Un weekend sulle strade dell’Emilia Romagna!

 | 

Un weekend sulle strade dell’Emilia Romagna!


Tempo stimato di lettura: Meno di un minuto

Questa settimana vi portiamo sulle strade dell’Emilia Romagna, da quelle mitiche, dove in passato correvano le prime “Supercar” fabbricate dai nostri meccanici, alle piccole stradine montane che si perdono tra le viti e i campi di grano.

Dagli appennini al mare siamo andati in lungo e in largo battendo kilometri sull’asfalto della nostra Regione

Abbiamo incontrato paesaggi e spazi aperti, di quelli che sembra non finiscano mai, fino al mare e alle terre strappate all’acqua paludare. Una ragnatela di canali e fiumi con ponti e chiatte per attraversarli. Oppure le strade abbarbicate sui pendii dell’ Appennino, decorate di castagneti e boschi, dove a ogni curva si aprono panorami inattesi.

In ogni luogo dove siamo stati abbiamo visto un modo di aver cura del territorio, di piegarlo faticosamente alle proprie esigenze e tante culture, ognuna legata alle particolarità e alla natura della sua zona. Attraversandolo, ogni luogo, ci ha raccontato una storia di culture e tradizioni.

Prendete ad esempio gli “stradelli” di pianura, con le loro carreggiate strette e sinuose, nel tempo si sono dovuti adattare alle antiche forme dei terreni coltivati…

Speriamo vi piaccia il giro che abbiamo voluto fare questa settimana. La nostra regione, cosi grande e diversa, si può vivere anche cosi: ammirandone i panorami da dietro il finestrino o dal sellino di una bicicletta!

Buon week end a tutti!

Autore:

Esploratore e Avventuriero: ama navigare gli oceani, scalare le montagne più alte e surfare sulle onde del web

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *