Novembre di gusto #inEmiliaRomagna

 | 

Novembre di gusto #inEmiliaRomagna


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Castagne, tartufi, formaggi, olio, ma anche pesce dell’Adriatico, salumi d’eccezione e vini locali. Il mese di novembre in Emilia Romagna regala esperienze gastronomiche per tutti i gusti. Ecco una selezione degli eventi da non perdere nei prossimi weekend (e se volete potete lasciare le vostre segnalazioni e consigli con un commento).

TARTUFESTA_COLLI BOLOGNESI
Tutti i weekend fino al 19 novembre in varie località dell’Appennino bolognese si celebra il tartufo bianco pregiato dei colli bolognesi. Mercatini di prodotti gastronomici (e non solo), menu prelibati e altre iniziative per solleticare i palati e gli stomaci di tutti gli appassionati di questo prezioso tubero.
Per maggiori informazioni e il calendario completo delle date: Tartufesta 2017.


IL PESCE FA FESTA_CESENATICO
Dal 1° al 5 novembre torna l’appuntamento autunnale con la sagra dedicata al pesce dell’Adriatico. Lungo il Porto Canale leonardesco e nelle vie del centro storico di Cesenatico saranno numerose le modalità per gustare grigliate di pesce, fritture e piatti della tradizione marinara, come il risotto alla marinara, le seppie con i piselli, i passatelli al brodo di pesce, gli spiedini e le classiche “rustide”.
Tutti i dettagli sui punti ristoro e le iniziative in programma: Il pesce fa festa 2017.


NOVEMBER PORC_BASSA PARMENSE
Dal 1° al 26 novembre la Bassa Parmense si anima con la 16^ edizione del November Porc. Questo festival gastronomico a tappe per 4 fine settimana celebra le eccellenze gastronomiche della zona (e in particolare i suoi gustosi salumi come il culatello, lo strolghino, la coppa, la spalla cotta) con un programma variegato di iniziative e interi menu a tema nei ristoranti del territorio.
Il calendario è così suddiviso:
1-5 novembre a Sissa “I sapori del Maiale”
10-12 novembre a Polesine “Ti cuociamo “Preti e Vescovi”
17-19 novembre a Zibello “Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello”
24-26 novembre a Roccabianca “Armonie di Spezie e Infusi”
Per maggiori informazioni sulle iniziative in programma: November Porc 2017.


BACCANALE_IMOLA
Dal 4 al 26 novembre a Imola e nei comuni limitrofi della campagna bolognese torna il Baccanale con un’edizione dedicata ai prodotti “Sotto Terra”: protagonisti saranno infatti tuberi, tartufi e le molteplici varietà di aglio e cipolle.
Numerose sono le attività organizzate nel centro storico, nei ristoranti e negozi della zona, tra laboratori, spettacoli, mercati, degustazioni e incontri tematici. Tutti i dettagli del programma su: baccanaleimola.it


FIERA DEL FORMAGGIO DI FOSSA_TALAMELLO
Il 18 e 19 novembre nel centro storico di Talamello, scenografico borgo nell’Alta ValMarecchia (nell’entroterra di Rimini), torna la manifestazione gastronomica dedicata all’inconfondibile formaggio locale stagionato nelle fosse scavate nella roccia arenaria, come da antica tradizione introdotta nel Medioevo.
Per saperne di più su questo prodotto e gli eventi in programma: 32^ Ambra di Talamello.


FESTA DEI MUGNAI_NIBBIANO
Domenica 19 novembre a Mulino Lentino, piccolo borgo medievale vicino a Nibbiano (in provincia di Piacenza), riprendono vita per un giorno tradizioni e riti di un tempo legati al mondo dei mulini e alla figura ormai scomparsa dei mugnai. Per tutto il giorno mercatini di artigianato e prelibatezze locali biologiche, ma anche degustazioni di prodotti tipici del territorio abbinati a vini DOC.
Maggiori informazioni: Festa dei Mugnai 2017.


SAGRA DELL’ULIVO E DELL’OLIO_BRISIGHELLA
Domenica 26 novembre Brisighella celebra il suo olio locale DOP (la cui produzione era presente già in epoca romana) con la 58^ edizione della mostra-mercato per le vie del borgo. Tra le bancarelle del mercato potremo trovare i ricercati olii extravergine locali, mentre in piazza potremo assistere in diretta al processo di spremitura delle olive, oltre ovviamente a gustare i piatti tipici accompagnati dall’olio novello.
Maggiori informazioni su: Sagra dell’olio di Brisighella 2017.

Autore:

My roots are in Bologna but I love traveling, both physically and with imagination, thanks to books and movies. Communication and crowdsourcing are my bread and butter.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *