10 idee per trascorrere il ponte del 2 giugno in Emilia-Romagna

 | 

10 idee per trascorrere il ponte del 2 giugno in Emilia-Romagna


Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Una nuova settimana ha inizio ma è un lunedì un po’ più leggero degli altri, perché questa è una settimana “corta”, che da giovedì a domenica ci darà occasione di trascorrere del tempo lontani dalle solite routine, assaporando un assaggio delle prossime ferie estive.

Se anche voi state già progettando cosa fare nel weekend in arrivo, ecco le nostre 10 proposte per festeggiare il ponte del 2 giugno da una parte all’altra dell’Emilia-Romagna tra arte, spettacoli, natura e gastronomia.

A Pennabilli, delizioso borgo nascosto tra le colline della Valmarecchia, in provincia di Rimini, torna Artisti in Piazza, il festival internazionale dell’arte in strada, giunto quest’anno alla 20^ edizione. In cinque giorni, da mercoledì 1 a domenica 5 giugno, il festival ospita circa 60 tra artisti e compagnie internazionali provenienti da tutto il mondo che si esibiscono in discipline come teatro, musica, nouveau cirque, danza e tutte le forme di arte e spettacolo riproducibili all’aperto. Tutte le informazioni e il programma completo degli spettacoli su artistiinpiazza.com.

A Rimini fino al 10 luglio proseguono le esposizioni della Biennale del Disegno: 2000 opere in 27 mostre creano un itinerario attraverso le sedi espositive più affascinanti della città, da castel Sismondo al Museo della Città. Il filo comune di questa seconda Biennale è “Profili del mondo: da Guido Reni a Francis Bacon, da Andrea Pazienza a Kiki Smith”, con disegni d’autore dal secolo XVI alla contemporaneità, e tra le numerose mostre da non perdere segnaliamo quella dedicata al genio di Andrea Pazienza al Teatro Galli. Tutte le informazioni su biennaledisegnorimini.it.

Sempre a Rimini, giovedì 2 giugno dalle ore 16 alle ore 23 arriva il festival gastronomico TraMonti sul mare, un viaggio del gusto dalla sorgente alla foce del Marecchia. Nella cornice evocativa del Lungofiume degli artisti, fra le case dei pescatori e la piazza della Balena, una giornata dedicata al pesce azzurro e ai prodotti del bosco con degustazioni, mercatini, artigianato e dj set.

A Cervia, in Piazza Andrea Costa, da venerdì 3 a domenica 5 giugno c’è Sale e Vino, il mercatino dei sapori d’Italia. All’evento parteciperanno circa 10 cantine che, in abbinamento ad altrettanti ristoranti del territorio, proporranno degustazioni dei migliori vini doc italiani insieme a circa 100 espositori con le migliori produzioni tipiche regionali.

Per gli appassionati della settima arte, a Ferrara da martedì 31 maggio a domenica 5 giugno arriva il Ferrara Film Festival, la manifestazione cinematografica dedicata alle pellicole in stile hollywoodiano. In programma numerose proiezioni e anteprime (3 mondiali, 9 europee e 11 italiane!), mostre, workshop, incontri con ospiti internazionali e italiani tra cui Michele Placido, che lancerà ufficialmente il suo nuovo progetto cinematografico italo-americano. Tutte le informazioni e il programma completo degli eventi su ferrarafilmfestival.com.

Locandina Ferrara Film Festival

Per gli amanti della natura,  3 sono le iniziative nel calendario di Trekking col Treno sull’Appennino Bolognese:
giovedì 2 giugno la terza tappa del percorso lungo la bassa Via dei Parchi: dalla Quaderna al Sillaro, il tratto che collega il parco dei Gessi Bolognesi al parco della Vena del Gesso Romagnola;
sabato 4 giugno l’escursione Le vie dei Monti in collaborazione con la Cineteca di Bologna porterà i partecipanti dove la natura è splendida scenografia, per riflettere su come gli eventi della Storia cambino i destini delle comunità;
domenica 5 giugno l’itinerario Rupi, torri e sorgenti, una camminata da Riola a Vergato tra anfratti e cascate, per ascoltare la natura raccontarci la storia della terra.

Tra le numerose iniziative dell’11^ edizione della Giornata Verde dell’Emilia-Romagna, che si svolge giovedì 2 giugno nei Parchi della Regione, segnaliamo la prima Storica in Appennino, una corsa non competitiva aperta a tutti su bici d’altri tempi (fabbricate prima del 1990) e con abbigliamento d’epoca per attraversare i luoghi più suggestivi dell’Alto Reno: due percorsi a scelta di 85 o 53 km con partenza e arrivo alla Rocchetta Mattei. Tutte le informazioni storicainappennino.it.

Da giovedì 2 a domenica 5 giugno presso lo storico Ippodromo Ghirlandina di Modena arriva il Voliamo Festival, un nuovo evento di mongolfiere e cavalli, organizzato da Modena Fiere in collaborazione con Ferrara Fiere Congressi (che organizza il Ferrara Balloons Festival). In programma dalle 11 a mezzanotte vali di mongolfiere, corse ippiche, spettacoli e iniziative per i più piccoli. Tutte le informazioni su voliamofestival.it.

Per gli amanti di leggende e castelli, numerose sono le iniziative nei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza:
giovedì 2 giugno al Castello di Torrechiara si ritorna ai tempi medievali con la Disfida arco e spada;
giovedì 2 giugno nel Castello di Agazzano una visita guidata alla scoperta delle storie celate nel suo giardino;
giovedì 2 giugno nel Castello di Scipione torna lo spettacolo Il mistero del castello incantato, una magica avventura in costume dedicata ai più piccoli;
da venerdì 3 a domenica 5 giugno nella Rocca dei Rossi arriva la 27^ edizione del Palio delle Contrade, la rievocazione storica dei festeggiamenti avvenuti nel 1523, in occasione del matrimonio tra il Marchese Pier Maria Rossi e Camilla.

Infine, domenica 5 giugno ultimo appuntamento con le Fattorie Aperte dell’Emilia-Romagna: una giornata alla scoperta della vita autentica e dei ritmi della campagna, tra attività all’aria aperta, laboratori, visite guidate e gastronomia. Qui il calendario completo delle iniziative.

Fattorie Aperte

Autore:

Social Media Manager per @inEmiliaRomagna e mamma a tempo pieno.
Amo viaggiare, sia fisicamente che con la fantasia, grazie a film e libri, e celebro ogni giorno con un sorriso.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *