Come diventare “Pirati” dell’Emilia-Romagna

 | 

Come diventare “Pirati” dell’Emilia-Romagna


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Vi sono piaciute le FavolER sulle avventure dei Pirati del Delta del Po e volete solcare anche voi mari e fiumi seguendo le loro rotte? Ecco tante opportunità per vivere “un giorno da pirati” in Emilia-Romagna 🙂

Per navigare dal Delta del Po alle Valli di Comacchio, Po Delta Tourism organizza escursioni in barca nelle principali oasi naturalistiche della zona, tra cui molte altrimenti inaccessibili:

  • se volete godere del silenzio e della magia che il Delta del Po sa creare con i suoi placidi e luccicanti panorami d’acqua salmastra, dai porti di Gorino e Volano si salpa su piccole e silenziose imbarcazioni a motore elettrico con fondo piatto, per navigare proprio dove il fiume si riveste di un labirinto di canneti prima di diventare mare;
  • se volete ammirare i corsi principali del fiume Po, alla conquista di piccole isole, affascinanti fari e antichi casoni da pesca, dai porti di Gorino e Porto Tolle si parte su accoglienti motonavi, su cui è anche possibile gustare a bordo le specialità ittiche locali;
  • se volete scoprire tutti i segreti della tradizionale pesca dell’anguilla e addentrarvi in un ecosistema unico, luogo di nidificazione dei fenicotteri, da Stazione Foce partono le escursioni per visitare la suggestiva area delle ex-saline di Comacchio;
  • se volete diventare veri pescatori locali, nella Sacca di Goro si può far parte per un giorno dell’equipaggio di una motobarca dotata di tutti gli strumenti necessari per la pesca delle vongole, prodotto d’eccellenza del ferrarese: i partecipanti possono immergersi nelle acque degli allevamenti per raccogliere in prima persona il maggior numero di mitili possibile attraverso l’uso della tradizionale “rasca”.

.
Scendendo lungo la Costa Adriatica, altre iniziative per vivere un giorno da veri uomini di mare con la lenza in mano sono a Cervia, Cesenatico, Gatteo Mare, Bellaria-IgeaMarina, Rimini e Cattolica.
I tipi di pesca più diffusa sono quelli allo sgombro, al tonno e alle “puraze” (come sono chiamate le vongole locali). Di norma si parte la mattina di buon’ora e si fa ritorno verso mezzogiorno (mentre la cucina sforna succulenti piatti di pesce 🙂 ), ma ci sono anche occasioni per pescare in notturna.
Maggiori informazioni su cattolica.info.

In particolare a Cesenatico la Cooperativa Casa del Pescatore organizza numerose escursioni in barca, durante le quali si possono svolgere in prima persona alcune attività della piccola pesca, o anche visite nei luoghi caratteristici dell’attività ittica a Cesenatico, come il Mercato ittico, il Museo della Marineria e i Borghi dei Marinai.

Nave a Cesenatico

Ph. Giacomo Sacchetti

.
Risalendo il Grande Fiume controcorrente si arriva invece a Boretto, caposaldo della Bassa Reggiana da cui partono le escursioni della Motonave Stradivari del Capitano Giuliano Landini. Condizioni idrometriche del fiume permettendo, la motonave salpa tutto l’anno per gite fluviali che coinvolgono i partecipanti tra storie, tradizioni e sapori. La partenza in genere avviene in tarda mattinata dal porto turistico Lido-Po, con pranzo a bordo e ritorno nel pomeriggio, o in notturna, come nel caso dei prossimi eventi in calendario:

  • sabato 6 e sabato 13 febbraio: festa in maschera e buffet di Carnevale;
  • domenica 14 febbraio: cena a lume di candela e jazz dal vivo di San Valentino.
Ph. Stradivari Boat

Ph. Stradivari Boat

.
Vi salutiamo con una lettura di approfondimento per scoprire tutto su “I luoghi della pesca in Emilia-Romagna
e un piccolo pensiero rivolto a tutti gli immaginari lupi di mare:

Viandante,
Se trovi affascinanti
i vecchi borghi marinari,
Se trovi piacevole
la vista dei pescherecci appena ormeggiati
lungo le banchine del porto con il loro
carico di pesce e di fatiche,
Se trovi interesse
ad ascoltare storie da chi ha respirato
mare tutta la vita,
Se trovi bello
incontrarsi con chi ama la
convivialità come espressione di
una maturata allegria,
Fermati,
sei uno di noi.

Lorenzo Casanova (marinaio)

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *