Tartufi funghi e NovemberPorcs: il Festival racconta

 | 

Tartufi funghi e NovemberPorcs: il Festival racconta


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

E così ci siamo arrivati…non abbiamo neanche dato il tempo alla farfalla giapponese di battere le ali, che già ci ritroviamo all’ultima settimana di Wine and Food Festival [lacrimuccia sul viso del redattore].
Ma noi qua non ci possiamo fermare, che in calendario ci sono ancora tanti eventi e il sentimentalismo lo dobbiamo lasciare in cantina. E allora andiamo.
immagine-1Nel parmigiano continua l’appuntamento con November Porc: speriamo ci sia nebbia, originale kermesse dedicata ai prodotti tipici del territorio ducale. Dal Culatello di Zibello alla Spalla Cruda di Palasone, dalla Spalla di San Secondo fino al Parmigiano Reggiano e al Fortana del Taro l’evento dà spazio a tutte le più importanti specialità locali, con tanto di degustazioni gratuite, menu a tema nei ristoranti, attrazioni e musica di strada. Il tutto sperando che sia clemente il tempo e, naturalmente, bella fitta la nebbia =)

Ma anche più a sud, nel riminese, l’ultima settimana di Festival offre diverse rassegne degne di menzione. E’ il caso per esempio di Fossa, Tartufo e Cerere, che si terrà a Mondaino domenica 29. Anche in questo caso sono previsti punti di ristoro con le specialità locali- Tartufo e Formaggio di Fossa su tutti- ma soprattutto ci sarà la rituale festa della sfossatura del Formaggio di Fossa delle Colline Riminesi. Completa il programma una mostra- mercato dedicata al tartufo bianco pregiato.

E chiudiamo con Un Po di Gusto. Siamo nella Bassa piacentina, questa volta, e l’idea è quella di riscoprire le ricette più autentiche nate lungo il Grande Fiume grazie allo sforzo di dodici tra ristoranti, trattorie, osterie e aziende agrituristiche della zona, che proporranno ai visitatori menu speciali per l’occasione.

Volete saperne ancora di più? Non possiamo fare altro che reinviarvi alle liste complete degli eventi e delle soluzioni di soggiorno associate al festival. E buon appetito!

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *