Un weekend a Saludecio per Saluserbe

 | 

Un weekend a Saludecio per Saluserbe


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Dopo tante giornate grigie e nebbiose, finalmente il sole è tornato a splendere. Questa settimana vi consigliamo quindi di addentrarvi tra le bellissime colline dell’entroterra riminese. Andiamo a Saludecio (Saludécc in romagnolo), un piccolo comune della provincia di Rimini che si prepara al primo, imperdibile appuntamento di primavera che dà inizio a tutte le Manifestazioni della cittadina. (Puoi scoprirle tutte qui)

Stiamo parlando di SALUSERBE, un appuntamento atteso, apprezzato e conosciuto ormai a livello nazionale sia per quanto riguarda gli argomenti trattati (salute, benessere bellezza e verde in ogni sua sfumatura),  sia perché è uno dei primi eventi nati nella Provincia di Rimini. Quest’anno Saluserbe avrà luogo Domenica 21 e giovedì 25 aprile e sarà tutto dedicato alla “salute..in cammino”. Molti saranno gli incontri dedicati al “cammino”, non solo in senso letterale e sportivo ma anche in senso medico, metaforico e filosofico: cammino interiore, cammino come medicina, cammino come pellegrinaggio.

Il suggestivo centro storico così come il verde che abbraccia le mura, dal Viale dei Tigli, al Parco delle Rimembranze, vi regaleranno due giornate indimenticabili all’insegna del benessere. Potrete conoscere non solo le piante aromatiche e officinali del Giardino dei Profumi (il più ampio progetto del Saluserbe negli anni ’90) ma anche gustare squisiti piatti biologici e essere intrattenuti da tante iniziative.
Non mancheranno infatti incontri e spettacoli e anche un mercatino di primavera. Gironzolando tra le vie del centro, troverete vivaisti, fiori, vasi artistici, utensili per il giardinaggio ma anche alimenti da agricoltura biologica, prodotti della tradizione, le eccellenze e le tipicità del territorio.

Potrete anche partecipare ai tanti percorsi nel cielo, nella storia e nell’arte: dall’osservatorio astronomico per scoprire la volta celeste, al giro nel borgo per ammirare la tradizione saludecese dei murales, opere pittoriche dipinte ogni estate in occasione di 800 Festival sui muri delle case del Borgo.
Qui potete trovare tutte le informazioni e scaricare il programma. Se poi volete seguire l’evento in diretta anche a distanza, potete collegarvi all’account istagram di @turismoER e degli @Igersemiliaromagna.

La Primavera fa venire voglia anche a voi di uscire, fare attività all’aria aperta, dedicare più tempo a voi stessi, mangiare più sano e imparare cose nuove? Allora Salurserbe sembra proprio l’occasione giusta per cominciare ad assecondare tutti questi buoni propositi!

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *