessato, leggi il regolamento e invia la tua candidatura.
      Saremo lieti di prenderla in considerazione.
      A presto
      Davide | staff #inEmiliaRomagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *