[EmiliaRomagna Senior] I corsi di alfabetizzazione digitale per la terza età

 | 

[EmiliaRomagna Senior] I corsi di alfabetizzazione digitale per la terza età


Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Questa settimana a TER inauguriamo un nuovo tema, EmiliaRomagna Senior, ovvero: l’EmiliaRomagna vista attraverso gli occhi dei nostri nonni 🙂
Nei prossimi giorni ci occuperemo di accessibilità, servizi dedicati, itinerari turistici ad hoc, ma anche della memoria storica che le generazioni più anziane custodiscono per noi.
Oggi cominciamo cercando di raccogliere e approfondire i corsi di alfabetizzazione digitale per la terza età disponibili nella nostra regione.

Iniziamo dal progetto “Pane e internet”: nato all’interno del Piano telematico della Regione Emilia-Romagna e in particolare in riferimento alla linea guida 7 (riduzione del knowledge divide), il progetto è finalizzato all’alfabetizzazione dei cittadini residenti all’uso di internet e dei servizi di e-government messi a disposizione dalle pubbliche amministrazioni locali. Si tratta di una serie di corsi attivi in tutta la regione, rivolti a tutte quelle fasce di popolazione a rischio di esclusione dall’uso delle tecnologie, quali donne, immigrati e, appunto, anziani.

logo_peiI corsi, specificamente indirizzati ai principianti, hanno una durata di 20 ore (suddivise in 2 incontri settimanali di 2 ore ciascuno); si svolgono nei centri culturali o nelle strutture scolastiche locali e sono totalmente gratuiti.

Qui è disponibile la mappa dei corsi, suddivisa tra corsi attivi e in programmazione. Cliccando su ogni provincia, si apre l’elenco dei relativi corsi attivi su quel territorio; quindi, cliccando sulla specifica località, si apre una finestra in cui sono indicati durata del corso, sede, orari e nome del docente.

Per partecipare è possibile iscriversi online oppure attraverso il numero verde 800 590 595 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17). Le iscrizioni sono accettate secondo ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili e vengono chiuse circa una settimana prima dell’inizio dei corsi. Se siete interessati, qui trovate una breve Guida introduttiva ai corsi.

Le lezioni hanno un approccio pratico e ai partecipanti viene fornito tutto il materiale didattico necessario, sia per le attività in aula che per quelle di allenamento autonomo. Sul sito sono inoltre disponibili alcune dispense e guide di approfondimento, suddivise per aree di interesse (salute, turismo, lavoro, giustizia..) che raccolgono tutti i consigli utili per imparare ad utilizzare i servizi di e-gov.
Trovate il progetto “Pane e Internet” anche su Facebook, Flickr e YouTube.

Un’ulteriore deriva del progetto “Pane e Internet”, inoltre, è quella che vede coinvolte alcune biblioteche regionali: grazie al Servizio Facilitatori Digitali le biblioteche dell’EmiliaRomagna mettono a disposizione una figura specifica (chiamata appunto facilitatore digitale) in grado di supportare i cittadini nell’accesso a Internet e alle competenze digitali di base (ricerca di informazioni, strumenti di comunicazione, posta elettronica..).
Qui tutte le informazioni su “Pane e Internet in Biblioteca” e la mappa delle biblioteche aderenti; cliccando su ogni POI (punto di interesse) della mappa si apre la finestra con le informazioni specifiche per ogni biblioteca: periodo di attivazione, orari e modalità di prenotazione.

letiziamel Internet per UmarellsTra gli altri corsi, organizzati da enti e associazioni, sul territorio regionale segnaliamo proprio in questi giorni a Bologna il corso di alfabetizzazione digitale per principianti “Internet per Umarells e Zdaore” [in bolognese: internet spiegato ai signori e alle signore], organizzato da SocialLab. Il progetto è già alla 3^ edizione e consiste in un ciclo di incontri gratuiti aperti a tutti (e nello specifico alle fasce più anziane), senza necessità di iscrizione né obbligo di frequenza. Chi lo desidera può semplicemente recarsi nel luogo del corso e porgere le proprie domande; le ragazze di SocialLab proveranno a fugare tutti i dubbi e le incertezze, nella convinzione che “non è mai troppo tardi per imparare”! Le prossime lezioni si svolgeranno questo mercoledì e giovedì (16 e 17 ottobre 2013) dalle 16.00 alle 18.00 presso il centro commerciale Borgo.

Ancora in territorio bolognese segnaliamo anche una buona pratica, che è attualmente in fase di attuazione: “Iperbole FA Centro“. Il progetto ha lo scopo di accompagnare 25 centri socioculturali ANCeSCAO della città (i cosiddetti “centri anziani”, i primi a sorgere in Italia negli anni ’70) in un processo di rinnovamento che li porti a diventare “centri digitali”, nei quali l’accesso libero e gratuito alla rete Iperbole wireless possa dare l’opportunità alla popolazione più anziana che frequenta i centri di avvicinarsi alle nuove tecnologie, contribuendo così alla riduzione del digital divide. L’obiettivo è anche quello di “aprire” i centri, rendendoli attrattivi anche ai più giovani in modo da favorire l’incontro intergenerazionale, la socializzazione e la condivisione di conoscenze e saperi. Il progetto, classificatosi al 6° posto nel Bando dell’Agenda digitale 2013 del Comune di Bologna, è stato ammesso a cofinanziamento da parte del Comune e verrà realizzato nell’arco temporale di un anno.

Sempre nell’ambito dell’agenda digitale bolognese, infine, il centro socioculturale Villa Bernaroli si è classificato al 10° posto con “Inverno in Città“. Si tratta di un progetto di inclusione sociale rivolto ad anziani in difficoltà, che si propone come un continuum ideale di “Vacanze in Città” (progetto relativo a vacanze per anziani soli, che ha visto nel 2013 la sua 25^ edizione). Attualmente il progetto è in via di sperimentazione ed interessa alcuni cittadini che usufruiscono dell’iniziativa estiva. Tablet e app “friendly” sono gli strumenti per “far rete” tra e con gli stessi partecipanti, così come con il sito web di Villa Bernaroli e Iperbole.

Se conoscete altre iniziative, esperienze e buone pratiche a tema e volete condividerle con noi, vi invitiamo come sempre a segnalarcele lasciando un commento qui sotto o su Facebook e Twitter.

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *