5 rombanti esposizioni nella Terra dei motori

 | 

5 rombanti esposizioni nella Terra dei motori


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

In Emilia Romagna è possibile, nel giro di pochi chilometri, trovare una concentrazione di miti motoristici in grado di emozionare qualsiasi amante della velocità su due e quattro ruote: da Lamborghini a Malaguti, da Maserati fino ad arrivare a Ducati, senza dimenticare circuiti di fama internazionale come quelli di Misano e Imola, arrivando alle tante collezioni private in mostra lungo un pò tutta la Via Emilia…tutte le meraviglie di una vera Motor Valley!

Tra grandi impianti di produzione, ricerca all’avanguardia, corse mozzafiato e collezionismo d’arte, lo Staff di Turismo Emilia Romagna ha deciso di portavi alla scoperta di 5 esposizioni  in grado di lanciarvi oltre la sfera del tuono!

 

1- IL MUSEO DUCATI DI BOLOGNA

Screenshot 2016-12-05 09.30.11

 

Se siete amanti delle due ruote il museo Ducati di Borgo Panigale riuscirà a trasportarvi, come in un viaggio nel tempo, nella storia quasi centennale di un’azienda che ha sempre fatto dello stile, delle alte performance della ricerca di perfezione i suoi cavalli vincenti. Lungo 3 diversi percorsi museali ed innumerevoli sale ricche di gioielli d’epoca, potrete gustarvi il rombo di una vera Ducati nello stabilimento dove vengono ogni giorno costruite, seguendo da vicino la nascita di queste opere d’arte meccaniche. Tutte le info

2- LA COLLEZIONE UMBERTO PANINI

Motor Valley : Collezione Panini

Motor Valley : Collezione Panini

La passione di un grande uomo per un grande marchio. La storia della collezione di auto storiche Maserati ha visto il suo maggior momento di travaglio quando, nel 1996, ha rischiato di lasciare la bella Modena per raggiungere l’Inghilterra, se non fosse intervenuta la famiglia Panini scongiurando la dispersione delle macchine d’epoca e creando così l’odierna collezione, allocata nella sua città di origine. Per maggiori informazioni.

3- IL MONDO LAMBORGHINI

ViaEmiliaMotors @itsoriana_ Lambo50 a Bologna

L’universo Lamborghini trova le sue origini lungo la Via Emilia quando nel 1963 Ferruccio Lamborghini crea un’azienda il cui simbolo è ancora oggi la perfetta sintesi di tecnica e potenza. Il toro Lamborghini, simbolo del vincente brand, trova casa a Bologna dove potrete visitare il Museo Lamborghini e il “Centro Museale” Ferruccio Lamborghini, luoghi sempre vivi e carichi di energia, pronti ad accogliere i tanti turisti e appassionati provenienti da tutto il mondo.

4- MISANO, NEL CUORE DELLA SFIDA

 

mwc-1

Con i suoi 4226 mt e una capienza di ben 75’000 tribune per gli spettatori, il circuito di Misano rappresenta una delle eccellenze della Motor Valley di Emilia Romagna. Allocato nella romagnola Rimini, e intitolato dal 2012 alla memoria di Marco Simoncelli, il percorso ospita ogni anno gare di fama internazionale, dal Moto Mondiale fino al campionato mondiale di Superbike. Se siete curiosi di scoprire la storia del World Circuit ecco maggiori info sul circuito.

5- LA STORIA DEL SIC

Screenshot 2016-12-05 09.42.26

Gli amanti delle due ruote non si negheranno un giretto a Coriano dove tra foto, manifesti, bandiere e motociclette potranno rivivere la storia di un grande campione sportivo italiano. Nel museo dedicato potrete rivivere la grinta, la voglia, la classe e il sorriso di Marco Simoncelli, scomparso nel 2011 a soli 24 anni, durante il Gran premio della Malesia di Sepang. Ecco qui tutte le info sul museo commemorativo di una vera leggenda dei nostri giorni.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *