[Parco Poesia] Una realtà su cui puntare ed un concorso

 | 

[Parco Poesia] Una realtà su cui puntare ed un concorso


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

#ParcoPoesia è la rubrica letteraria di Travel Emilia Romagna. Tutte le settimane segnalazioni, racconti e poesie di autori emiliano romagnoli consigliati dalla redazione di Parco Poesia, un festival ed un osservatorio dedicato ai nuovi talenti ed agli autori della poesia contemporanea italiana. Un taglio diverso ed una dimensione letteraria per vivere l’Emilia Romagna attraverso i suoi versi più belli.

Questa settimana pubblichiamo un articolo di presentazione del premio di Historica,  dove la partecipazione è gratuita e la posta in palio è la pubblicazione  dei proprio lavori in una antologia dedicata

Schermata 2015-01-27 alle 01.10.07_0

Spesso i giovani ci raccontano di premi di poesia in cui dopo aver pagato una quota di lettura per partecipare, hanno ricevuto direttamente a casa un contratto di pubblicazione, magari ancor prima della scadenza del bando, e naturalmente a pagamento. Parco Poesia da sempre è contro tutto questo, perciò abbiamo creato il Premio Rimini, per dare una seria possibilità di pubblicazione ai finalisti, oltre che al vincitore.

Tra le collane che quest’anno potranno opzionare gli autori c’è Giubilei Regnani, una piccola realtà in rapida crescita, che più di una volta quest’anno è finita sulle testate nazionali per aver pubblicato il libro giusto, quello che diventa un piccolo caso.

Francesco Giubilei è stato l’editore più giovane d’Italia, un vero prodigio dell’editoria che a soli 16 anni aveva già la sua impresa e riusciva a farla funzionare. Oggi è un ventenne imprenditore, che con un senso innato per questo mestiere e la capacità di realizzare le cose che immagina, sta conquistando sempre più credibilità – ha dato vita inoltre al sito di informazione culturale CULTORA, alla Fiera del Libro Romagna, e in un momento in cui i giornali cartacei chiudono, nella sua città lui ne ha aperto uno. Per questo abbiamo scelto di coinvolgerlo, perché Parco Poesia crede nei talenti fuori dal comune, in chi ha una marcia in più, e questa realtà che ancora una collana di poesia non ce l’ha, con il Premio Rimini darà il via ad un’avventura nuova.

Oggi le Edizioni Historica di Giubilei Regnani ci propongono un piccolo concorso dedicato a singoli testi, e volentieri lo segnaliamo! Non ci sono quote di partecipazione né contratti a pagamento e anche per i più giovani può essere una bella esperienza.

Historica edizioni (www.historicaedizioni.com) in collaborazione con il sito Cultora (www.cultora.it) e la Fiera del libro della Romagna (www.fieralibroromagna.it) indice la prima edizione del concorso “Scrivendo poesie”.

UNICA SEZIONE: POESIE – Si accettano poesie a tema libero

Ogni autore può inviare al massimo tre poesie.

TESTI – I testi devono essere in lingua italiana e inediti. Possono partecipare autori italiani e stranieri. Possono partecipare testi già premiati in altri concorsi.

COME INVIARE LE POESIE – I concorrenti devono inviare poesie in formato word, con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono e nome del Concorso, al seguente indirizzo mail: scrivendovolo@gmail.com

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE – La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

TERMINI DI INVIO – Inviare gli elaborati via mail entro e non oltre il 28 febbraio 2015.

DESIGNAZIONE DEI VINCITORI – Agli autori selezionati verrà inviata una mail con il responso.

PREMI – Le poesie vincitrici verranno pubblicati da Historica edizioni in un libro che sarà in vendita nelle librerie (con distribuzione LIbro.co), sul sito di Historica, alle principali fiere della piccola e media Editoria cui parteciperà l’editore e sui principali book-stores online. Il libro uscirà in occasione della III edizione della Fiera del libro della Romagna a Cesena in cui avverrà la premiazione degli autori selezionati sabato 28 marzo 2015.

DIRITTI D’AUTORE – I diritti delle poesie rimangono di proprietà dei singoli Autori.

INFORMAZIONI – Per informazioni scrivere a: scrivendovolo@gmail.com

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *