[E’ arrivata la Primavera] Primavera Slow: 13 settimane di eventi dedicati alla natura

 | 

[E’ arrivata la Primavera] Primavera Slow: 13 settimane di eventi dedicati alla natura


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Le giornate si allungano, le nevi iniziano a sciogliersi e la natura inizia a svegliarsi dopo il lungo inverno…

E’ di nuovo Primavera! La stagione della rinascita, dei colori e dei profumi, ed è proprio a lei che dedichiamo i palinsesti di questa settimana di Turismo Emilia Romagna. Vi racconteremo degli eventi, della natura e dei tramonti primaverili, bellissime occasioni che questa stagione offre  tutti noi cittadini e turisti, a partire proprio da Primavera Slow, manifestazione naturalistica che, fino al 21 giugno, offre un programma dedicato alla natura, alle escursioni ed alla buona cucina regionale.

Primavera Slow - Manifesto

Primavera Slow – Manifesto

Un programma lungo tre mesi in cui scoprire la natura ed i colori di uno dei parchi più grandi e più particolari d’Italia, il Parco Regionale del Delta del Po.

Dal 21 marzo al 21 giugno gli amanti della natura e dell’escursionismo potranno, infatti, partecipare  ad un folto programma di eventi ed iniziative, rivolte tutte le età: dalla escursioni a piedi in bicicletta ed in barca, alle passeggiate a cavallo, dai laboratori didattici, alle visite guidate e agli eventi sportivi. Un programma di eventi che si snoderà da Goro a Mesola e da Cervia a Ravenna, passando per le Valli di Comacchio o le oasi più a sud: vaste aree naturalistiche protette, annoverate nel Patrimonio dell’Umanità Unesco e che si estendono per migliaia di  ettari tra Ferrara e Ravenna, includendo zone umide di importanza internazionale con oltre 450 specie di vertebrati, di cui 320 specie di uccelli, ed oltre 970 specie botaniche.

In Bici tra le Vie d'Acqua - Foto CasparDiederik https://flic.kr/p/r64rp9

In Bici tra le Vie d’Acqua – Foto CasparDiederik https://flic.kr/p/r64rp9

Anche quest’anno il programma di Primavera Slow contemplerà alcuni eventi “cardine” intorno a cui gireranno tutti gli altri eventi della manifestazione come ad esempio la Pasqua Slow che fornirà l’occasione per vivere la festività pasquale all’insegna del turismo lento in natura con escursioni nel verde, iniziative culturali e laboratori didattici per bambini in alcuni dei siti naturalistici più interessanti del Parco.

Nei weekend dell’11-12 e 18-19 aprile poi, all’interno della storica cornice della Pineta di Classe (Ra), andrà in scena la XXXVII edizione “Sagra del Tartufo” che proporrà stand gastronomici e degustazioni con chef professionisti, ma anche mostre, escursioni in pineta e prove con cani addestrati per approfondire la conoscenza di questo prezioso ingrediente della gastronomia italiana.

Spazio anche per gli appassionati di fotografia con il concorso “Festival della Fotografia Naturalistica”, che dall’1 al 3 maggio proporrà, nella bellissima cornice di Comacchio, mostre di fotografia naturalistica, workshop fotografici, laboratori didattici ed escursioni fotografiche e, in omaggio ad EXPO, la premiazione del concorso di fotografia internazionale “Riso….Sor-riso!”.

Nel weekend successivo, l’8, 9 e 10 maggio, i Lidi di Comacchio ospiteranno una novità assoluta per il territorio, la prima edizione del “Comacchio Wellness Walk”, manifestazione sportiva dedicata a tutti gli amanti del Nordic Walking e dell’escursionismo.

Foto Primavera Slow

Foto Primavera Slow

Gli eventi di maggio proseguiranno poi con i “Birdwatching days” , 15, 16 e 17 maggio, uno speciale weekend dedicato alla pratica del birdwatching, in cui verranno organizzate escursioni speciali in barca, a piedi e in bici alla scoperta dei siti più suggestivi del Delta del Po; il tutto come sempre accompagnati da guide specializzate per scoprire la varietà di avifauna con le modalità di fruizione più disparate.

Dal 22 al 24 maggio, infine, i lidi nord della costa ravennate ospiteranno la manifestazione “Mare e Natura en plein air”, tre giorni rivolti ai paesaggi, ai sapori e alle tradizioni del territorio con escursioni naturalistiche e storico-culturali, mostre tematiche ed eventi dedicati all’enogastronomia

Naturalmente gli eventi di Primavera slow non finiscono certo qui, proponendo ogni giorno ed ogni weekend  una vasta gamma di possibili gite in tutti e 16 i comuni coinvolti nella manifestazione.

Se cercate informazioni riguardo il programma, le date e gli orari delle escursioni, vi consigliamo di dare una occhiata al sito ufficiale, per ogni altra informazione vi preghiamo di scriverci qui, sulla nostra pagina Facebook e al nostro account Twitter, cercheremo di rispondervi il prima possibile

Autore:

Esploratore e Avventuriero: ama navigare gli oceani, scalare le montagne più alte e surfare sulle onde del web

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *