Viaggiare nel tempo: al Castello delle Favole si può!

 | 

Viaggiare nel tempo: al Castello delle Favole si può!


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Bosco delle Favole

C’è  a Torrechiara, vicino a Langhirano in provincia di Parma, un  Castello costruito 500 anni fa da un Principe innamorato di una donna di nome Bianca. L’amore del Principe per Bianca era così grande che chiese a un importante pittore  di realizzare per lei i dipinti del soffitto di una Camera tutta d’Oro alle cui pareti aveva fatto scrivere mille volte “ora e sempre”.  Un amore che non si è sopito con il passare del tempo e che ancora oggi emana  dal Castello, così quando ti ritrovi a guardarlo  imponente sulla collina, ancora oggi ti ruba il cuore.

L’amore non è l’unico sortilegio di questo luogo magico. Lungo un sentiero che sale al Castello, su un lato che solo pochi conoscono, oltrepassato un ponticello di legno si entra in un luogo senza tempo: è il Bosco delle Favole.
Se non riuscite a crederci, potete venire a provarlo in prima persona.

Dopo lo scorso 14 settembre, giornata che ha visto in scena una commovente incoronazione di Re Artù  sotto i potenti Torrioni Sud, torna l’appuntamento con le avventure proposte dalla Compagnia  San Giorgio e il Drago in collaborazione con Donne di Torrechiara.

L’invito per grandi e piccoli è quello di partecipare Domenica 21 Settembre a  La leggenda di Robin Hood ,che trasformerà il Bosco delle Favole nella foresta di Sherwood.

Alla fine della Favola, sarà possibile partecipare gratuitamente a una visita guidata del Castello per conoscerne la storia.

incoronazione di Re Artù in Castello

DETTAGLI
Torrechiara – LANGHIRANO (PR)
Domenica 21 Settembre

LA LEGGENDA DI ROBIN HOOD
Una grande avventura dalla mattina al pomeriggio in cui i bambini possono giocare insieme ai genitori.  (10.30 – 12.30 prima parte e 14.30 – 17.00 la seconda parte).
Vestiti comodi e sportivi, tutti saranno travestiti. Costi € 10 bimbi, € 5 genitori se partecipano.
INFO 345.0839016

Donne di Torrechiara è un’Associazione Culturale nata dal terremoto che nel Dicembre 2008 ferì gravemente la Scuola materna e il Castello di Torrechiara, piccola frazione del Comune di Langhirano in Provincia di Parma. Dalla crisi di quei difficili momenti nacque un gruppo di residenti che da allora non ha più smesso di occuparsi del “quotidiano vivere in un luogo straordinario” , infatti l’Associazione porta il nome di quelle Anziane che per prime reagirono allo sconforto del paese. Per incentivare il turismo, in cinque anni Donne di Torrechiara ha organizzato più di 80 eventi pubblici e, in collaborazione con il Comune e altre associazioni del territorio, ha aperto il Centro Culturale Torrechiara. Per saperne di più seguiteci su Facebook.

Si ringrazia  Alberto Ghizzi Panizza per la foto notturna e magnifica del Castello.

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *