WineFoodFestival: ¿que pasa?

 | 

WineFoodFestival: ¿que pasa?


Tempo stimato di lettura: 2 minuti


Prosegue il ricco calendario di “eventi golosi” del Wine Food Festival 2010. Que pasa questa settimana? Chiaramente sarà un’altra settimana golosissima! =) Ecco qua allora i principali eventi di questa settimana che va dal 20 al 26 settembre:

Valtidone Wine Festival: ultimo appuntamento con il “vinoso” Valtidone Wine Festival! Domenica 26 Settembre a Pianello, dalle 9:00 alle 19:00 Pianello Frizzante in Piazza Madonna – Pianello Val Tidone: degustazione di Vini Frizzanti DOC della Valtidone, presentati da una selezione di Aziende della vallata che illustreranno le caratteristiche dei loro prodotti.
Valtidone, una storia da gustare affiancata alla rassegna enologica, sarà allestita una ricca esposizione di prodotti tipici della vallata, salumi, formaggi, pane e altre specialità, raccontandone tutti i segreti delle preparazioni. Assaggi di piatti tradizionali proposti in un’ambientazione rurale, in abbinamento con Vini Frizzanti dei Colli Piacentini.
Più info a disposizione sulla pagina dedicata all’evento sul sito ufficiale del Wine Food Festival 2010.

Sagra dell’uva e del Lambrusco Grasparossa: ultimo week-end del mese “spumeggiante” a Castelvetro (Modena). Questa 43° edizione della Sagra dell’uva e del Lambrusco Grasparossa si propone di valorizzare e rinsaldare la vocazione agricola del territorio castelvetrese esaltando la storia e le caratteristiche del suo prodotto principe.
Il Lambrusco Grasparossa sarà, pertanto, il tema centrale delle iniziative realizzate nei cortili e nelle piazze del centro storico. Allestimenti coreografici, mostre, figuranti in costume, degustazioni, corsi di avvicinamento al vino, convegni, esposizioni di strumenti enologici, ripercorreranno la tradizione enogastronomica di Castelvetro.
L’atmosfera sarà allietata da spettacoli, animazioni per bambini, intrattenimenti musicali, defilé di moda, Miss Lambrusco, tour panoramici e la tradizionale sfilata dei Carri di Bacco. Un connubio tecnico-ludico che darà all’evento un taglio moderno ma sempre rispettoso delle proprie radici. Più info a disposizione sulla pagina dedicata all’evento sul sito ufficiale del Wine Food Festival 2010.

Il Parmigiano-Reggiano in mostra – Bibbiano produce: ancora fino a domani 21 settembre in corso la manifestazione che con la mostra-mercato di prodotti artigianali, industriali e caseari presenta il Parmigiano-Reggiano. Per un weekend all’insegna del territorio, dei prodotti gastronomici e della cultura, Bibbiano presenta un mix di spettacoli, mostre, e mercati di grande interesse. Celebri sono ormai i classici stand eno-gastronomici con i prodotti della tradizione locale. Da non perdere è la cottura della forma di Parmigiano Reggiano Bibbiano La Culla. Più info a disposizione sulla pagina dedicata all’evento sul sito ufficiale del Wine Food Festival 2010.

Patata InBo: sarà una settimana ricca di iniziative che vedranno la patata sempre protagonista! Patata INBO è un’iniziativa che nasce con lo scopo di valorizzare la patata tipica di Bologna e il buon mangiare, promuovendone il consumo e valorizzando il territorio. Oggi la patata di Bologna rappresenta una delle realtà più importanti della nostra economia agro-alimentare, e rende Bologna un punto di riferimento per gli elevati livelli qualitativi in Italia.
Si potranno trovare piatti particolari studiati appositamente per questa settimana, nei ristoranti e presso gli esercizi che aderiranno, distinguibili da un adesivo o locandina presso la propria vetrina. A completare l’evento tour illustrativi e di degustazione, convegni e seminari, spettacoli teatrali, un concorso fotografico con mostra espositiva, e tanto altro ancora. Più info a disposizione sulla pagina dedicata all’evento sul sito ufficiale del Wine Food Festival 2010.

Per questa settimana dal Wine Food Festival è tutto e non dimenticate di dare un’occhiata alle pagine relative ai prodotti ed ai pacchetti vacanza dedicati appositamente agli eventi!

Buona settimana golosa a tutti! =)

Un commento

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *