La riviera, la montagna e le città d’arte: tutto il Natale dell’Emilia Romagna

 | 

La riviera, la montagna e le città d’arte: tutto il Natale dell’Emilia Romagna


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Pranzi in famiglia, tombolate, carte italiane, francesi e chi più ne ha più ne metta….
Passare il Natale in famiglia spesso significa cimentarsi in una maratona senza fine, tanto che a molti viene voglia di scappare, uscire dal salone, allontanarsi, anche solo dal tavolo per una passeggiata con gli amici più cari.

Ecco per tutti coloro che non amano, o sopportano poco, le tradizionali riunioni familiari e preferiscono scappare altrove, oggi proponiamo 4 idee per le festività natalizie: modi e tempi diversi di affrontare il prossimo periodo di vacanze, dalla silenziosa natura delle montagne dell’ Appennino alla movida della Riviera Romagnola. 

Natale in Riviera

Natale

Il profumo di salsedine del mare d’inverno, le passeggiate sulla spiaggia deserta insieme ai mille colori che l’Adriatico regala d’inverno. Passare il Natale in Riviera Romagnola significa immergersi in un mondo fatto dei profumi del mare e della movida. Consigliamo Riccione, con il suo villaggio natalizio e la pista sul ghiaccio,  Cervia, con le iniziative artistiche di videomapping il caratteristico presepe galleggiante del Museo della Marineria di Cesenatico, o Comacchio che a Natale regala scorci davvero suggestivi. 

Natale in Montagna

Natale

La neve, il freddo pungente delle colline d’Appennino ed i rumori della natura di queste montagne.
Il Natale nelle zone montane dell’Emilia Romagna è da consigliare per chi ricerca luoghi isolati in cui immersi nei tempi silenziosi della natura. Per gli amanti dello sporto invece le località sciistiche assicurano impianti aperti per la quasi totalità, senza dimenticare ciaspolate, passeggiate e tutte le altre attività all’aria aperta invernali.
tra i tanti eventi segnaliamo Grazzano Visconti, i mercatini natalizi di Castell’Arquato e le mille iniziative che animeranno i comuni del Monte Cimone.  Se poi vi è rimasta la voglia di viaggiare qui troverete qualche consiglio sui piccoli borghi dell’Appennino Tosco-Emiliano.

Natale nelle Città d’Arte

Natale

Dai portici di Bologna al Castello di Ferrara, dai monumenti UNESCO di Ravenna alle signorili Parma e Piacenza: le Città d’Arte dell’Emilia Romagna per le feste di Natale hanno un’atmosfera tutta speciale.
Tra mostre d’arte, mercatini ed eventi di ogni genere sono tantissimi gli appuntamenti che potrete trovare tra le vie dei nostri centri storici. Noi consigliamo di fare un giro a Ferrara e Ravenna, due città decisamente suggestive da visitare nel periodo natalizio, ma anche Bologna, Modena, ReggioEmilia, Rimini, Piacenza, Forlì…

Natale a Tavola

Natale

Che siate in viaggio o a casa con i parenti, non è Natale senza che non abbiate passato almeno qualche ora tra le delizie della tavola. Tortellini, zamponi, cotechini, paste delle più varie forme e sapori, il natale nelle tavole dell’Emilia Romagna è uno dei più ricchi e gustosi della penisola. Qui trovate qualche ricetta da provare anche a casa vostra, ma se siete amanti della vera tradizione dove per forza passare le feste in qualche angolino delle nostre città.

Tags:

-

Autore:

Esploratore e Avventuriero: ama navigare gli oceani, scalare le montagne più alte e surfare sulle onde del web

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *