Tre eventi gastronomici da non perdere questo weekend in Romagna

 | 

Tre eventi gastronomici da non perdere questo weekend in Romagna


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Continuiamo a parlare di [Gusto d’Autore in EmiliaRomagna] perché il weekend in arrivo si prospetta ricco e intenso per gli amanti del gusto e della cucina di qualità, con ben tre golosi eventi nelle città e nei borghi di Romagna.

Instagram by franco1056
Il 21 giugno a Forlimpopoli prende il via la 18a Festa Artusiana, una grande celebrazione in omaggio al padre della cucina italiana Pellegrino Artusi, dove i vicoli e le piazze del borgo diventano veri e propri percorsi gastronomici da conoscere e gustare.
Per nove giorni una sessantina di ristoranti saranno allestiti appositamente per l’occasione, e oltre 150 appuntamenti fra laboratori e degustazioni (ma anche visite guidate, spettacoli e concerti, incontri, mostre..) si susseguiranno per un evento tutto dedicato al cibo non solo come piacere per il palato, ma anche come tema di riflessione culturale e sociale.
Filo conduttore di questa edizione saranno le ricette artusiane di ieri e di oggi, quelle che hanno costruito il mosaico della nostra cucina nazionale e la fonte primaria del primo ricettario italiano “La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene”. Molte delle ricette inviate a Pellegrino Artusi saranno infatti esposte in una speciale mostra tematica nella biblioteca gastronomica di Casa Artusi, luogo custode dell’arte culinaria artusiana e cuore culturale della Festa. In programma anche le immancabili attribuzioni del Premio Marietta e del Premio Artusi, mentre il divertimento è assicurato dagli artisti di strada e dall’animazione pensata appositamente per i più piccoli, con una decina di proposte ogni serata.

Il 21 e 22 giugno il Piazzale Fellini di Rimini si trasforma invece nel grande circo gastronomico di Al mèni, un luogo dedicato al gusto e ai prodotti d’eccellenza fatti con le mani e con il cuore: da qui (e dal titolo di una poesia di Tonino Guerra) il nome dell’evento che in dialetto romagnolo significa appunto le mani.
Almèni mappa
In programma dalle 10 di mattina fino a tarda sera, oltre al mercato con i prodotti più raffinati e genuini della nostra gastronomia regionale e al lab store Matrioska con le realtà artigiane e creative che hanno reso celebre il Made in Italy, si susseguiranno show cooking e degustazioni in compagnia di 24 grandi Chef (12 dell’EmiliaRomagna e 12 internazionali) capitanati dal nostro Massimo Bottura (vincitore del White Guide Global Gastronomy Award 2014 e premiato con tre stelle Michelin attribuite al suo ristorante di Modena Osteria Francescana).
Sotto un tendone colorato di 1.500 mq, i migliori Chef del mondo saranno protagonisti e interpreteranno i prodotti della nostra ricca dispensa regionale (come l’ha definita lo stesso Bottura) creando in diretta piatti raffinati a prezzi accessibili a tutti.
Domenica mattina, inoltre, i cancelli del Grand Hotel della città si apriranno per un picnic speciale: una Déjeuner sur l’herbe dall’elegante atmosfera felliniana (disponibilità limitata, su prenotazione).

Instagram by maldur
Sabato 21 giugno infine il borgo medievale di Brisighella si illumina delle delicate e tenui luci delle candele per una serata dedicata a tutti gli innamorati: Brisighella Romantica. Una lunga e suggestiva Notte Bianca, quest’anno dedicata alle atmosfere retrò dello stile anni ’50. Candele, tappeti bianchi, petali di rosa saranno la scenografia del centro storico, che si animerà di raffinati interventi musicali, spettacoli, esposizioni, mentre i ristoranti proporranno speciali menù en plein air ideati appositamente per la serata, da gustare guancia a guancia negli anfratti più suggestivi del borgo.
Quest’anno la kermesse è organizzata in collaborazione con il Vespa Club Faenza che nel pomeriggio organizzerà un tour dedicato agli amanti della mitica Vespa, il mezzo ideale per scoprire le splendide colline e il dolce panorama circostante, mentre in serata si svolgerà il concorso di eleganza per le Vespe d’epoca (rigorosamente anni 50/60) sulle passionali note dei Goodfellas.

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *