Neve e terme, benessere a bordo pista

 | 

Neve e terme, benessere a bordo pista


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Preparati ad indossare tute, guanti e scarponi, ma non dimenticare il costume 😉

Quando arriva l’inverno i più sportivi rispolverano l’attrezzatura e si preparano a scendere in pista ma in Emilia Romagna al divertimento della neve, puoi abbinare il relax delle terme.

Delle tante località sciistiche, con un totale di oltre 300 km di piste, 3 hanno un asso nella manica per completare la giornata in relax. Si tratta delle stazioni sciistiche che hanno località termali nel raggio di 30 km.

Ecco per te, campione di slalom o appassionato di ciaspole, qualche idea per un break sulla neve con benessere termale. E se vuoi sperimentare lo sport sulla neve per la prima volta, non preoccuparti tutte le stazioni hanno scuole di sci e noleggi di attrezzature.

  • Porretta Terme, ph. Terme di Porretta

  • Lizzano in Belvedere (BO), Corno alle Scale, ph. Giorgio Salvatori

  • Bagno di Romagna (FC) – Roseo Euroterme Wellness Resort
    Ph. Roseo Euroterme Wellness Resort

  • Bagno di Romagna (FC), Hotel delle Terme Sant’Agnese, ph. Hotel delle Terme Sant’Agnese

  • Bagno di Romagna (FC), Grand Hotel Terme Roseo, WLM2013, ph. alice_grussu

  • Santa Sofia (FC), Campigna – Monte Falco, ph. Igor Dall’Ara

  • Verghereto (FC), Monte Fumaiolo, ph. rifugiobiancaneve.com

Stazioni sciistiche

Stazione Sciistica Corno alle Scale (BO)

Non lontano da Bologna e Firenze ti aspetta lo splendido anfiteatro naturale che ha visto muovere i primi passi del campione internazionale Alberto Tomba, a cui sono dedicate ben 2 piste.

36 km di piste da discesa e 2 piste ad anello per il fondo. Baby park per i più piccoli e uno Snowpark per i più temerari.

Stazione Sciistica Campigna – Santa Sofia (FC)

Nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, facilmente raggiungibile dalla pianura romagnola e dal versante toscano, da questa stazione potrai godere di panorami mozzafiato su Sasso Fratino, una delle foreste più antiche d’Italia e patrimonio Unesco.

Piste per sci nordico e di fondo, conta anche un Baby park, una pista bob e percorsi per snowboard ed escursionismo.

Stazione Sciistica Fumaiolo – Balze (FC)

Nell’Alta Val di Savio, al confine tra Romagna e Toscana, potrai dedicarti alla tua passione alle falde del Monte Fumaiolo, sorgente del Tevere con uno straordinario panorama che va dal monte Amiata ai monti Sibillini e Gran Sasso.

Indossa scarponi e sci e via, le piste da sci (alpino e fondo) e snowboard ti aspettano senza necessità di prendere un impianto. Fumipark per chi ama divertirsi con lo snowboard e possibilità di ciaspole (anche in notturna).


Neve e Terme

Terme di Porretta – Corno alle Scale

La leggenda vuole che la loro fama derivi da un bue ammalato, oggi simbolo della località termale, che guarì poco dopo essersi abbeverato alla fonte termale. Goditi le cure naturali delle acque termali ultra millenarie, nel cuore dell’Appennino e prova uno dei tanti programmi benessere, trattamenti estetici o ayurvedici.

Centro benessere aperto con orario continuato.

Hotel delle Terme Santa Agnese – Campigna-Santa Sofia e Fumaiolo-Balze

Qui viene utilizzata la sorgente termale, già conosciuta ai tempi dei romani, dove il Granduca di Toscana Leopoldo II “fece pubblici e comodi questi bagni”. Spendi il tuo tempo post pista provando uno dei tanti trattamenti a disposizione: massaggi energizzanti al cioccolato o rilassanti al miele, antistress con oli essenziali e il percorso benessere naturale o sportivo.

Struttura con apertura stagionale (chiudono il 6 gennaio).

Ròseo Euroterme Wellness Resort – Campigna-Santa Sofia e Fumaiolo-Balze

L’inverno è la stagione perfetta per apprezzare la sua acqua termale ipertermale (temperatura alla sorgente superiore a 45°) anche nella sua piscina scoperta con cascate. Per il relax al termine delle attività prova uno dei massaggi tra shiatsu rilassante in acqua termale o bio thai sport active per benefici effetti decontratturanti.

Piscina e SPA aperte con orario continuato fino a dopo cena tutti i giorni.

Grand Hotel Terme Roseo  – Campigna-Santa Sofia e Fumaiolo-Balze

Coccolati nello splendore dell’ antico e nobile palazzo dei conti Biozzi con la possibilità di riservare in esclusiva la piscina termale con idromassaggi.

Tanti i trattamenti da provare a fine giornata: massaggi all’olio di vinaccioli o aromatico rilassante, ayurveda per tensioni muscolari e i profumati rituali Lomi Flowers o quelli naturali ai fanghi.

Piscina aperta fino a dopo cena alcuni giorni (venerdì e sabato) e SPA con orario continuato fino all’ora di cena tutti i giorni.

Autore:

Sangue siculo – abruzzese, nata e cresciuta a Firenze, emiliano romagnola di adozione. Montanara inside da sempre, da poco ha scoperto la sua passione anche per il mare…

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *