Sagre ed eventi di Febbraio nei borghi di Emilia-Romagna

 | 

Sagre ed eventi di Febbraio nei borghi di Emilia-Romagna


Tempo stimato di lettura: 2 minuti

In tutte le fasi dell’anno le sagre rappresentano, in Emilia-Romagna, il perfetto momento per divertirsi in compagnia, gustando il buon cibo della propria terra o andando magari alla scoperta di luoghi nuovi, con la propria storia, le proprie usanze e tradizioni tramandate da tempo immemore. Molte sagre hanno infatti origini molto antiche: un tempo venivano festeggiate nei templi o in epoca cristiana nelle chiese, nascendo infatti con una matrice fondamentalmente religiosa, che ha trasformato il termine “sacra” proprio nella moderna “sagra”. Le sagre, oltre ad essere un momento di divertimento, sono in grado, oggi come ieri, di creare un forte legame di comunità, glorificando la tradizione enogastronomica e artigianale locale e mantenendo in vita antichi sapori. Offrono anche l’occasione per visitare luoghi spesso lontani dalle normali tratte turistiche, piccole località, luoghi a volte sperduti tra le montagne, piccoli borghi, dove le usanze si sono conservate con maggiore facilità, lontani dai rapidi ritmi delle grandi città.
Lo staff di Turismo Emilia-Romagna vi propone una serie di eventi e feste che si terranno nel mese di Febbraio per visitare le località della nostra regione, divertendovi e assaporandone i sapori della tradizione.

Sant’Apollonia una fiera d’amare – Bellaria Igea Marina 04-12 Feb

da http://www.bellariaigeamarina.org/it/news/4068/FIERA-DI-SANT-APOLLONIA.html

Sant’Apollonia santa e martire cristiana è stata, secondo il racconto di Eusebio di Cesarea (265-340), un’anziana donna mai sposata che ha dedicato la sua vita al prossimo con opere pie, ma per via della sua religione uccisa in una sommossa anti-cristiana tra il 249 ed il 250 ad Alessandria d’Egitto. Il racconto narra che le siano stati rimossi i denti e per questo l’iconografia, nelle chiese di S. Margherita di Bellaria Monte e “Sacro Cuore” di Bellaria, la raffigura con un paio di tenaglie in mano. Un tempo la patrona della città era festeggiata con un veglione al quale partecipava tutta la comunità, momento di ritrovo e divertimento soprattutto per i più giovani del paese. Quest’usanza ha lasciato spazio nella modernità all’appuntamento con la tradizionale fiera in onore della patrona di Bellaria Igea Marina con musica, un interessante mercatino, e il sempre divertente luna park, oltre a spettacoli e il buon cibo di Romagna, per rendervi ancora più amabile il week end di San Valentino!

Madonna del Fuoco di Forlì 04 Febbraio

Patrono della città di San Mercuriale, la Madonna del Fuoco viene festeggiata dal 1428, quando a Forlì nella casa del maestro cittadino, si assistette al miracolo del quadro, questo unico reperto rimasto intonso a seguito di un grande incendio che rese cenere tutto il resto. In ogni casa della città vengono ancora oggi per l’occasione accesi piccoli ceri di colore rosso, esposti in onore della Madonna, fuori dai cornicioni delle finestre per tutta la notte del 4 Febbraio. L’evento verrà festeggiato anche con un piatto molto particolare: la famosa piadina della Madonna del fuoco, un dolce povero della tradizione insaporito dall’uvetta e dai semini di anice. Tra bancarelle e divertimento potrete quindi trascorrere una lieta giornata tra le antiche vie del centro di Forlì.

Il maccherone in festa tra Ponticelli di Imola (BO) – 14 Feb e Borgo Tossignano (BO) – 26 Feb

Imola Borgo Tossignano sagra polenta e maccheroni

La provincia di Bologna raddoppia il suo appuntamento con il maccherone! Il 14 Febbraio il ridente borgo medioevale di Imola vi aspetta con ben 8 quintali di pasta fatta a mano delle ‘zdore locali, arricchiti da ben 400kg di caldo ragù della tradizione bolognese. Avete ormai preso impegni per il 14? Non preoccupatevi perchè qualche settimana dopo il maccherone arriva anche a Borgo Tossignano, tra carri allegorici, buon vino e assaggi della tipica polenta con salsiccia e formaggio, il tutto gustato nei bei piatti realizzati dalla Cooperativa Ceramica di Imola.

Autore:

Appassionato lettore di fumetti passa la sue giornate combattuto tra retro-gaming, maratone del Signore Degli Anelli e serie tv dei primi 2000

4 commenti

  1. Silvana

    E per Maggio, 2017?

    1. Arturo Castellini

      Buon giorno Silvana,
      vedremo di creare un altro articolo ad hoc più avanti quando avremo i programmi più dettagliati

  2. Antonio Matteo

    ESISTE UN CALENDARIO COMPLETO DI TUTTE LE SAGRE DELL’EMILIA ROMAGNA

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *