Castelli Aperti 2019 #inEmiliaRomagna

 | 

Castelli Aperti 2019 #inEmiliaRomagna


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Dopo il successo degli appuntamenti 2018 e dell’apertura per San Valentino 2019, i Castelli dell’Emilia-Romagna hanno previsto un intero calendario di aperture straordinarie nel corso dell’anno, ognuna dedicata ad un diverso tema, con iniziative pensate per l’occasione.

Ecco le date:

  • 23 e 24 marzo | Un Castello fa Primavera
  • 20, 21, 22, 25, 27, 28 aprile e 1° maggio | Pasqua e Ponti
  • 1 e 2 giugno | Giardini segreti
  • 6 e 7 luglio | Baciami in Castello
  • 30 luglio | Un Castello di amici
  • 10 e 11 agosto | Castelli di Stelle
  • 5 e 6 ottobre | Oh che Bel Castello
  • 31 ottobre e 1, 2, 3 novembre | Halloween
  • 7 e 8 dicembre | Immacolata
  • 31 dicembre e 1, 2, 3, 4, 5 e 6 gennaio | Da fine anno alla Befana

Scopri le iniziative e prenota la tua!


I Castelli Aperti in Emilia Romagna sono la meta perfetta per famiglie con bambini, giovani coppie, camperisti e per gli appassionati di weekend ricchi di eventi e speciali visite guidate.

Per esempio nel periodo di Pasqua e Ponti 2019…

  • Castello di Rivalta | Ph. Giulia Pilotta

  • Rocca Sanvitale di Fontanellato | Ph. nadietta90 WikiLovesMonument 2016

  • Rocca di Montecchio Emilia

  • Fiorano Modenese, Castello di Spezzano | Ph. Franco Franchini

  • Castello di Formigine | Ph. Alberto Lagomaggiore

  • Rocca di Sestola | Ph. Alberto Biolchini

  • Delizia di Belriguardo | Ph. Alessandro Boninsegna

  • Delizia del Verginese | Ph. Angelo Cannella

  • Rocca Malatestiana di Cesena | Ph. Ufficio Promozione Turistica

  • Castello del Capitano delle Artiglierie, Castrocaro Terme

  • Fortezza di Terra del Sole | Ph. Andrea Bandini

  • Rocca Malatestiana Verucchio | Ph. IAT Verucchio

  • Rocca Malatestiana, Montefiore Conca | Ph. Lara Braga

Nel Castello di Rivalta (PC) la visita guidata, completa di salita alla scenografica torre cilindrica, si affianca alla visita di 3 mostre: “Le tavole imbandite di un’antica famiglia piacentina”, “Viaggio in Europa. Vedute ottiche” e “I costumi di Artemio Cabassi”.

Nella Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR) una speciale visita animata dedicata ai ragazzi, dal titolo “Avventura in Castello con Harry”: i giovani apprendisti maghi e streghe incontrano nelle varie stanze personaggi della celebre saga e devono sconfiggere il malvagio despota che ha stregato la Camera Oscura.

La Rocca di Montecchio Emilia (RE) è aperta ai turisti per una visita in autonomia o con tour guidato, e chi vuole può prendere parte a una simpatica sfida a chi #scovaleuova su Instagram.

Nel Castello di Spezzano (MO) oltre alle visite guidate al Castello e al suo Museo della Ceramica, sono previste dimostrazioni aperte al pubblico sull’arte medievale del vasaio.

Nel Castello di Formigine (MO) due percorsi speciali dedicati rispettivamente ai cibi e alle abitudini alimentari del passato tra miseria e nobiltà e la storia dei bombardamenti subiti da Formigine nel corso della II Guerra Mondiale.

Nella Rocca di Sestola (MO) una caccia all’uovo all’interno dei musei della Rocca per i più piccoli e contemporaneamente per i genitori una tradizionale visita guidata.

Nella Delizia di Belriguardo (FE) il Museo di Belriguardo in collaborazione con la Contrada di San Giorgio celebrano la figura storica di Lucrezia Borgia, a 500 anni dalla sua morte con “Lucrezia Borgia a Palazzo”. L’evento prevede l’allestimento di un “campo d’arme” con dimostrazioni di vita quotidiana in un accampamento militare del XV secolo e una visita animata condotta da Lucrezia Borgia in persona.

Nella Delizia Estense del Verginese (FE) speciali visite guidate, come la visita animata alla mostra archeologica “Mors Inmatura” o la visita al Brolo, il giardino rinascimentale che fa da cornice alla Delizia.

Nella Rocca Malatestiana di Cesena visite guidate alla scoperta delle tradizioni contadine e dei cibi che si preparavano durante le feste, con rilievo alla torre Femmina e il museo dell’agricoltura.

Il Castello del Capitano delle Artiglierie di Castrocaro Terme e la Fortezza di Terra del Sole (FC) sono animati da “Eliopoli. Terra di Confine”, il raduno di gruppi storici del 1600. I visitatori possono immergersi nell’atmosfera medievale grazie a figuranti in costume d’epoca fedelmente ricostruiti e agli accampamenti dove sono riproposti gli antichi mestieri, mentre i musici organizzano balli folcloristici.

Nella Rocca Malatestiana di Verucchio (RN) una visita guida dedicata alla cucina dell’epoca malatestiana, attraverso la famosa lista delle materie prime acquistate per il pranzo dele nozze tra Roberto Malatesta detto il “Magnifico” ed Elisabetta, figlia del duca Federico da Montefeltro.

Nella Rocca Malatestiana di Montefiore Conca (RN) la mostra di pittura del maestro Marco Pasquini “L’ultimo dei macchiaioli” con visite guidate in abito d’epoca e una speciale visita guidata dedicata alla tragica storia d’amore di Costanza e Ormanno.

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Un commento

  1. paola Rinaldi

    CASTELLO DI ROSSENA, CANOSSA E CARPINETI, CASTELLO DI SARZANO, tutti nella provincia di reggio emilia

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *