A Santarcangelo di Romagna per un giorno: favole, burattini, monumenti e grotte

 | 

A Santarcangelo di Romagna per un giorno: favole, burattini, monumenti e grotte


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

 

Buongiorno!  Oggi vi vogliamo dare un’idea per trascorrere un giovedì speciale per voi e indimenticabile per i vostri bambini.

favoled'agostoGiovedì 22 Agosto infatti, a Santarcangelo di Romagna, ci sarà la serata conclusiva della rassegna estiva “Favole d’Agosto” giunta quest’anno alla 23° edizione. Burattini, marionette e pupazzi saranno protagonisti di spettacoli in grado non solo di catturare e divertire i bambini ma anche di presentare al pubblico adulto e agli intenditori un genere di teatro raffinato e prosecutore della più genuina tradizione italiana.

 

L’evento “La Marietta di legno” avrà luogo al Museo Etnografico Santarcangelo alle 21, per cui, perchè non approfittarne per fare una visitina alla città?
Santarcangelo di Romagna infgrotte tufacee cultura.regione.emilia-romagna.itatti vi offre sia curiosità sia testimonianze storiche. Sebbene ancora avvolte nel mistero per alcuni aspetti, le grotte scavate nel tufo del colle Jovis che traforano il centro storico, sono una delle attrattive maggiori della città.
Per gli amanti della storia dell’arte, ecco che accanto alle grotte troverete la bella chiesa collegiata, costruita nel ‘700 che conserva un crocifisso di scuola giottesca e un polittico di Iacobello da Bonomo con dipinti del Longhi e del Cagnacci.
Già che sbucaroccamalatestiana_riviera.rimini.itte nel centro storico, non potete perdervi la torre dell’orologio o Campanone, dell’800, testimonianza del simbolo laico della città. E poi ancora la rocca Malatestiana, dove la leggenda vuole che si consumasse la vicenda di Paolo e Francesca e dalla cui torre si domina poi un panorama unico.
Insomma, se siete in vena di una gita fuori porta, una capatina a Santarcangelo di Romagna vi assicuriamo che merita! 🙂

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *