AppuntamentiAppuntamenti

[Parlami di tER] Cosa fare in Bassa Romagna in un weekend d’estate

di /// Giugno 30, 2022
Tempo stimato di lettura: 2 minuti

SHARE

SHARE

L’estate in Romagna non è solo spiagge e riviera ma, spostandosi nell’entroterra di qualche chilometro, si viene catapultati in un territorio che affascina per la natura, i colori e il fascino dei suoi luoghi incontaminati: la Bassa Romagna.

Qui le tradizioni si manifestano a tavola, in occasione di feste locali, e sui palcoscenici di un vivace clima culturale ricco di spettacoli, cinema all’aperto, concerti e rassegne.

Gli amanti della musica non possono lasciarsi sfuggire i concerti della rassegna Elementi: la rassegna curata da MAGMA e MU dedicata alla musica contemporanea e alle arti performative messe in relazione con la potenza emozionale dei paesaggi simbolici del territorio.

Massa Lombarda (RA), Antico lavotoio, Archivio Bassa Romagna, CC-BY-NC-SA 3.0
Massa Lombarda (RA), Antico lavotoio, Archivio Bassa Romagna

Luoghi inusuali come una galleria vegetale, un antico lavatoio, l’hangar di un aeroporto o un antico borgo saranno il palcoscenico di artisti di fama internazionale.

La meravigliosa cornice del Pavaglione di Lugo, ospiterà tre appuntamenti del Ravenna Festival, con un’edizione dedicata ai cent’anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini.

Lugo (RA), Pavaglione, ph. ©LucaConcas CC_BY_NC_SA 3.0
Lugo (RA), Pavaglione, ph. ©LucaConcas

Nella campagna di Cotignola, dove il fiume Senio incontra il Canale Emiliano Romagnolo, si potranno trascorrere piacevoli serate all’Arena delle balle di paglia, l’unico anfiteatro di paglia della Romagna: alla luce della luna e delle stelle, accanto ad un boschetto di acacie che fanno da sfondo al palcoscenico, si potrà godere di concerti, spettacoli teatrali, narrazioni, land art ed incontri poetici, che nascono sul filo della paglia e dell’immaginazione.

Cotignola (RA), Arena delle balle di paglia, Archivio Bassa Romagna, CC-BY-NC-SA 3.0
Cotignola (RA), Arena delle balle di paglia, Archivio Bassa Romagna

Parlami di tER è una serie di racconti dall’Emilia-Romagna. Sono sguardi d’autore gettati sulla regione da persone che son natie, vivono o semplicemente si sono innamorate di questa singolare, bellissima, terra con l’anima.

Se anche tu vuoi raccontare l’Emilia-Romagna che si vede dalla tua finestra sei benvenuto. Basta una mail a inemiliaromagna@aptservizi.com o un commento qui sotto!

Tags:


Autore

Siamo l’Ufficio di Informazione Turistica dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, di cui fanno parte i comuni di Alfonsine, Bagnara di Romagna, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda e S. Agata sul Santerno.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *