Tutti i sapori del capodanno 2010

 | 

Tutti i sapori del capodanno 2010


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Alla base ci sono gli ingredienti consueti- allegria, musica e tanta voglia di divertimento- che contrassegneranno le celebrazioni in giro per tutta la regione. Ma stavolta la ricetta del capodanno l’abbiamo voluta arricchire con un “componente segreto” in più, scavallando l’Appennino e portando la festa fin sulle rive dell’Arno.

immagine-12No, no non si tratta di brindare al freddo e neppure di passare la notte di San Silvestro all’ombra di un valico appenninico. Più semplicemente, grazie all’alta velocità e la collaborazione di alcuni parner privati, i comuni di Bologna e Firenze hanno ben deciso di allestire una sorta di “capodanno unificato”, in grado di annullare le distanze e unire idealmente le due regioni fin dalla prima notte del 2010.
Ci sarà spazio per la grande musica, con artisti del calibro di Lucio Dalla, Irene Grandi, Stadio e Negrita che si “daranno il cambio” sui due palchi principali di Piazza Maggiore e Santa Maria Novella, ma ci sarà anche l’occasione di riscoprire i due centri storici, grazie alle molte iniziative organizzate nelle piazze di Bologna e Firenze. L’intera iniziativa, non a caso intitolata “Bologna Firenze” sarà seguita in diretta da Radio2.

Se invece preferite abbandonare i ritmi di città e festeggiare il nuovo anno in riva al mare, la Riviera saprà senz’altro coccolarvi come suo solito. Ci sono gli appuntamenti con il Festival Europeo di Tango Fusion di Bellaria Igea Marina, i mercatini di Cesenatico ma c’è soprattutto l’immancabile appuntamento con il capodanno di Rimini. Sul palco di Piazzale Fellini si alterneranno grandi voci della musica italiana ed internazionale tra cui Massimo Ranieri, Max Pezzali, Malika Ayane, Fausto Leali, Little Tony, Luisa Corna, mentre una mega pista di pattinaggio su ghiaccio sarà allestita nella zona del porto di Rimini e il primo Presepe Ecologico andrà in scena sulla spiaggia del bagno 26.

Troppe informazioni in una sola volta e vi stiamo dando il mal di testa? Nessun problema: noi siam qua per qualsiasi informazione, mentre sul sito di Emilia Romagna Turismo trovate un programma completo delle iniziative in regione. Buon divertimento!
=)

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *