DisturBo a Bologna

 | 

DisturBo a Bologna


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

2 fotografi, 50 obiettivi, massimo 5 ore di tempo per portarli a termine.
Ecco in sintesi il concept di Disturbo, la maratona fotografica che si terrà sabato 26 maggio a Bologna.

L’iniziativa è aperta a tutti, bolognesi e non, fotografi professionisti e non; l’importante è avere la passione per la fotografia e una sana voglia di divertirsi!
Non è nemmeno necessario utilizzare una macchina fotografica professionale: si può gareggiare anche con una compatta o un cellulare.
L’unico limite è il numero di team partecipanti, quindi iscrivetevi prima possibile, cliccando qui e seguendo le istruzioni.

La quota di iscrizione è di 10 Euro a persona e comprende anche una Tshirt gadget dell’evento, il 15% di sconto per un corso di fotografia e 50 stampe omaggio.

Se siete curiosi di sapere che tipo di obiettivi vi potrebbero capitare, date un’occhiata a quelli della scorsa edizione..Eccovene qualche esempio: 5 bici nella stessa foto, qualcosa che puzzi, la gazzetta del giorno precedente, mentre sentite con un piede se è fredda l’acqua della fontana del Nettuno, mentre date delle indicazioni ad un turista..

Gli scatti saranno valuti da una giuria d’eccezione e verranno premiate le prime 3 squadre che consegneranno tutte le foto e le 3 che scatteranno le immagini di migliore qualità. Ma ci saranno anche premi speciali per le foto più simpatiche e più originali, così come per quelle che avranno saputo interpretare al meglio il tema di ogni obiettivo e addirittura per quelle più brutte! [Qui la lista dei primi].

Ritrovo alle ore 15 in Piazza Galvani; da lì ogni squadra [che dovrà essere composta da due persone con un’unica macchina fotografica] partirà in giro per la città alla ricerca degli scatti perfetti. Tutti gli spostamenti dovranno essere effettuati esclusivamente in maniera green, quindi con i mezzi pubblici o non-motorizzati: piedi, biciclette, pattini, skateboard…trovate il vostro mezzo ideale: la necessità aguzza l’ingegno ;D

Per ulteriori chiarimenti consultate le FAQ, e potete trovare gli organizzatori anche su Facebook e su Twitter.

Siete pronti per giocare e mettervi alla prova?

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

2 commenti

  1. Giulia Ferrari

    Stupendo!

  2. Luciano Lucci

    Fantastico !

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *