Mercatini che passione

 | 

Mercatini che passione


Tempo stimato di lettura: Meno di un minuto

Un tempo erano prerogativa esclusiva delle località montane. Erano gli amici che tornavano dalle settimane bianche a raccontartene, narrando storie mirabolanti piene di casette di legno, artigianato di prima e tanta tanta neve.
Ma quelli erano altri tempi. Perché nel frattempo i mercatini di Natale sono diventati sempre più popolari ed oggi- raccontano i bene informati- se ne organizzano anche sulle isole tropicali e all’interno delle stazioni spaziali.

Ma non perdiamoci nelle battute. Perché in tempo di portafogli non proprio ricolmi e regali da fare, i mercatini possono effettivamente costituire un’opzione valida. E allora anche nella nostra regione- nelle località appenniniche ma non solo- autorità pubbliche ed esercenti si sono dati da fare organizzando dei mercatini natalizi in piena regola. Si va dalla tradizionale Fiera di S. Lucia- festeggiata a Bologna ed in diversi altri centri emiliano romagnoli- all’appuntamento con Fantanatale (a San Giovanni in Marignano); da “Natale in Città” di Reggio Emilia a “Natale a Vignola”. Il tutto all’insegna della promozione dell’artigianato locale e- si spera- delle buone occasioni per i visitatori.
Volete saperne di più sul calendario delle manifestazioni organizzate in Emilia Romagna? Date un’occhiata alla lista completa pubblicata da Emilia Romagna Turismo. E buoni acquisti!
=)

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *