4 eventi da Expo in Emilia Romagna

 | 

4 eventi da Expo in Emilia Romagna


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Buon pomeriggio e buon lunedì a tutti! Questa settimana parleremo delle tante iniziative organizzate in tutta la regione per l’estate, in occasione di Expo. Percorreremo la Via Emilia in cerca delle eccellenze gastronomiche, artigianali ed artistiche del nostro territorio da Rimini a Piacenza. Oggi, partiamo proponendovi 4 deliziose iniziative enogastronomiche tutte da assaporare.

Ravenna Jazz 2015

Lo scorso sabato a Ravenna è iniziato il Ravenna Jazz 2015 che ci farà muovere a suon di jazz con grandi star come China Moses, Dianne Reeves, Gregory Porter, Sarah Jane Morris fino all’ 11 maggio. Che c’entra il Jazz con la gastronomia? Oltre ai concerti serali al Teatro Alighieri e ai live di “Ravenna 42° Jazz Club” in vari club della città e dei dintorni, il Ravenna Jazz quest’anno stuzzicherà il vostro appetito musicale e non, con i concerti ‘Aperitifs‘ che si terranno ogni pomeriggio in uno dei numerosi locali della città.

Al Meni – Circo dei Sapori

Dal 19 al 21 giugno, a Rimini 12 giovani grandi chef provenienti da tutto il mondo e 12 chef “stellati” dell’Emilia Romagna, sotto la guida di Massimo Bottura, si confronteranno per cucinare le eccellenze del territorio. Si tratta del circo-mercato di Al Meni ovvero “le mani”, dal titolo di una poesia di Tonino Guerra, perchè i protagonisti di questo evento saranno proprio le cose fatte a mano e con il cuore.  Sotto il grande tendone del circo felliniano, il circo 8 e 1/2 sul lungomare di Rimini, accanto alla cucina di grandi chef sarà allestito il “mercato delle eccellenze” con i 70 produttori top dell’Emilia Romagna. Al Meni promette un vero e proprio viaggio dei sensi tra alta gastronomia, artigianato di qualità e tradizione.

Fiera dell’Asparago a Mesola

Tra le quattro imponenti torri del Castello Estense della Mesola (FE), a pochi passi dall’incantevole Gran Bosco della Mesola fino al 10 maggio si festeggia la Fiera dell’asparago con stands gastronomici e degustazioni di prodotti locali.  Infatti, è proprio in questo territorio grazie ai terreni sabbiosi del Delta del Po che l’asparago verde IGP è diventato una delle coltivazioni più diffuse e pregiate. Oltre al mercatino allestito dai produttori locali, sono diverse le escursioni organizzate in occasione dell’ultima giornata di fiera per visitare il territorio del Po in bicicletta lungo la pista ciclabile Destra Po o in battello sul Po di Goro.

In alternativa, si può approfittare della fiera per partecipare ad una delle visite guidate all’interno della Riserva Naturale Bosco della Mesola per una passeggiata  nel bosco più esteso del ferrarese. Non mancano poi a completare le giornate di visita, degustazioni gratuite di prodotti locali come il risotto all’asparago, la ciambella ferrarese e vini DOC Bosco Eliceo.

Castello della Mesola. Foto di Castles in the World.

Discover Ferrari and Pavarotti Land

Concludiamo la serie di eventi gastronomici con il programma Discover Ferrari and Pavarotti Land che da Maggio fino ad Ottobre ci guiderà attraverso i territori di Modena e dintorni per gustarne la ricca gastronomia. Oltre all’arte culinaria però sarà possibile visitare i luoghi d’arte più prestigiosi tra cui il Palazzo Ducale di Sassuolo attraversando i centri storici di Modena, Sassuolo e Nonantola. I percorsi percorribili saranno due: uno verso sud ed uno verso nord che collegherano i musei Ferrari, ai punti di interesse artistico e culturale e alle aziende produttrici di tipicità gastronomiche tra cui Acetaie di Balsamico Tradizionale, cantine di Lambrusco, caseifici di Parmigiano Reggiano e il Museo della Salumeria. Un programma ricco ed interessante alla scoperta di personalità magnifiche come Luciano Pavarotti ed Enzo Ferrari per un’esperienza a 360 gradi nella tradizione culinaria, artistica ed industriale del territorio modenese.

Autore:

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *