In vacanza a Rimini o Riccione? Il treno è gratis

 | 

In vacanza a Rimini o Riccione? Il treno è gratis


Tempo stimato di lettura: Meno di un minuto

immagine-2I paesaggi che scorrono via veloci, una punta di brezza dal finestrino e il sapore della vacanza che lentamente si fa strada nella pancia: viaggiare in treno è proprio bello. Ma in alcuni casi è bello di più: perché se i binari son quelli che corrono verso la Riviera romagnola, la poesia resta immutata e il costo del biglietto va a zero (o quasi).

Sì, avete capito bene, a zero. Perché grazie all’iniziativa di un gruppo di albergatori romagnoli, in collaborazione con la Provincia di Rimini e Trenitalia, coloro che sceglieranno di usare il treno per andare in vacanza a Rimini e Riccione godranno di cospicui rimborsi sui costi di spostamento. “Al mare in Treno“, così si chiama l’iniziativa, è attiva dal 15 Aprile fino al 31 Dicembre e prevede le seguenti condizioni: coloro che prenotano per una settimana presso uno dei 60 alberghi convenzionati si vedranno rimborsato il biglietto di andata, mentre i vacanzieri che si trattengono per 15 giorni non pagano neppure il biglietto di ritorno.
Per chi si ferma soltanto un weekend, invece, è previsto uno sconto del 10% sul prezzo del soggiorno.

L’iniziativa, avviata già nel 2009, nasce anche per incentivare forme di turismo più sostenibile attraverso l’impiego del treno in luogo dell’automobile. Le code in autostrada non esistono, il costo della benzina non è un problema e…la brezza di mare già comincia a sentirsi. Vi aspettiamo!
=)

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *