[MotorValley Heroes] Protagonisti delle due ruote

 | 

[MotorValley Heroes] Protagonisti delle due ruote


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Iniziamo questo rapido percorso con il protagonista dell’ultimo Gp del Motomondiale, Andrea Dovizioso, che ha vinto il Gp della Malesia, dove 5 anni fa avveniva il tragico incidente del Sic. Senza dimenticare chi è entrato nel mito per simpatia e per temperamento, ecco i protagonisti delle due ruote del presente e del futuro firmato Emilia-Romagna, vediamo un po’ chi sono.

Presente | Andrea Dovizioso

Dovizioso2016-motogp-malesia-sepang-8

Il pilota romagnolo del Team Ducati ha conquistato la vittoria nell’ultimo GP della Malesia a seguito di una gara perfetta. Una giornata storica per molteplici ragioni: il ragazzo di Forlimpopoli non vinceva in MotoGP dal Gp di Donington del 2009, inoltre l’ultima vittoria di un pilota emiliano romagnolo risaliva al 2007, quando Loris Capirossi, sempre in sella alla Ducati Ufficiale, vinse il Gp del Giappone a seguito di una gara piena di colpi di scena. Infine, perché sul podio più alto della Moto GP c’era un pilota romagnolo in sella ad una moto emiliana, una combinazione davvero singolare.

Presente | Gresini Racing 

gruppo-gresini-2016-1600x700

Il Team Gresini Racing di Faenza, è una straordinaria storia di passione che inizia al termine della carriera da motociclista di Fausto Gresini, nato a Faenza e due volte campione mondiale della classe 125cc nel 1985 e nel 1987. Prima due anni nella classe regina, al tempo 500cc, e poi nel 2001 con Daijiro Kato una storica vittoria iridata nella classe 250cc e il titolo mondiale della Moto2 nel 2010 portano il Team Gresini ad essere una delle più importanti realtà sportive del motomondiale. Attualmente il team manager Fausto Gresini e ragazzi di Faenza sono impegnati sia nella Moto Gp con l’Aprilia Racing Team Gresini, che nella Moto2 con la Federal Oil Moto2 e, infine, nella Moto 3 con il Gresini Racing Moto3, dove corre una giovane promessa emiliano-romagnola.

Futuro | I “Pilotini” della Moto3

Ecco i giovanissimi “Pilotini”, come li chiama Valentino Rossi, emiliano-romagnoli protagonisti del Motomondiale categoria Moto3.

Enea Bastianini

enea-bastianini-a-caccia-del-titolo-2016
Enea Bastianini, riminese nato il 30 dicembre 1997, da tre anni pilota inamovibile nel Gresini Racing Moto3, dove ha già conquistato 3 pole position, 13 podi e 2 vittorie nelle ultime due stagioni. Lo scorso anno ha terminato tra i primi tre della categoria e quest’anno può terminare la stagione con un secondo posto mondiale.

Andrea Migno

Migno
Andrea Migno, nato a Cattolica il 10 gennaio 1996, nel 2015 passa allo SKY Racing Team VR46 e raccoglie 35 punti in stagione che gli valgono il diciannovesimo posto in classifica finale. Nel 2016 rimane nello stesso team e ottiene il suo primo podio nel motomondiale nel Gran Premio d’Olanda. I suoi compagni di Team sono Romano Fenati, Lorenzo Dalla Porta e Nicolò Bulega.

Nicolò Jarod Bulega

nicolo-bulega-moto3
Nicolò Jarod Bulega, è nato a Montecchio Emilia, provincia di Reggio Emilia, il 16 ottobre 1999 ma è residente a San Clemente, in provincia di Rimini. A 15 anni ha vinto il campionato mondiale junior FIM CEV Moto3 e quest’anno è entrato a far parte dello SKY Racing Team VR46. Gia un podio e una pole position per il giovanissimo emiliano romagnolo di cui sentiremo parlare ancora in futuro.

migno-2016-sky-team-vr46-moto3-7

Tags:


Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *