Un weekend lungo la Via Emilia su Wikipedia

 | 

Un weekend lungo la Via Emilia su Wikipedia


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Qualche tempo fa vi avevamo presentato la nuova edizione di AdottaUnaParolaVaAScuola, il progetto per il miglioramento delle voci Wikipedia tramite un concorso aperto alle scuole medie e superiori dell’EmiliaRomagna.

Come TurismoEmiliaRomagna già da tempo riteniamo che il prendersi cura delle voci che sull’enciclopedia libera rappresentano la Regione faccia parte del nostro modo di raccontare e promuovere questa terra. Con l’evoluzione didattica di AdottaUnaParolaVaAScuola ora saranno gli alunni emiliano-romagnoli stessi non solo a svolgere una ricerca di pubblica utilità sulle numerose pagine legate alla Regione, ma anche ad approcciarsi in maniera attiva ad un mezzo online ormai molto importante nel mondo scolastico.

Il concorso, che mette in palio 4 viaggi d’istruzione in Emilia-Romagna per le classi che avranno svolto il miglior lavoro, è aperto a tutte le locali scuole secondarie di I grado e II grado: alle prime è chiesto di creare un percorso fotografico, alle seconde un lavoro di creazione o aggiornamento/approfondimento di voci Wikipedia a loro scelta. Per partecipare è necessario presentare la propria candidatura compilando questo modulo online, ma per saperne di più è possibile partecipare all’incontro di introduzione al progetto, previsto per giovedì 22 gennaio dalle 15.30 alle 17.30 presso la Sala Ovale dell’Ufficio Scolastico Regionale (Via de’ Castagnoli 1, Bologna).

In questa seconda edizione il filo rosso che le classi partecipanti dovranno seguire sarà la Via Emilia. Potranno quindi scegliere di prendersi cura di pagine generiche come Via Emilia e SS9 o entrare sempre più nello specifico, adottando le voci legate a città/paesi/monumenti che si trovano lungo il suo corso. Oppure potranno approfondire temi legati alle sue emergenze socio-culturali ed economiche, o dedicarsi ai personaggi (per esempio il suo creatore, il console romano Marco Emilio Lepido) e agli eventi che si sono susseguiti sul suo selciato (come il passaggio di Giulio Cesare sul Rubicone). Le possibilità di scelta sono innumerevoli e adattabili a qualsiasi piano scolastico!

Nell’attesa facciamo un po’ il punto su come sono al momento queste voci, attraverso un percorso fotografico in WikiCommons che si sviluppa lungo il corso dell’antica consolare romana. Partiamo dall’Arco d’Augusto a Rimini, che segna il punto di incontro tra la fine della via Flaminia e l’inizio della Via Emilia. Proseguiamo poi attraverso paesi, campagne e piazze (Santarcangelo di Romagna, Savignano sul Rubicone, Cesena, Forlimpopoli, ForlìFaenza, Castel Bolognese, Imola, Castel San Pietro Terme, Bologna, Castelfranco Emilia, Modena, Rubiera, Reggio Emilia, Sant’Ilario d’Enza, Parma, Fidenza, Fiorenzuola d’Arda) fino a Piacenza, dove la Via Emilia costeggia l’argine del Po ed entra in Lombardia.

Buona visione e per qualsiasi domanda o chiarimento su AdottaUnaParolaVaAScuola ricordiamo che potete contattare noi [turismoemiliaromagna@gmail.com] o il Servizio Marconi TSI dell’Ufficio Scolastico Regionale [tecnologie@g.istruzioneer.it / 051-3785268].

Autore:

My roots are in Bologna but I love traveling, both physically and with imagination, thanks to books and movies. Communication and crowdsourcing are my bread and butter.

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *