[Parlami di tER #183] Imparare a fare il gelato in Italia

 | 

[Parlami di tER #183] Imparare a fare il gelato in Italia


Tempo stimato di lettura: 1 minuto

Parlami di tER è una serie di racconti dall’Emilia-Romagna. Sono sguardi d’autore gettati sulla regione da donne e uomini che son nati, vivono o semplicemente si sono innamorati di questa singolare, bellissima, terra con l’anima. Se anche tu vuoi raccontare l’Emilia-Romagna che si vede dalla tua finestra sei benvenuto. Basta una mail a <turismoemiliaromagna[at]gmail.com> o un commento qui sotto!

—-

Di tutte le università che esistono nel mondo, non avrei mai immaginato che ce ne fosse una dedicata al Gelato! Doveva essere in Italia, naturalmente. La Carpigiani Gelato University si trova a Anzola dell’Emilia, comune vicino a Bologna, e sono andato lì per trascorrere un pomeriggio imparando tutto su questa delizia italiana chiamata gelato.

vontade1

Molte persone confondono il gelato con il “sorvete” (equivalente portoghese del gelato)! Si tratta, infatti, di due cose diverse: il gelato contiene molto meno grasso e quindi il sapore di frutta o degli ingredienti utilizzati è più intenso. Inoltre, viene servito ad una temperatura superiore al sorvete, ottenendo così una maggiore cremosità. 
Il gelato autentico è fatto ogni giorno con ingredienti freschi e in piccole quantità, viene venduto direttamente al consumatore. Forse è per questo che è così gustoso mangiare gelati artigianali a Bologna!
=)
vontade_2
La missione della Carpigiani è diffondere la cultura del gelato in tutto il mondo, così come la formazione di professionisti interessati ad aprire la propria gelateria. Dopo la “lezione” e il tour del Gelato Museum, interamente dedicato a raccontare la storia di questa delizia di ghiaccio nel corso del tempo, è arrivata la parte migliore: una lezione pratica!
vontade_3
Il mio compito era quello di produrre un sorbetto alla fragola, fatto di due semplici ingredienti: fragole fresche e acqua! Per prepararlo, è sufficiente lavare le fragole, metterle in un frullatore e ridurle a una poltiglia, dopodiché aggiungere la polpa di frutta e l’acqua nel macchinario apposito, attendere cinque minuti e via! Il mio sorbetto alla fragola era pronto!
vontade_6
Il mio tour si è concluso nel migliore dei modi, con la prova di tutti i sapori che esistono nella gelateria Carpigiani! E dopo una vera e propria festa, ho concluso che sono d’accordo con Voltaire: Il gelato è così sublime che è un peccato che non sia illegale.
—-
Anna Carolina Levier è brasiliana con un tocco francese e sul suo passaporto ci sono un sacco di timbri. La sua grande passione è sperimentare culture diverse. Ma le piace anche fare foto, e porta ovunque con sé la sua macchina per registrare quello che vede. Anna è stata ospite di Blogville Italy 2015. Il post qui sopra è apparso in portoghese su Vontade de Viajar

Autore:

Un commento

  1. Anna Carolina Levier

    Such a great experience! I just loved my week in Emilia Romagna and wish to come back soon to explore more of this region! 😀

Lascia un commento anche tu!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *