Eccellenze di casa nostra: l’olio DOP “Colline di Romagna”

 | 

Eccellenze di casa nostra: l’olio DOP “Colline di Romagna”


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

L’odore è fruttato e tenue, il colore giallo con forti riflessi verdognoli, il sapore di media dolcezza e di acidità molto bassa. E’ l’olio extravergine “Colline di Romagna” prodotto sulle alture del primo entroterra romagnolo fin dall’VIII Sec. A.C. e divenuto nei secoli parte integrante dell’economia- oltre che della dieta- del territorio.

Perché ve ne parliamo? Anzitutto perché l’olio in questione è uno dei fiori all’occhiello dell’agricoltura emiliano romagnola- conta per l’80% della produzione olearia regionale e ha ricevuto già nel 2003 il riconoscimento ufficiale di tipicità dell’Unione Europea, allargando così la folta pattuglia di prodotti DOP e IGP. Ed un po’ perché intorno ad esso, alla sua tutela e valorizzazione, è cresciuta negli anni una vivace filiera economica e culturale, fatta al contempo di produttori grandi e piccoli, associazioni, istituti di promozione come le Strade dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini e di Forlì- Cesena.

E’ un ulteriore elemento di forza, questo sistema “a rete” cresciuto intorno all’olio “Colline di Romagna”. E da qui in avanti, oltretutto, tale sistema potrà consolidarsi ulteriormente grazie al neonato Consorzio di tutela, presentato ufficialmente lo scorso 16 Febbraio e formato insieme da olivicolturi, frantoiani e imbottigliatori, con il sostegno delle istituzioni locali e delle categorie produttive.

Ah, dimenticavamo….qualche settimana fa abbiamo realizzato una mappa ragionata di tutti i prodotti DOP e IGP dell’Emilia Romagna. Ve la rendiamo qui di seguito, e vi raccomandiamo ovviamente di andare a visitare la scheda dedicata all’extravergine “Colline di Romagna”
😉


Visualizza I Prodotti DOP e IGP dell’Emilia Romagna in una mappa di dimensioni maggiori

Tags:

- -

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *