Maggio all’aria aperta: gli eventi da non perdere

 | 

Maggio all’aria aperta: gli eventi da non perdere


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Anche i più pigri non hanno scuse: a maggio è vietato stare sul divano! E allora ecco qualche idea per uscire di casa e trascorrere qualche ora all’aperto, tra giardini, campagne e colline.

GIARDINI APERTI e MOSTRE-MERCATO
Per i più cittadini, iniziamo con una serie di appuntamenti che rendono accessibili i giardini nascosti nei centri storici delle città:

  • il 13 e 14 maggio a Ferrara c’è la 2^ edizione di Interno Verde: due giorni dedicati a quelli che davanti a un portone chiuso iniziano a sognare i giardini che non possono vedere. Con il versamento di un contributo di 10 euro sarà possibile visitare 50 tra i più suggestivi giardini privati della città
  • il 13 e 14 maggio l’appuntamento è anche a Ravenna e dintorni con Meraviglie Segrete, il festival di eventi culturali e giardini aperti del territorio: dalle 10.00 alle 17.00 i 73 giardini aderenti saranno animati da 45 eventi culturali gratuiti per adulti e bambini
  • il 13 e 14 maggio a Santarcangelo di Romagna torna invece la mostra-mercato Balconi Fioriti: Piazza Ganganelli ospiterà circa un centinaio di espositori, il mercatino di artigianato e tanti spettacoli di animazione
  • dal 19 al 21 maggio arriva infine la quarta edizione di Diverdeinverde, 3 giorni per scoprire che Bologna è un giardino. Con un biglietto di ingresso di 10 euro apre i cancelli di 48 giardini privati dal centro storico ai parchi della pedecollina.
  • il 20 e il 21 maggio si tiene anche Floravilla a Castel San Giovanni (PC): la mostra-mercato di fiori e piante da giardino nella splendida cornice del parco di Villa Braghieri.

FESTIVAL
Tra gli eventi di più lunga durata segnaliamo che:

  • il 19 maggio prende il via da Bologna la nuova edizione di Itacà Migranti e Viaggiatori. Festival del Turismo Responsabile che attraverso una serie di eventi in numerose città dell’Emilia-Romagna e non solo vuole promuovere un’idea del turismo etico e rispettoso dell’ambiente e di chi ci vive.
  • fino al 25 giugno prosegue Primavera Slow, il calendario di eventi dedicati al birdwatching e al turismo naturalistico nel Parco Delta del Po – Riserva di Biosfera MAB UNESCO. In programma escursioni in bicicletta, a piedi, in barca, a cavallo, itinerari dedicati all’enogastronomia, lezioni di birdwatching e fotografia, laboratori didattici pensati per i più piccoli e tanto altro.
  • il 21 e 28 maggio torna in tutta l’Emilia-Romagna Fattorie Aperte: grandi e piccini possono sperimentare per un giorno la vita in campagna e conoscere in prima persona luoghi e produzioni locali, grazie all’apertura di oltre 150 tra fattorie e musei, con cinque percorsi tematici per soddisfare tutti i gusti. Le iniziative proseguono poi nel mese di giugno, con altre due domeniche di iniziative.

CICLISMO
Per gli amanti delle due ruote, poi, maggio è il mese più importante, con un evento dietro l’altro e per la precisione:

  • domenica 14 maggio la Gran Fondo degli Squali; partenza alle ore ore 08.00 dall’Acquario di Cattolica e arrivo a Gabicce Monte, da cui si gode di vista mozzafiato sulla Riviera Adriatica di Romagna e Marche.
  • il 18 maggio l’Emilia-Romagna ospita la 12^ tappa del Giro d’Italia, quando i velocisti percorreranno il territorio da Forlì a ReggioEmilia, attraversando gli Appennini fino al cuore della pianura padana.
  • domenica 21 maggio si corre infine la 47^ edizione della Nove Colli, celebre corsa ciclistica di Romagna. 205 km con partenza all’alba dal celebre Porto Canale di Cesenatico, per un percorso mozzafiato attraverso l’Appennino romagnolo.
  • InternoVerde @Ilturco

  • Diverdeinverde

  • Floravilla

  • It.a.cà Festival

  • PrimaveraSlow @Delta2000

  • Fattorie Aperte

  • Granfondo degli Squali

  • Nove Colli

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *