WineFoodFestival: il menu di questa settimana

 | 

WineFoodFestival: il menu di questa settimana


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Un’altra settimana che comincia, un’altra abbuffata che si prepara dalle parti del WineFoodFestival. Eh già, perché anche anche nel prossimo weekend sulle tavole del WFF arriveranno nuove portate- formaggio di fossa, olio, zucca- e altre ne saranno riproposte dalla selezione della settimana precedente.
Ma andiamo con ordine e proviamo a vedere come si compone il menu.

Antipasti
Come entrée lo chef propone una selezione di eventi sperimentati con successo nelle tornate precedenti. E’ il caso per esempio della Tartufesta, il grande happening dedicato al Tartufo Bianco pregiato dei Colli bolognesi che fa tappa a Savigno, ma anche dell’Autunno Gastronomico Valtarese, che propone per sabato 13 e domenica 14 l’appuntamento con Cioccolataro. Ma non finisce qui: nel parmense prosegue l’appuntamento con November Porc, la grande kermesse dedicata al Culatello di Zibello ed alle delikatessen delle terre di Parma- con mercati, appuntamenti tematici, stand gastronomici e menu pensati su misura per l’occasione. Mentre nei dintorni di Piacenza continua un Po di Gusto, che propone in degustazione oltre 100 piatti: dai classici piacentini come i salumi Dop della provincia, i pisarei e faso, i tortelli di ricotta e spinaci, gli stracotti, alle variazioni sul tema che si rifanno alle tradizioni della Bassa Piacentina- culatello, anguilla in umido con piselli e polenta, torta sbrisolona, e molti altri.

Piatti del giorno
Se dopo il carrello degli antipasti avrete ancora spazio e voglia per sperimentare, vi invitiamo a venire con noi a scoprire i “piatti del giorno”, quelle portate cioè che arrivano sulla tavola del Festival proprio nel wwekend del 13 e 14 Novembre.
E’ il caso ad esempio della Fiera del Formaggio di Fossa di Ambra Talamello, dedicata al succulento prodotto prodotto che proprio in queste settimane viene “sfossato”. La fiera è da una parte l’occasione per conoscere e gustare quest’ennesima delizia emiliano- romagnola, dall’altra per apprezzare abbinamenti inediti tra il formaggio e gli altri prodotti tipici del territorio.

Se invece preferite giocare sull’agrodolce, la proposta naturale è Zucca in Tavola, l’appuntamento organizzato ad Ostellato per celebrare il più dolce degli ortaggi. Durante l’evento, che si protrarrà poi anche nel weekend successivo, ci sarà ovviamente spazio per gli appuntamenti gastronomici- con stand e menu tematici- ma anche occasione di intrattenimento e cultura, con gli appuntamenti organizzati dall’Istituto Tecnico Agrario Fratelli Navarra, dall’Associazione Awalè di Ferrara e dal Museo delle Erbe Palustri di Bagnacavallo.

Ultime proposta la Sagra dell’Olio e dell’Olivo di Longiano, che propone ogni sera spettacoli folcloristici e serate danzanti, stand gastronomici con piatti tipici e baccalà all’olio d’oliva e Regustibus, appuntamento enogastronomico animato dalle cantine del comprensorio di Scandiano e dedicato al vino bianco di Uva Spergola.

Per finire
Per finire in bellezza un consiglio dello chef. Se siete riusciti ad arrivare fino a qui, infatti, vi consigliamo di venir con noi a “far scarpetta” al Baccanale di Imola, dedicato quest’anno a tutti quelle salse e condimenti che danno più gusto alla tavola, arricchendo con la propria presenza pasta, piatti a base di carne ed in alcuni casi financo formaggi e dessert. Venite con noi e non ve ne pentirete!

Tags:


Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *