Il mare in montagna per scoprire il nostro territorio

 | 

Il mare in montagna per scoprire il nostro territorio


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

D’estate il mare è la meta più gettonata. Ma se per una volta ci immaginassimo di salire in alta quota per scoprire una spiaggia diversa dalle altre?

Lontano dalla ressa della riviera esiste un posto dove sperimentare con in una chiave più sostenibile, più profonda, più slow il relax del weekend al mare. È il Lago di Suviana, la piccola perla dell’Appennino tosco-emiliano.
Il 13 e 14 giugno Destinazione Umana vi invita a scoprirlo in una maniera molto particolare. Anzitutto dobbiamo rilassarci: non ci sono attività obbligatorie, non ci sono programmi serrati e orari da rispettare. Già durante la scorsa edizione del “Mare d’Appennino”, decine di persone hanno avuto modo di conoscere questo luogo incantevole e le persone che stanno lavorando per rendere la sua ricettività ottimale, senza snaturarne l’essenza.

suviana_panorama

Si sono consolidate delle belle collaborazioni, come quella con il Centro Velico di Suviana, che come l’anno scorso organizzerà corsi di vela ed escursioni in canoa. O come quella di Borgo Massovrana, il b&b che ospiterà i partecipanti e servirà loro una cena tradizionale – poteva mancare la fiorentina? – con un’alternativa per i vegetariani. E sono nate nuove sinergie, come quella con Araba Fenice, che durante i due giorni dell’evento curerà uno stand di massaggi shiatsu in riva al lago.

Ciascuno potrà partecipare alle attività che più gradisce, tutte incluse nel pacchetto d’iscrizione. Fa tutto parte di un nuovo modo di vivere il luogo, che non deve essere più un elemento da sfruttare in maniera intensiva. Rispettando gli equilibri naturali, la comunità locale e l’anima stessa del lago, l’obiettivo è di far conoscere una meta alternativa, che come tante altre deve ancora svelare il suo fascino ai viaggiatori. Suviana è una sorpresa inaspettata, da vivere senza rinunciare allo sport, al relax e al buon cibo.

destinazione_umana_suviana_2

Ecco l’elenco delle attività che si potranno svolgere:

Sabato pomeriggio
Presentazione del Lago e consegna della mappa per muoverti in autonomia
Camminata in riva al Lago con proposta di un percorso già testato
Cena toscana a base di fiorentina (volendo anche versione cena vegetariana)
Pernottamento al B&B Borgo Massovrana, da Eleonora

Domenica
Colazione sul meraviglioso terrazzo vista lago di Eleonora, proprietaria del b&b
Lezione di aerobica con rilassamento finale, immersi nella natura
Pranzo in riva al Lago
Corso di avvicinamento alla vela ed escursioni in canoa presso il Centro Velico.

Info e Prenotazioni Lorenzo 349/6084914 | lorenzo@vivisostenibile.net

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *