Progetto NeveNatura 2010

 | 

Progetto NeveNatura 2010


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

cusna_vanicelli

Neve Natura: un inverno ricco di avventure nell’Appennino Emiliano – romagnolo

“NeveNatura” (www.nevenaturaemiliaromagna.it) è un progetto didattico realizzato dai Parchi Nazionali delle Foreste Casentinesi e dell’Appennino Tosco Emiliano, i Parchi Regionali del Frignano, dei Cento Laghi, e del Corno alle Scale.
Il progetto propone,come attività formativa, l’esperienza diretta dell’Appennino, anche nella stagione più rigida e difficile attraverso l’apprendimento dei primi rudimenti di pratica della neve, (escursionismo invernale, uso delle ciaspole, camminata nordica…), la guida alla conoscenza teorica e pratica dei luoghi, della loro realtà naturale, economica, storica e culturale attraverso lezioni e conferenze outdoor e indoor, l’incontro con realtà imprenditoriali, istituzionali e culturali locali.

L’0biettivo è “un diverso approccio ai metodi di insegnamento proposti, portare gli studenti a vivere il Parco con i cinque sensi, rendere i medesimi appuntamenti aperti al pubblico”.
L’obiettivo generale del progetto è quello affezionare i ragazzi alla montagna attraverso la conoscenza e la pratica del territorio appenninico. Gli obbiettivi specifici sono quelli di far acquisire strumenti utili alla crescita e alla formazione, proporre l’Appennino come alternativa sostenibile ai modelli attuali di turismo invernale, coinvolgere le popolazioni locali nella testimonianza e favorire lo scambio culturale con i ragazzi, sempre meno numerosi nei paesi del crinale.

Anche dalle nevi dell’Appennino possono emergere, e sono emersi, grandi campioni, il pregiudizio, depositato anche nel linguaggio comune con cui si indica lo sci ‘alpino’ e che associa indissolubilmente neve, sci e Alpi, non può che essere sfatato. E’ nostro dovere promuovere il trinomio neve, sci e Appennino, che sa regale giornate indimenticabili nell’inverno del crinale,
Le attività outdoor proposte sono sci nordico, trekking, nordic walking,, ciaspolate, lezioni di sicurezza in montagna, orienteering, osservazioni naturalistiche e geologiche, visite a caseifici, a borghi storici, a emergenze naturalistiche e culturali del territorio.
Le lezioni indoor riguardanti i diversi aspetti della montagna sono modulabili in base al programma didattico dell’istituto: meteorologia, cartografia, geologia, flora e fauna, storia, marketing territoriale, poesia e letteratura, arte, teatro popolare e musica, etnologia.

Buona Neve a Tutti!
timthumb

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *