[Mappe Digitali] Piacenza per Expo si dice “Experience Piacenza”

 | 

[Mappe Digitali] Piacenza per Expo si dice “Experience Piacenza”


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Experience Piacenza è la piattaforma turistica multilingue che promuove il territorio di Piacenza e provincia in occasione di EXPO Milano 2015.

Ha debuttato da meno di un mese Experience Piacenza, la piattaforma digitale di offerta turistica e business ideata e gestita da ATS Piacenza per Expo 2015 che sarà la vetrina di Piacenza e provincia in concomitanza dell’importante appuntamento con l’Esposizione Universale milanese e uno strumento multilingue di marketing turistico, collettore di tutti gli attori del territorio. Attraverso Experience Piacenza saranno veicolate le proposte turistiche degli operatori piacentini, le iniziative organizzate in città e in provincia nei prossimi mesi, il palinsesto eventi in Piazzetta Piacenza EXPO Milano 2015 e le proposte business per chi invece è interessato alla realtà produttiva e industriale piacentina.

Piazza Cavalli, Piacenza

Make your experience
Un vero e proprio invito al visitatore a scegliere autonomamente il tipo di esperienza che vorrebbe vivere durante la sua visita a Piacenza. Con Experience Piacenza si è voluto attivare un nodo centrale di offerta turistica che permetta agli attori della rete di accoglienza locale (IAT, associazioni, strutture turistiche) di proporsi in modo accattivante e innovativo a diversi tipi di turista: da quello che va invogliato a visitare Piacenza e provincia e che necessita di pacchetti completi e già strutturati, a quello che va parzialmente guidato e che si rivolgerà al my advisor di Experience Piacenza, che lo metterà in collegamento con gli operatori e che lo assisterà per le prenotazione e i trasporti, per finire con il turista che ha già interessi specifici e sta cercando informazioni precise.

Tra i pacchetti turistici al momento proposti quelli dei circuiti tematici come i Castelli del Ducato, le Terre Traverse, la Strada dei Sapori del Po e della Bassa, la Strada dei Vini. La piattaforma, dall’approccio innovativo di content visual con immagini artistiche dal forte impatto e messaggi emozionanti, ha tre chiavi di entrata: DISCOVER, scoprire il territorio (per esempio l’arte, le bellezze paesaggistiche, l’enogastronomia piacentina), VISIT cioè visitare il territorio (attraverso le proposte turistiche e di business) e INTERACT, con l’invito alla partecipazione diretta e alla condivisione, il racconto su Piacenza e le sue tradizione, le App di Piacenza e i canali social.

San Salvatore, Valtrebbia

My Map
Una sezione del sito è interamente dedicata alla mappa interattiva, che rappresenta una delle novità più rilevanti poiché consente al turista o all’uomo d’affari di costruire l’itinerario in base alle proprie necessità e preferenze. In questa sezione si potrà selezionare per esempio il tipo di struttura in cui alloggiare (hotel, b&b, agriturismi, ecc.), il ristorante in cui cenare (a seconda dei gusti e delle esigenze), i locali dove acquistare i prodotti tipici locali e le specialità piacentine. Experience Piacenza si allinea così alle tendenze attuali del marketing turistico, partendo dalla domanda del turista e non dalla proposta.

I canali social
Fondamentali in un’ottica di condivisione i canali social legati alla piattaforma: da Facebook a Twitter, da Instagram a Pinterest per non dimenticare Youtube. Considerati ormai universalmente strumenti imprescindibili nel marketing turistico, i social serviranno a veicolare le iniziative del territorio e saranno una vetrina per il turista che approderà successivamente alla piattaforma. Attualmente i social e le community sono diventati gli strumenti che maggiormente influenzano le scelte degli utenti, sempre più portati alla condivisione e alla ricerca di commenti, spunti e recensioni.

Area Business
Nell’Area Business: la Business Map con la possibilità di ricerca delle aziende divise per prodotto e delle location da utilizzare per convegni e presentazioni aziendali. Il secondo livello è dedicato ai business tour proposti dalle aziende del territorio che vogliono proporsi a livello nazionale e internazionale; il terzo è un calendario con i convegni, le fiere e gli appuntamenti internazionali a cui i vari consorzi, aziende e associazioni parteciperanno.

ATS Piacenza

Area EXPO
Area dedicata ad ATS Piacenza per EXPO 2015 per presentare il progetto, gli attori, il piano di azioni e per raccontare la partecipazione di Piacenza a EXPO Milano 2015 attraverso la presenza in Piazzetta Piacenza e i progetti ed eventi che si svilupperanno sul territorio nei 6 mesi.

Experience Piacenza è un contenitore ampio, sempre in evoluzione e aggiornamento. L’auspicio è di trovare una collaborazione attiva da parte dei circuiti, operatori turistici, imprese e comunità tutta per costruire e amplificare l’offerta territoriale piacentina e al visitatore/turista informazioni e servizi sempre più completi ed efficaci.

Un commento

  1. Giorgia

    Un altro progetto interessante che riguarda il turismo esperienziale in Emilia Romagna, e in particolare la zona di Piacenza, è Terrae. Pacchetti turistici che conducono i visitatori direttamente nel cuore delle tradizioni e dei paesaggi. Da provare!

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *