#myER_Taste: tutto il gusto dell’EmiliaRomagna in un nuovo contest Instagram [update]

 | 

#myER_Taste: tutto il gusto dell’EmiliaRomagna in un nuovo contest Instagram [update]


Tempo stimato di lettura: 3 minuti

[English Version]

Se vi chiedessimo per cosa è nota la nostra regione nel mondo cosa rispondereste? Certo, le arti e i siti Unesco, la Riviera con la sua vita notturna..ma c’è un aspetto che caratterizza più di ogni altro l’Emilia-Romagna in tutto il globo, ed è la sua buona cucina.

Potevamo quindi dimenticare tra i temi dei nostri contest #myER proprio il cibo? Certo che no! Ecco allora che il contest fotografico del mese di ottobre (l’ottavo della serie) è dedicato proprio ai sapori e piaceri della tavola!
Per partecipare pubblicate e taggate su Instagram entro il 20 Ottobre le vostre foto a tema (anche scattate in precedenza) con l’hashtag #myER_Taste; qui il regolamento generale.

La nostra fertile terra è patria e cornucopia di cibi rinomati e apprezzati in ogni dove: dal Parmigiano Reggiano al Prosciutto di Parma, dall’Aceto Balsamico Tradizionale alla mortadella di Bologna, dalle lasagne al ragù alla piadina..Di sicuro non è un caso che proprio l’Emilia-Romagna abbia dato i natali a tanti palati sopraffini, come il celebre Pellegrino Artusi, il gastronomo forlimpopolivese considerato -grazie al suo illustre ricettario La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene– il vero padre della cucina italiana.

Immortalate le eccellenze culinarie ed enologiche regionali, i prodotti DOP e IGP, le ricette della tradizione con le loro infinite varianti, la preparazione dei vostri piatti preferiti e i piccoli segreti tramandati da generazioni che li rendono così speciali, le sagre e feste gatronomiche che animano i nostri borghi, la convivialità tipica dei grandi pranzi di famiglia e delle luculliane cene tra amici..Insomma, quello che questo mese vi chiediamo di raccontare ed esprimere attraverso l’obiettivo dei vostri smartphone è tutto il gusto dell’Emilia-Romagna! Siete pronti a farci venire l’acquolina in bocca?

#myER_Taste

Come ogni mese, inoltre, abbiamo organizzato alcune uscite fotografiche InstaTER legate al contest e questo mese abbiamo voluto dedicarle all’approfondimento dei processi produttivi tradizionali e alla cultura gastronomica regionale…senza però dimenticare i piaceri del palato!

Ecco il calendario:
Sabato 5 Ottobre, ore 13.00: Acetaia Leonardi
Domenica 13 Ottobre, ore 16.30: Enoteca Regionale Emilia-Romagna
Sabato 19 Ottobre, ore 11.00: lezione di cucina a Casa Artusi

ACETAIA LEONARDI

InstaTER #myER_Taste Acetaia Leonardi

Sabato 5 Ottobre andremo a visitare l’Acetaia dell’Azienda Agricola Leonardi, che si trova a Magreta di Formigine, in provincia di Modena. La famiglia Leonardi ci accoglierà nel podere di famiglia e ci condurrà alla scoperta del ciclo di produzione dell’Aceto Balsamico di Modena DOP, realizzato tramite gesti che rimangono invariati da secoli.
Potremo così osservare dal vivo l’intero percorso di vita del Balsamico Tradizionale attraverso le sue numerose fasi di realizzazione: dalla raccolta dell’uva (che è ancora eseguita a mano, selezionando i migliori grappoli delle uve Trebbiano e Lambrusco di Modena durante i mesi di settembre e ottobre -quando il rapporto tra zuccheri e acidità è più alto-), alla pigiatura e cottura, alla maturazione nelle batterie (composte da almeno 9 botti con capacità decrescente, da 180 a 10 litri, ognuna delle quali realizzata con legno diverso)..fino all’assaggio!

Al termine della visita, infatti, faremo una degustazione dei Balsamici prodotti dall’Azienda (assaggio direttamente dalle botti di due tipi di Aceto, tra cui uno centenario), accompagnata da un piccolo buffet di prodotti tipici (Parmigiano Reggiano, affettati, gnocco fritto e Lambrusco).
La partecipazione alla visita guidata comprensiva di degustazione è eccezionalmente gratuita e il numero dei posti disponibili è limitato a 15.

Per partecipare è necessario iscriversi sul relativo Eventbrite, inserendo il proprio nome e un indirizzo email.
Appuntamento alle ore 16.30 presso l’Azienda (Via Mazzacavallo 62, Magreta di Formigine; come arrivare).

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Modena Tour e l’Unione delle Città d’Arte dell’Emilia-Romagna.

ENOTECA REGIONALE

InstaTER #myER_Taste Enoteca Regionale

Domenica 13 Ottobre saremo a Dozza, per una degustazione presso l’Enoteca Regionale dell’Emilia-Romagna [Facebook, Twitter].
Avremo due tavoli riservati per noi nel Wine Bar ed il Sommelier (compatibilmente con le richieste del pubblico presente), ci illustrerà la storia, le caratteristiche e gli abbinamenti di due vini tipici del territorio regionale: un bianco Emiliano ed un rosso Romagnolo.

Durante la visita, che durerà fino alle 18.30, potremo inoltre muoverci liberamente per i locali dell’Enoteca e scattare tutte le foto che vogliamo, compiendo un viaggio virtuale tra i vitigni della regione, grazie alle oltre 1000 etichette presenti ed esposte secondo il criterio dell’abbinamento con i cibi (vi chiediamo solo l’accortezza di chiedere il permesso qualora vogliate fotografare altre persone presenti in loco).

Per partecipare è necessario iscriversi sul relativo Eventbrite, inserendo il proprio nome e un indirizzo email.
Appuntamento alle ore 16.30 presso l’ingresso della Rocca Sforzesca di Dozza, sede dell’Enoteca Regionale [Piazzale della Rocca 6/acome arrivare].
Il costo della partecipazione, agevolato per gli iscritti all’InstaTER, è di 8,00 € a persona, da saldare direttamente in loco.
Il numero dei posti disponibili è limitato a 10.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Enoteca Regionale dell’Emilia-Romagna e l’Unione delle Città d’Arte dell’Emilia-Romagna.

CASA ARTUSI

InstaTER #myER_Taste CasArtusi

Sabato 19 Ottobre Casa Artusi ci accoglierà per una lezione pratica di cucina dedicata alla pasta fresca all’uovo impastata a mano e tirata al mattarello, mito e rito dell’Emilia-Romagna! Per maggiori informazioni, leggete qui!

Per info potete contattarci al 339 8590220 (Elisa, staff TER).

Autore:

My roots are in Bologna but I love traveling, both physically and with imagination, thanks to books and movies. Communication and crowdsourcing are my bread and butter.