[Parlami di tER #125] Ravenna 2019: una lunga avventura

 | 

[Parlami di tER #125] Ravenna 2019: una lunga avventura


Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Parlami di tER è una serie di racconti dell’Emilia-Romagna. Sono sguardi d’autore gettati sulla regione da donne e uomini che son nati, vivono o semplicemente si sono innamorati di questa singolare, bellissima, terra con l’anima. Con il racconto di oggi prosegue la collaborazione tra TER e Ravenna2019 candidata Capitale Europea della Cultura, con una novità: Ravenna infatti ha passato il primo turno ed è una delle città finaliste per il titolo! Ogni secondo mercoledì del mese Ravenna continuerà a raccontarci un pezzetto di sé: una delle storie, dei progetti, delle ragioni che la rendono unica e ne fanno la candidata naturale per diventare Capitale Europea della Cultura 2019.
—-
Il 2014 è l’anno decisivo per l’assegnazione del titolo di Capitale Europea della Cultura nel 2019.
6 su 21 città candidate sono rimaste in corsa. E Ravenna c’è, grazie a tutti quanti voi.
A ottobre arriverà il verdetto. Da oggi a quel momento ci aspetta una corsa mozzafiato, da fare tutti insieme.
Noi stiamo preparando iniziative e sorprese per i prossimi mesi, presto ve le faremo scoprire… ma nel frattempo vi vogliamo raccontare alcune tappe di questa prima parte del percorso.

La volontà di candidare Ravenna viene resa ufficiale nel 2007, nei due anni successivi il progetto viene presentato e condiviso sul territorio e a livello europeo.
A ottobre 2010 nasce il logo di Ravenna2019 e si costituisce il Comitato Artistico Organizzativo, mentre da alcuni mesi è già operativo un ufficio dedicato al progetto di candidatura.

stendardi piazza

Novembre 2011: Marc Augè è tra gli ospiti di ‘Cinquetracce, dialoghi per la candidatura di Ravenna’: l’ospitalità e la diversità culturale, il conflitto e le sue possibili composizioni, il rapporto con l’acqua e le relazioni con l’esterno, la creatività e le nuove tecnologie, le trasformazioni e il fare insieme sono tra i temi affrontati nel corso degli incontri.

Tra gli ospiti che accogliamo a Ravenna ci sono anche Hanif Kureishi, Zigmunt Bauman, Predrag Matvejevic, Irene Tinagli e esperti culturali di Capitali Europee della Cultura.

auge classensePer l’occasione vengono coinvolti anche i primi volontari che da lì a pochi mesi creeranno V!RA2019- Volontari per Ravenna 2019..insomma stanno già succedendo un sacco di cose interessanti e siamo solo all’inizio!

volontari

Nelle stesse settimane Ericailcane realizza  PGR 2019′, un enorme wallpainting in Darsena.

Marzo 2012: nascono le ‘Prove Tecniche di 2019’ cartellone di eventi, iniziative, manifestazioni del territorio di candidatura, per la prima volta in unico calendario vengono raccolte iniziative culturali e sociali già esistenti o innovative realizzate in tutta la Romagna: da Ravenna a Forlì, da Cesena a Rimini a Faenza, Lugo…

collagePT

A marzo viene anche lanciata l’open call per idee, la chiamata aperta a tutta la città e il territorio che sostiene la candidatura.

Aprile 2012: Ravenna 2019 organizza il convegno ‘Capitale Europea della Cultura. Quale modello per l’Italia e per l’Europa?’ e invita le città italiane candidate: è il primo tavolo di confronto su temi, modelli, percorsi e caratteristiche della competizione.

Giugno 2012: Opening PGR – festa di inaugurazione del grande wallpainting di Ericailcane…un nuovo spazio da scoprire per la città!

Ottobre 2012: Romagna Express 2019, un treno speciale dedicato alla candidatura collega Ravenna, Faenza, Forlì, Cesena, Rimini per una settimana di eventi: concerti in stazione, contest hip hop, mostre, incontri e lezioni magistrali, un’esperienza indimenticabile!

romagna express

19-21 aprile 2013. Agorà2019 la parola alla cultura e ai cittadini.
Organizziamo tre giorni di incontri per fare il punto sulle visioni emerse lungo il percorso di candidatura, coinvolgendo cittadini, gruppi di lavoro, artisti, operatori culturali, esperti di politiche europee, i partecipanti sono quasi 500 e vengono attivati 30 tavoli di discussione. Agorà 2019 è la piazza della città del futuro!

agora

Il 9 maggio 2013 Ravenna celebra la Festa d’Europa coinvolgendo più di 600 studenti nella coreografia ‘We stand for Europe’, eppoi vengono premiate le scuole vincitrici del concorso ‘Ti racconto la mia città. Parole e immagini per l’Europa’

scritta 2019 festa europa

I mesi corrono veloci e il 20 settembre è il giorno in cui scade ufficialmente il termine per consegnare il dossier di candidatura, noi festeggiamo l’avvenuta consegna e questo momento importante con ‘Darsenale: la festa della candidatura’.
Il luogo ideale per farlo? La Darsena di città, che raccoglie tanti progetti di rigenerazione e trasformazione per la Ravenna del futuro!

darsenale soundcheck splashh

darsenale folla

darsenale zoom danzatrice
Eppoi arriva il giorno in cui si parte per Roma, per andare a presentare la candidatura davanti alla Commissione, è il 13 novembre, ecco la delegazione in partenza
delegazione per roma

…e il momento del grande batticuore, quando in diretta sentiamo annunciare le finaliste…

…ci siamo! Assieme a Matera, Perugia, Siena, Lecce, Cagliari, che invitiamo a Ravenna per incontrarci: è il 4 dicembre e per la prima volta ci vediamo tutti di persona

finaliste a ravenna

e ora come vi dicevamo stiamo mettendo a punto gli ultimi dettagli per un 2014 indimenticabile, e terminiamo questo racconto con il video che abbiamo presentato alla Commissione e che raccoglie tanti momenti importanti di questa avventura…con l’auspicio che…the best is yet to come!

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *