Il 17 maggio torna il Maggiociondolo: ViviSostenibile lo festeggia con un trekking sonoro

 | 

Il 17 maggio torna il Maggiociondolo: ViviSostenibile lo festeggia con un trekking sonoro


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Parlami di tER è una serie di racconti dall’Emilia-Romagna.
Sono sguardi d’autore gettati sulla regione da donne e uomini che son nati, vivono o semplicemente si sono innamorati di questa singolare, bellissima, terra con l’anima.
Se anche tu vuoi raccontare l’Emilia-Romagna che si vede dalla tua finestra sei benvenuto. Basta una mail a <turismoemiliaromagna[at]gmail.com> o un commento qui sotto!

«Guarda laggiù, come gocciola il lungo Maggiociondolo.
La sua allegra cascata di fuoco, il suo nettare di fiamma indomabile»

Così, ormai più di un secolo fa, il poeta inglese Francis Thompson ha descritto il Maggiociondolo, un piccolo arbusto color giallo vivo che fiorendo dà il benvenuto alla primavera.

Anche ViviSostenibile vuole celebrare il ritorno della vita nei campi e nei boschi con una bella festa, recuperando l’antica tradizione che prende il nome proprio dalla pianta decantata da Thompson. Il 17 maggio ha organizzato un trekking sonoro per portare musica e allegria nella natura, passeggiando su e giù per i calanchi della Valsamoggia. Una camminata che porterà i partecipanti a visitare le aziende di chi lavora in questo territorio e che darà loro la possibilità di assaggiarne i prodotti tipici.

ViviSostenibile

Si partirà in mattinata per un percorso di sei chilometri complessivi, facile e adatto a grandi e piccoli, che toccherà cinque aziende agricole della zona, dove si potrà assaporare vino, carne e formaggi tipici. Con il gruppo cammineranno dei musicisti, che allieteranno la giornata e intratterranno gli escursionisti durante le pause in mezzo ai prati e nei cortili delle fattorie.

Gli ingredienti della giornata saranno:
un lento cammino non troppo impegnativo attraverso cinque aziende agricole, vinicole e casearie
verdi campi su cui ballare al suono della musica dei nostri artisti che ci accompagneranno tutta la giornata
una grigliata di carne e buon vino per placare fame e sete di tutti i camminatori primaverili (non obbligatoria).

 

Il ritrovo è previsto per domenica 17 maggio alle ore 9:00 presso il piazzale all’inizio di Via dei Calanchi a Monteveglio, Valsamoggia (BO), in Località Pravarano (se la cercate su Google Maps, digitate “Via dei Calanchi, 40050 Valsamoggia”!).
Partenza della camminata alle 9:30. Il ritorno alle macchine sarà nel tardo pomeriggio, verso le 17.
È obbligatorio prenotarsi entro il 15 maggio scrivendo a Lorenzo all’indirizzo lorenzo@vivisostenibile.net o chiamandolo al numero 3496084914.

Ecco i prezzi per chi vuole partecipare:

  • Costo individuale complessivo della giornata: 15 euro, comprensivo di tesseramento all’associazione, assicurazione alla camminata, contributo alla manutenzione sentieristica (CAI), degustazioni presso le aziende e pranzo con grigliata di carne organizzata dalla ProLoco di Castelletto.
  • Costo per chi provvederà a procurarsi il pranzo autonomamente: 10 euro.
  • Costo per chi ci raggiungerà solo per la grigliata presso l’azienda vinicola di Campeggi Marco: 10 euro.

E per chi non avesse voglia di camminare, ecco lo stesso giorno un’alternativa gustosa organizzata sempre da ViviSostenibile in collaborazione con La Cucina di Luciana.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *