[Edited] BlogVille, una base per i blogger per sentirsi a Casa

 | 

[Edited] BlogVille, una base per i blogger per sentirsi a Casa


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Eat, feel and live like a local in Italy”: ecco come si introduce BlogVille Emilia Romagna.
Ve ne abbiamo già accennato su Facebook e Twitter, ma oggi proviamo a descrivere meglio cos’è e cosa sarà questo BlogVille.
Avete presente un classico blog-trip? Uno di quei viaggi in cui un gruppo di travel-blogger viene ospitato per un breve periodo di tempo in una destinazione turistica e viene accompagnato alla scoperta di ciò che rende quel luogo unico e attraente. Dopo la nostra esperienza con #deliciousemrom dell’autunno scorso, abbiamo ora deciso di riprovarci, allargando questo concetto tradizionale di blog-trip.

Quello che vorremmo trasmettere ai nostri ospiti [e che spesso durante un blog-trip si perde per via dei ritmi frenetici e dell’itinerario prestabilito] è la sensazione di sentirsi a Casa.
E così è nato BlogVille, il blog-apartment(s)!
Per due mesi e mezzo l’Emilia-Romagna darà una casa ai blogger di tutto il mondo, mettendo a disposizione di chiunque voglia venire a scoprire l’Italia e la nostra Regione due appartamenti, uno a Bologna e uno Rimini. Ecco qualche foto in anteprima:

Created with Admarket’s flickrSLiDR.

In piena primavera [dal 23 aprile al 31 maggio] a Bologna e all’inizio dell’estate [dal 2 giugno al 15 luglio] a Rimini, le case saranno un punto d’incontro tra i blogger, dove essi potranno fare amicizia, scambiarsi racconti e opinioni, e saranno la base dalla quale partire alla scoperta dell’Emilia-Romagna e dell’Italia.
Ciò consentirà loro di immergersi nella quotidianità reale e di catturare l’essenza della vita locale, vivendola da vicino.
Inoltre i visitatori saranno liberi di muoversi e fare tutto quello che desiderano, in totale autonomia. Quello che noi tutt’al più faremo [se ce lo chiederanno] sarà aiutarli a creare l’itinerario regionale che ogni blogger considera più interessante per sé e per i propri lettori.

Lo scopo è creare un racconto [attraverso immagini, testi e video] dell’Emilia-Romagna che sia davvero autentico, diretto e coinvolgente.
Il progetto, elaborato da APT insieme a due dei più importanti travel-blogger del continente, Melvin Böcher di traveldudes.org e Kash Bhattacharya di budgettraveller.org, ha due spazi social autonomi da quelli di TurismoEmiliaRomagna, in modo da lasciare ai blogger totale libertà di pubblicazione.
Su Facebook e Twitter essi potranno interagire tra loro [anche online] nonché raccontarci la loro esperienza di vita italiana. L’hashtag ufficiale è #blogville.

Le case sono aperte a tutti i travel-blogger e chi vuole partecipare non deve far altro che compilare questo modulo.
Speriamo di aver reso l’idea di quello che vuol essere BlogVille, e in ogni caso Kush lo spiega sicuramente meglio di noi:

Che dire, non vediamo l’ora di dare ai blogger il benvenuto a casa nostra..cioè a casa loro =)

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

2 commenti

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *