Internazionale a Ferrara una finestra sul mondo

 | 

Internazionale a Ferrara una finestra sul mondo


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Dal 30 settembre al 2 ottobre torna Internazionale a Ferrara, un weekend all’insegna dall’informazione, dell’attualità, dell’economia e della fotografia con 240 ospiti internazionali.

Il Festival, arrivata alla sua decima edizione, dal centro storico di Ferrara apre una vera e propria finestra sul mondo, del resto quale migliore città se non il centro culturale e letterario europeo del rinascimento e riconosciuta dall’Unesco come “prima città moderna d’Europa”.

Oltre 100 incontri, 16 workshop, 8 documentari e laboratori per bambini, ecco cosa vedremo al festival aperto e accessibile a tutti, senza barriere architettoniche e, infine, per alcuni incontri è prevista la traduzione nella lingua dei segni italiana (lis), scaricate l’intero programma della manifestazione qui.

Internazionale a Ferrara

Gli incontri saranno ospitati dalle più prestigiose strutture cittadine come il Castello Estense, Palazzo Diamanti, la Biblioteca Ariostea, il Teatro Comunale e il Teatro Nuovo tra le tante location del festival, il cui filo conduttore sarà centrato sul coraggio di affrontare le nuove sfide dell’attualità, dal superamento delle barriere ideologiche all’importanaza di restituire all’individuo una nuova centralità nella società.

Internazionale a Ferrara inaugura il 30 settembre alle 10.30 al Cinema Apollo con il premio per il giornalismo d’inchiesta dedicato ad Anna Politkovskaja, la giornalista russa uccisa a Mosca nel 2006, che quest’anno verrà conferito al giornalista investigativo egiziano Hossam Bahgat, il 37 enne avvocato e attivista per i diritti civili conosciuto in tutto il mondo per le sue inchieste sui metodi autoritari del governo di Al Sisi.

Alla premiazione parteciperanno Paola Deffendi e Claudio Regeni, i genitori di Giulio Regeni, il ricercatore ucciso al Cairo nel gennaio del 2016.

Internazionale a Ferrara

Tanti i Workshop da non perdere per gli appassionati di giornalismo, fumetto, radio, documentario, traduzione e fotografia, un’occasione davvero unica per confrontarsi e lavorare fianco a fianco con professionisti italiani e internazionali.

Una novità assoluta di questa edizione sarà la mostra delle “Foto più belle del Mondo” premiate dal “World press photo”, un’organizzazione non-profit fondata nel 1955, che ogni anno conferisce uno dei più importanti premi fotogiornalistici al mondo.

Internazionale a Ferrara

La mostra farà tappa a Ferrara dal 30 settembre fino al 23 ottobre al padiglione di arte contemporanea, all’interno del giardino di palazzo Massari e durante il festival resterà aperta dalle 10 alle 22, mentre il 2 ottobre dalle 10 alle 19.

Ferrara, cuore dell’informazione internazionale.

 

Info:

Facebook: https://www.facebook.com/Internazionale

Twitter: https://twitter.com/internazionale

Hashtag: #IntFe, #TurismoER

 

Tags:

-

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *