Viaggiare con l’arte in Emilia Romagna

 | 

Viaggiare con l’arte in Emilia Romagna


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Si avvicina agosto, periodo di ferie ma anche no: questo è soprattutto il periodo dell’anno in cui si è in cerca di idee per trascorrere un fine settimana, una giornata o anche solo un pomeriggio di pausa dal caldo e dalla noia.

Vediamo quindi quali mostre propongono alcuni dei principali musei dell’Emilia Romagna:

David Bowie is – MAMbo (Bologna)
Oltre 300 oggetti esposti per la prima retrospettiva internazionale che ripercorre la straordinaria carriera di David Bowie.
Testi originali scritti a mano, costumi di scena originali, fotografie, allestimenti scenografici, copertine di album e raro materiale delle esibizioni che percorrono cinque decadi di attività dell’artista raccolte ed esposte, per la prima volta in assoluto ed in esclusiva in Italia, ultima tappa europea della mostra.
C’è tempo fino al 13 novembre!

davidbowie
Ciao Marcello! – Galleria d’arte Pescheria e luoghi d’incontro della città (Cesena)
La mostra è un omaggio a Marcello Mastroianni: le diverse sezioni fanno scoprire la vita e i successi dell’attore, dagli esordi alla celebrità, ai ‘suoi’ registi e alle ‘sue’ attrici, con cui in alcuni casi ha coltivato sodalizi decennali. Si attraversa mezzo secolo di grande cinema in compagnia di una selezione di foto provenienti dalle collezioni del Centro Cinema Città di Cesena e dalla Fondazione Cineteca di Bologna.
C’è tempo fino al 31 luglio!

Schermata 2016-07-25 alle 13.25.29

Giovedì sera in Pilotta – Musei della Pilotta (Parma)
Anche quest’anno tornano le aperture serali estive dei Musei della Pilotta che fino 29 settembre rimarranno aperti la sera di giovedì dalle 19.00 alle 22.00 per offrire al pubblico l’opportunità di conoscere il Teatro Farnese, la Galleria Nazionale e il Museo Archeologico Nazionale. Il giovedì sera dopo l’aperitivo perché non fare una passeggiata tra reperti archeologici, statue antiche, dipinti e oggetti in una dimensione notturna più rilassata e suggestiva?

teatrofarnese-Copia

Fasti farnesiani – Palazzo Farnese (Piacenza)
Parte della collezione permanente di Palazzo Farnese, questa mostra ripercorre la fama della casata dei Farnese attraverso la rappresentazione pittorica degli avvenimenti più importanti in cui sono protagonisti i membri della famiglia.
Fanno parte del museo anche: la mostra di carrozze d’epoca e il fegato etrusco, uno dei reperti più importanti dell’epoca pre-romana. Esso costituisce una rara testimonianza diretta di pratiche religiose etrusche, legate all’interpretazione del volere divino mediante l’osservazione e il confronto del fegato di un animale sacrificato con il modello in bronzo.

farnese

 

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *