Maggio – Le mostre in Emilia Romagna

 | 

Maggio – Le mostre in Emilia Romagna


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Sono tante le mostre in Emilia Romagna che volgono al termine nel mese di maggio.
Affrettatevi per non perderle: arte contemporanea, avanguardie russe, maestri del Cinque e Seicento, satira, design e fotografia vi aspettano!
Tanti temi per stimolare la curiosità e approfondire le passioni.

Fino al 6 maggio

Bologna | THE WALL
Una parola dalle mille sfumature e molteplici prospettive, che l’arte ha rappresentato con installazioni interattive e opere d’arte di artisti come Pomodoro, Fontana e Christo.


Fino al 13 maggio

Bologna | REVOLUTIJA: DA CHAGALL A MALEVICH DA PERIN A KANDINSKY. Capolavori dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo
Per un viaggio nelle avanguardie russe, capaci di esprimersi contemporaneamente come espressionismo figurativo e puro astrattismo.

Modena | DA CORREGGIO A  GUERCINO. I capolavori su carta della Collezione dei Duchi d’Este
Disegni e dipinti a confronto per comprendere, con un  sguardo diverso, lo stile, la tecnica e i segreti del comporre di grandi maestri del Cinque e Seicento.


Fino al 20 maggio

Modena | AD REINHARDT. Arte + Satira
Fumetti e vignette satiriche per conoscere l’artista americano a tutto tondo, noto soprattutto per la sua pittura astratta.

Parma | ETTORE SOTTSASS. Oltre il design
Quasi 700 pezzi, compreso un disegno infantile, per ripercorrere la carriera dell’architetto trentino, tra architettura, design e arte contemporanea.


Fino al 27 maggio

Bologna | VIVIAN MAIER. La fotografa ritrovata
Per conoscere meglio  la baby sitter con la passione per la fotografia, che si dedicò, ante litteram, alla street photography ante catturando la quotidianità.


Il calendario completo (in continuo aggiornamento) delle mostre che si terranno in regione nel 2018.

Autore:

Sangue siculo – abruzzese, nata e cresciuta a Firenze, emiliano romagnola di adozione. Montanara inside da sempre, da poco ha scoperto la sua passione anche per il mare…

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *