Guida al Capodanno in Emilia-Romagna

 | 

Guida al Capodanno in Emilia-Romagna


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Tra una decina di giorni finisce il 2011 e arriva l’anno nuovo: prima di cominciare a mettere in pratica i buoni propositi, c’è da festeggiare! Per chi non si è ancora organizzato abbiamo pensato di creare una delle nostre “guide” dedicata agli eventi in Regione e, come sempre, abbiamo chiesto il vostro aiuto, per provare ad essere il più completi possibile.

Iniziamo dal “Capodanno più lungo del Mondo”, quello di Rimini [segnalato da @urprimini su Twitter e da @cirdan su Friendfeed]: nella città romagnola infatti i festeggiamenti sono iniziati già dal 1°dicembre e continueranno fino al 21 gennaio, con un programma di oltre 100 eventi complessivi, dei quali la metà dedicati alla musica [per gli aggiornamenti quotidiani sulle iniziative del giorno potete seguire la pagina Facebook@cap0dannorimini su Twitter].
Durante la notte di Capodanno inoltre andranno in scena non uno, ma tanti eventi sparsi nelle piazze, nei locali e nei teatri della città. In piazzale Fellini il grande concerto gratuito con protagonista Franco Battiato, e a mezzanotte lo spettacolo di fuochi d’artificio sul mare.
Nel centro storico, per gli amanti del folk c’è Vai col liscio!, veglione in compagnia delle scuole di ballo locali presso il nuovo Palacongressi, mentre per gli amanti di tango e flamenco c’è la Milonga di Capodanno al Teatro degli Atti.
Inoltre: presso lo Spazio Duomo Arriva Godot!, il Capodanno degli artisti riminesi -con spettacoli di musica teatro arti visive e djset-; nel foyer del Teatro Galli le installazioni di Scenari di Teatro instabile: Suoni, Luci e Voci; presso lo Spazio FAR ingresso libero fino a tarda notte alla mostra fotografica di Flavio Marchetti.
Infine, chi predilige la vita da discoteca può approfittare del Rimini Movida Pass, che comprende con un unico biglietto l’ingresso in 7 locali notturni della città, 5 consumazioni e la navetta.

A Maranello in Piazza Libertà dalle ore 23 fino all’1 musica dal vivo; dopo la mezzanotte spettacolo di fuochi d’artificio, panettone e brindisi [segnalato da MaranelloTurismo su Facebook].

A Lugo in Piazza Baracca dalle 23 uno spettacolo di luci, fiamme e musica…e gran finale con fuochi d’artificio [segnalato da @essepunto su Friendfeed].

A Riccione in Piazzale Roma il “Riccione Bollani Show“, una serata in compagnia del musicista Stefano Bollani, Dario Vergassola, del Quartetto Euphoria e dell’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro [segnalato da PremioRiccioneTeatro su Facebook].

A Ferrara il tradizionale spettacolo pirotecnico del Castello Estense: un emozionante gioco di musica, luci e fuochi d’artificio che “incendiano” il Castello, e tante occasioni per festeggiare, dalle 22 fino all’alba: ecco il sito ufficiale [segnalato da TurismoFerraraeProvincia su Facebook].

A Bologna cori gospel, fuochi d’artificio e il consueto rogo del Vecchione, che quest’anno raffigura un insolito palombaro nelle vesti di “raschiatore di barile” firmato da PaperResistance, nome noto nel mondo della grafica underground [segnalato di @Twiperbole su Twitter].

A ReggioEmilia tutti i teatri aperti [segnalato da Rossella Catelli su Facebook], e la 54° Edizione del Torneo Scacchistico Internazionale di Capodanno.

E ancora: a Bellaria Igea Marina cena e tango al “Gran Galà in Rosso”, in occasione del Festival Europeo Tango Fusion, mentre in Piazza Matteotti si festeggia tra comicità e musica; a CesenaticoCapodanno sul Porto“, con fuochi d’artificio e brindisi al ritmo della Dino Gnassi Corporation Band; a Gatteo in Piazza Vesi l’Orchestra Grande Evento e lo spettacolo dei Moka Club; a Ravenna in Piazza del Popolo festa all’insegna della musica e del ballo con le animazioni di RadioStudioDelta e, alle 22, il concerto della soul funky band Umagroso; a Bagnacavallo in Piazza Della Libertà l’ormai tradizionale esibizione degli acrobati del Circo della Pace; a ModenaBaci e Abbracci a 1/2 notte“, concerto in Piazza Grande con i ModenaCityRamblers; a Piacenza il tradizionale concerto al Teatro Municipale; a Forlì il concerto a cura dell’Istituto Musicale “Angelo Masini” e lo spettacolo di fuochi d’artificio in Piazza Saffi [che proprio a Capodanno compie 800 anni!]; a Parma iniziative per grandi e piccini fin dal mattino, per arrivare alla grande festa di mezzanotte tra danza, djset, videoproiezioni e la musica live dei Cluster; a Salsomaggiore Terme il Gran Galà di Capodanno con l’Orchestra Italiana Bagutti; a Rivalta dalle 19 visite guidate al Castello per tutte le età, alle 20 concerto gospel nella Basilica di San Martino e a mezzanotte lo spettacolo pirotecnico nella Piazza del Borgo; infine tante iniziative anche nei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza.

Se abbiamo dimenticato qualche evento, non esitate a segnalarcelo.. Per ora non ci resta che augurare un Buon Capodanno e un Felice 2012 a tutti! =)

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *